PMA Torino

Questo argomento contiene 924 risposte, ha 48 partecipanti, ed è stato aggiornato da Francifragola 5 giorni, 21 ore fa.

Stai vedendo 25 articoli - dal 801 a 825 (di 925 totali)
  • #1123411 Risposta
    Teresa
    Partecipante
    In risposta a quanto ha scritto Eva

    Ciao Eva …Non saprei ,però penso che siano tutti uguali i procedimenti ,

    Devo chiamare per dire che la beta è positiva e utomaticamente ti fisseranno loro la prima ecografia che di solito si fa dopo 3 settimane dall esito positivo

    #1125486 Risposta
    Francifragola
    Partecipante

    Ciao a tutte…

    è la prima volta che approdo in un forum e sopratutto per un tema importante. Vi riporto qui il percorso che sto facendo, perchè purtroppo mi sono accorta che siamo tantissime e ahimè non se ne parla mai abbastanza…Era da un anno che provavamo ad avere bimbi, ma nulla esami perfetti abbiamo girato 3 ginecologi I quali dicevano che era questione di tempo e di testa, poi trovo un angelo il quale mi ha riscontrato dei fibroma e cosi ha deciso di operarmi in laparoscopia e togliermi I fibromi e in quell’occasione ha scoperto che avevo le tube danneggiate, e che l’unica soluzione per avere un bimbo era la fivet. Non nascondo il dramma e il trauma, non l’ho presa bene mi sono sentita “difettosa”” inadeguata” nei confronti di questa società che pensa che la “donna deve sfornare figli “. A breve seguirò anche io il percorso della FIVET, prima devo riprendermi fisicamente dall’intervento, ma solo un consiglio un po per tutte io mi sono accorta che nonostante l’appoggio dei famigliari del marito mi sono accorta che non era abbastanza..la mia fragilità aumentava sul private e sul lavoro…e cosi ora vado da una psicoterapeuta perchè possa aiutarmi ad elaborare il concetto di essere difettosa e a vedere il tutto come un’opportunità…certo so che non sarà facile..ma è un peccato che non ci siano delle associazioni che possano aiutarci ad incontraci e a condividere le difficoltà, le esperienze. Un abbraccio a tutte e grazie perchè non siamo sole…

    #1125502 Risposta
    Ramona
    Partecipante

    Ciao Francifragola,benvenuta nel gruppo!

    In primis posso dirti che non devi assolutamente sentirti “difettosa “.

    Come puoi vedere,non sei l’unica ad avere qualche” parametro” fuori norma!

    Qui noi tutte ricorriamo, chi per un motivo chi per un altro,alla fecondazione assistita ..

    Nel mio caso, io non ho intrapreso la strada dello psicoterapeuta perché non ne ho sentito mai il bisogno..ma se tu pensi che ti possa essere di aiuto,per poter esprimere ciò che provi /senti a persone al di fuori della tua famiglia, sappi che da oggi non ne avrai piu di bisogno..

    Ti basterà questo gruppo,per riuscire a farti cambiare idea sul fatto della tua “inadeguatezza “..

    Dove inizierai il percorso?

    Non mollare mai Ramona
    #1125514 Risposta
    Teresa
    Partecipante

    Ciao Francy fragola e benvenuta…come diceva Ramona non sei affatto difettosa …

    Ci sono donne che fanno anche la fecondazione con ovuli di altre donne ,E se lo fanno e lo facciamo è perché vogliamo un figlio con tutto il nostro cuore…ricordati che questo percorso è un percorso bellissimo che farai insieme a tuo marito …siamo in tante credimi ,Ramona testimone..e anche secondo me non hai bisogno di una psicologa …basta parlare con noi per avere tutte le informazioni e il conforto di cui hai bisogno ,chi meglio di noi può farlo…ce chi ha già finito il percorso ,chi deve ancora incominciare e chi è a metà percorso ..quindi sorridi chicchetta perché è un esperienza bellissima 😘

    #1125539 Risposta
    Francifragola
    Partecipante

    Grazie…beh dalla psicoterapeuta sono andata ma xe avevo sicuramente delle difficoltà interiorio che si sono sicuramente accentuate con questa nuova difficoltà. Sabato abbiamo fatto gli ultimi esami per interderci gli infettivi (HIV etc..) e io il batteriologico, ora siamo in attesa di ricever I risultati e di condividerli con il ginecologo che nel frattempo mi ha dato il piano terapeutico…e se gli esami vanno bene al ciclo di Aprile si inizia e credetemi è un mix di emozioni…strizza felicità timore…ma è un percorso che voglio fare anche se non nascondo le paure le difficoltà I dubbi che ci potranno essere..e il motive della psicoterapeuta è proprio qst xe arrive da un period non facile e voglio ritornare a riavere la mia forza il mio coraggio che la vita purtroppo mi ha tolto a fronte delle numerose difficoltà e avversità che ho dovuto superare. Eh già siamo in tante…ma quello ke mi ha fatto male credetemi è stato lo sguardo quasi di pieta di quelle che credevo amiche..quando li ho raccontato il tutto ecco li mi sono sentita giudicata…un abbraccio a tutte

    #1125541 Risposta
    Nelly24
    Partecipante

    :bye: Ciao francifragola come vedi non sei la sola..e anche io all’inizio sono rimasta sorpresa di quante eravamo e tutte per un unico sogno❤️

    Noi è tre anni che cerchiamo un bambino,dopo il primo anno  facciamo tutti gli esami possibili,tutto bene..”signora si rilassi e vede che tutto andrà meglio”!!

    Nel frattempo il Dott manenti,che ha seguito mio marito in  tt gli esami,per scaramanzia ci ha detto di iscriverci al programma fecondazione assistita..sia primo che secondo livello ma nel frattempo di provare da soli,dato che tutto andava bene!

    Sono passati 8 mesi..e nulla mi ha chiamato il sant’anna per il primo livello IUI,non ero per niente convinta e nn sn partita positiva dato le basse probabilità..purtroppo è andata male ma subito dopo non so se è stato il destino mi hanno chiamato per il secondo..ora ho fatto tutti gli esami ,ho rifatto la visita ieri..e per la millesima volta signora i suoi esami sn perfetti e anche le sue ovaie🤦🏻‍♀️

    Per fartela breve fine mese dovrei iniziare con le punture per il secondo livello,sembrava tutto strano all inizio e nella mia testa mi ripetevo cosa ho fatto di male per meritarmi una cosa cosi…ma cn il tempo il mio pensiero è cambiato perchè il desiderio di stringere un piccolo bambino è forte.

    non possiamo cambiare le cose possiamo essere positive e crederci sempre!ci sono stati momenti che mi sentivo proprio giu e pensavo di non riuscirci ma mio marito mi ha aiutato tantissimo,fai bene ad andare da una psicoterapeuta!

    non sei difettosa!!!ricordatelo❤️

    Io comunque sono andata da un’ iridologa naturopata,dove mi ha confermato tante cose della mia persona(ovviamente io ci credo)!

    e sto prendendo dei fiori di bach giusti per la mia persona che mi sblocchino da tutto quello che tengo dentro!

    in bocca al lupo!

    quando vuoi parlare siamo qui❤️

    #1126884 Risposta
    Katia
    Partecipante

    Buongiorno ragazze sono Katia anche noi da tre anni ci proviamo ma nulla…. Fatto 3 cicli di iui ma nulla…. Ora dovrei iniziare il secondo livello….. Siete di Torino? Dove andate ? Io sono andata ad Aosta perché c era la mia gine ma and esso è andata via da la… Non so se andare privatamente o no? Qualcuna è stata al valdese? O al cmr? Grazie x le Vs risposte r in bocca al lupo a tutteeee :heart:

    #1126886 Risposta
    Ramona
    Partecipante

    Ciao Katia..

    Al valdese ho diverse amiche che sono andate ,perché i tempi di attesa sono molto molto ristretti.

    Al Cmr …che conosco ,solo 1 ragazza ,andata li dopo aver avuto un negativo al sant’Anna ma la stessa cosa le è successo al cmr.

    Dipende se avete fretta o meno…

    Se volete fare subito e con il ssn..valdese

    Se avete 6 mesi di pazienza ….sant’anna ,sempre con il ssn.

    Privatamente, zero attesa,potete andare alla livet, sono gli stessi dottori del sant’anna ..

    Facci sapere….

    Non mollare mai Ramona
    #1126887 Risposta
    Katia
    Partecipante

    Ciao Ramona grazie x la risposta ! Al come lavora la gine ma è molto cara…… Magari provo a prendere un appuntamento al valdese…. Alle Le tue amiche e andata bene al valdese?

    #1126919 Risposta
    Ramona
    Partecipante

    Purtroppo no..non è andata bene..

    Il prossimo mese un’altra ragazza farà il transfer..

    Il cmr è caro perché privato.

    Non mollare mai Ramona
    #1127221 Risposta
    Turandot
    Partecipante

    Ciao

    #1135799 Risposta
    Francifragola
    Partecipante

    Ciao a tutte…rieccomi..dunque gli ultimi esami perfetti..e cosi il 27 Aprile siamo partiti in questo nuovo percorso…3 volte al giorno un puff per narice di Spray nasale e la sera cardioaspirina e al 2 giorno di flusso abbondante la 1 punturina di ELONVA…e domani mattina 1 ecografia x capire come sta andando e come procedure con la terapia…Non vi nascondo l’emozione l’ansia l’agitazione…sono cose che avete provato tutte…Mi ha emozionato il giorno della puntura xe ho chiesto a mio marito di farla, ma xe io odio le punture, ma era anhce un modo per renderlo partecipe di qst percorso..e dopo averla fatta aparte la mano tremolante mi ha guardata negli occhi emozionato e con occhi lucidi e mi ha detto abbiamo iniziato…come se quella punturina avesse in qualke modo sancito l’inizio…e si qalke effetto collaterale c’è lieve tipo mal di testa un po di sonnolenza…ma pazienza si accetta tutto con fatica ragazze non lo nascondo…un saluto a tutte

    #1135823 Risposta
    Paoletta
    Partecipante

    Dai Franci che bello!in bocca al lupo.. :-)  fate bene a condividere perché il percorso e’ emozionante ma può portare anche un po’ di paure e avere accanto il compagno e’ importantissimo! Tienici aggiornate!

    #1136513 Risposta
    Topolina
    Partecipante

    Ciao a tutti io sono una novellina ed è la prima volta che scrivo. Sono stata chiamata x il primo colloquio il 1 aprile e domani comincerò le punture. Chi di voi in questo periodo è seguito al Sant’anna? Come vi trovate? Io ho 42 anni e sinceramente sto vivendo questo momento con un po’ d’ansia…. perché non so’ cosa mi aspetterà …

    #1136693 Risposta
    Ramona
    Partecipante

    Ciao Topolina..benvenuta..

    Ti aspetterà un periodo di pensieri,riflessioni  ed emozioni!

    Sei già ad un buon punto se inizi con la stimolazione!

    Tra 15/20 giorni tutto sarà finito e inizierà il momento più ansioso ma speciale :heart: ..
    <p style=”text-align: center;”></p>

    Non mollare mai Ramona
    #1140935 Risposta
    Laurenz
    Partecipante
    This reply has been marked as private.
    #1146412 Risposta
    Alice
    Partecipante

    Buongiorno a tutte,
    mi chiamo Alice ho 30 anni e da maggio 2015 ho scoperto a causa di una sindrome poliendocrina di non avere più ovuli.
    Vi risparmio la trafila di medici/ginecologi che hanno detto la loro alcuni con empatia altri con tatto pari a zero.
    Inutile dirvi anche la sofferenza, le lacrime versate e il far capire al mio compagno e familiari cosa stavo passando.
    Adesso una volta al mese vado dalla psicoterapeuta e ho trovato molto sollievo.
    La tecnica che posso eseguire è quindi un’ovodonazione.
    Sono tornata proprio oggi da Firenze perchè è l’unico ospedale insieme a quello di Pordenone a farla passare come SSN.
    Anche qui purtroppo di empatia non ce n’è stata, a pelle proprio non mi sono piaciuti e il prezzo per noi del Piemonte non è tanto agevolato: 4.800€.
    Quindi tirando le somme mercoledì 29 maggio abbiamo l’appuntamento al Promea. Credo che ci affideremo a loro.
    Grazie per avermi letta.
    Alice

    #1146445 Risposta
    Mantas
    Partecipante

    Ciao Alice, mi dispiace per i medici che hai trovato, io sono seguita al Promea e con i dottori mi sono trovata davvero bene. Non pensavo che il SSN non passasse la tecnica dell’ovodonazione, e non lo trovo giusto, sono ignorante in materia perché io ho un problema diverso, però se posso aiutarti in qualche modo davvero lo faccio con il cuore anche perché non sempre riusciamo a trovare aiuto da chi ci sta vicino perché purtroppo, almeno nel mio caso, molte volte le mie paure non vengono capite. Spero che al Promea tu ed il tuo compagno trovete un aiuto e che tu riesca ad essere felice. Un abbraccio Samy

    #1146476 Risposta
    Alice
    Partecipante

    Grazie mille!! :rose:

    #1146478 Risposta
    Teresa
    Partecipante

    Ciao a tutte…Ce la farete vedrete…💪💪💪💪tanta pazienza e ottimismo …😘

    #1150539 Risposta
    Nelly24
    Partecipante

    Ciao ragazze!

    vorrei un info,cn questo ciclo devo cominciare con la stimolazione con 150 ui di Meropur.(sul piano terapeutico c’è scritto confezione 1200 ui) durata ipotetica 10 gg, facendo due conti non è giusto,perchè 150 ui d soluzione sarebbero 8 soluzioni.

    La dottoressa mi ha prescritto meropur 75 ui che comprende 75ui fsh e 75ui lh quindi 150.

    Ora sono entata in crisi perchè in ospedale non risponde nessuno, e a breve mi arriva il ciclo.

    Siccome altre volte le dottoresse più giovani mi hanno sbagliato delle cose,magari hanno sbagliato a scrivere,non mi stupisco.

    Qualcuno che ci è passato mi può spiegare.

    grazie mille :bye:

    #1150704 Risposta
    Teresa
    Partecipante

    Vabbè tanto una scatola e sicuro che tu dura per 6 giorni se la dose e 150 giornaliera al massimo ne ricompri un altra…chiama domani entro le 3 se devo chiamare al sant Anna e chiedi meglio …Ho capito giusto?Nn sai se una scatola ti basta per tutti i giorni?

    #1150942 Risposta
    Paoletta
    Partecipante

    Nella e’ corretto ti durerà circa 8 gg..ho fatto anche io la stessa cura..devi comporre il liquido e preparare poi ogni sera la giusta dose..io dopo un paio di gg sono andata in farmacia per prenotare la seconda con il foglio che ti hanno lasciato (che è una prescrizione a lungo raggio)…la dose infatti dopo i primi monitoraggi di solito aumenta perché devono portare gli ovuli alla giusta grandezza..vai tranquilla e se hai bisogno siamo qui! :good:

    #1151050 Risposta
    Nelly24
    Partecipante

    Grazie Paoletta!

    si io avevo capito era la mia dottoressa che aveva sbagliato,ho risolto tutto!

    aspetto il ciclo per iniziare e dopo prenderó l’altra puntura da fare il quinto gg!

    Domani vado a fare gli esami che durano 3 mesi perchè quando mi faranno il pick up sanno scaduti,quindi x nn rischiare li faccio già domani!

    grazie a tutte!

    vi faró sapere :heart:

    #1160853 Risposta
    Kokeshi
    Partecipante

    Buongiorno a tutte :bye:

    sono felice di trovare questo forum, sono ancora un po’ disorientata…

    vi racconto la mia storia.

    Nel 2008 il mio attuale marito è stato operato di varicocele; la diagnosi era varicocele non ostruttivo. Dagli esami pre-operatori risultava una azoospermia.

    essendo la diagnosi di varicocele non ostruttivo, i medici avevano detto che l’operazione non avrebbe risolto il problema della azoospermia.

    Dopo l’intervento lui non ha più fatto controlli.

    poichè adesso vorremmo cercare una gravidanza, il medico di famiglia ci ha consigliato di rivolgerci al Pma del Sant’anna E di iniziare prenotando un esame del liquido seminale e una visita ginecologica.

    inaspettatamente l’esame del liquido seminale ci ha aperto un mondo… nel senso che pare che gli spermatozoi utili ci siano, che la fertilità sia presente, che l’unico problema sia una ridotta motilità.

    La mia visita ginecologica é fissata per novembre.

    avendo ritirato i risultati dell’esame del liquido seminale, non sarebbe il caso di iniziare a contattare lo specialista senza attendere la visita ginecologica? Magari per capire se mio marito può iniziare una terapia nel frattempo. Cosa dobbiamo fare? Contattare personalmente il dott Revelli? Al momento non abbiamo avuto nessun dialogo con gli specialisti, solo prenotato questi due controlli e in attesa della visita ginecologica. vorremmo capirci qualcosa in più. Grazie :)

Stai vedendo 25 articoli - dal 801 a 825 (di 925 totali)
Rispondi a: PMA Torino

Creando o rispondendo ad una discussione, accetti le condizioni di riservatezza ed i termini di utilizzo.


Puoi inserire un nomignolo se non vuoi che appaia il tuo vero nome.


Dove inviarti le notifiche delle risposte (potrai poi disabilirale nel profilo utente)

:bye: 
:good: 
:negative: 
:scratch: 
:wacko: 
:yahoo: 
B-) 
:heart: 
:rose: 
:-) 
:whistle: 
:yes: 
:cry: 
:mail: 
:-( 
:unsure: 
;-)