Genova e dintorni se vi fa piacere vorrei confrontare il percorso verso..

Vedi 25 messaggi-dal 76 al 100(di 1,173 totali)
  • #656494 Rispondi
    Mya
    Partecipante

    [quote quote=656414]Ciao, io sn in lista all’evangelico x la prima fivet, sono stata al centro settimana scorsa per la seconda visita e il dott. costa ci ha messo subito in lista. Ho fatto 3 cicli di clomid ma senza risultati. Hanno preferito evitarci le iui e passare subito alla fivet x nn perdere troppo tempo.
    Voi che problemi avete?
    Io ho 34 anni (prox settimana) cn amh 1,8 e fsh 10, secondo lui l’asportazione di ciste ovarica avuta 18 anni fa mi può aver danneggiato un pot la tuba sx (anche se l’isterosalpinografia ha evidenziato tube aperte). Mi hanno messo in lista breve 3/4 mesi) ma nn vedo l’ora di iniziare…cerchiamo un figlio da un anno e mezzo.
    qualcuna con esperienze recenti??

    [/quote]
    Ciao!
    finalmennte qualcuna di Genova! Io questo anno ne compio 35 e il problema è maschile di astenoteratozoospermia..ma costa dice che comunque possiamo iniziare con IUI. .sono un po in ansia perché temo che non servano a molto e poi lui ci ha parlato di eventuale lista di attesa di 10 mesi per fivet. ..sono davvero giù…
    Voi come avete fatto a fare lista breve? !

    #656519 Rispondi
    Brilla84
    Partecipante

    [quote quote=656494]

    Ciao, io sn in lista all’evangelico x la prima fivet, sono stata al centro settimana scorsa per la seconda visita e il dott. costa ci ha messo subito in lista. Ho fatto 3 cicli di clomid ma senza risultati. Hanno preferito evitarci le iui e passare subito alla fivet x nn perdere troppo tempo.
    Voi che problemi avete?
    Io ho 34 anni (prox settimana) cn amh 1,8 e fsh 10, secondo lui l’asportazione di ciste ovarica avuta 18 anni fa mi può aver danneggiato un pot la tuba sx (anche se l’isterosalpinografia ha evidenziato tube aperte). Mi hanno messo in lista breve 3/4 mesi) ma nn vedo l’ora di iniziare…cerchiamo un figlio da un anno e mezzo.
    qualcuna con esperienze recenti??

    Ciao!
    finalmennte qualcuna di Genova! Io questo anno ne compio 35 e il problema è maschile di astenoteratozoospermia..ma costa dice che comunque possiamo iniziare con IUI. .sono un po in ansia perché temo che non servano a molto e poi lui ci ha parlato di eventuale lista di attesa di 10 mesi per fivet. ..sono davvero giù…
    Voi come avete fatto a fare lista breve? !

    [/quote]

    Ciao! Io sn di imperia ma la.mia gine mi ha indirizzato subito all’evangelico xke altri centri piu vicini nn ce ne sn x noi.
    Cmq mi ha detto ke ci sono due liste all’evangelico, una lunga 10 mesi e una corta a cui accedono persone come me con ridotta riserva ovarica ma con età ancora accettabile(praticamente siccome mi avvicino ai fatidici 35 in cui la riserva cala drasticamente anche in qualità, fanno aspettare meno tempo x cercare di salvare il salvabile).
    Avessi avuto meno di 30 anni, mi avrebbe fatto l’isteroscopia diagnostica ma perderei un altro prezioso anno…le tube sn aperte, ma.potrei avere avuto dei danni con ‘operazione di 18 anni fa e nn sempre con l’istero si risolvono le cose. In piu ho l’fsh a 11 quindi sta salendo e mio marito prende un farmaco innovativo x una malattia cronica e nn ci sn studi sulla fertilità (il primo spermiogramma aveva evidenziato una oligoteratozoospermia mentre quello del mese scorso era perfetto).
    A parte tuo marito, tu sei ok?
    Il clomid e le eco durante le stimolazioni le.ho fatte x tre mesi a imperia e nn hanno dato risultati…quindi anche delle iui non servirebbero proprio (cn amh basso, ha detto ke sn inutili xke produco cmq poco, effettivamente al mese avevo 2/3 follicoli, col rischio poi di avere altre cisti).

    Sorridi che la vita ti sorride se la guardi sorridendo 😀
    Sono mamma di SARA (2 anni e 5 mesi circa) Francesca (1 anni e 5 mesi circa)
    #656708 Rispondi
    Mya
    Partecipante

    Io sembro ok…ho fatto recentemente eco per riserva ovarica li in ospedale e mi hanno detto che è molto buona. Poi ho fatto esami ormonali e isterosalpingo e sembra tutto ok. Attendo con ansia la.visita a fine mese dove firmeremo consensi per IUI!
    e sinceramente spero di non entrare nemmeno nella lunga lista!
    A te non hanno proposto s Martino come Centro?

    #656713 Rispondi
    Brilla84
    Partecipante

    [quote quote=656708]Io sembro ok…ho fatto recentemente eco per riserva ovarica li in ospedale e mi hanno detto che è molto buona. Poi ho fatto esami ormonali e isterosalpingo e sembra tutto ok. Attendo con ansia la.visita a fine mese dove firmeremo consensi per IUI!
    e sinceramente spero di non entrare nemmeno nella lunga lista!
    A te non hanno proposto s Martino come Centro?

    [/quote]
    La mia ginecologa mi ha indirizzato subito all’evangelico, so ke il dott.costa è molto bravo. Del san martino c’è chi me ne parla bene e chi male…visto ke nn aspetto molto, proviamo a fare la prima fivet li e al max mi indirizzo al san martino se andasse male…vedremo! Intanto vediamo anche come va la fivet a mio fratello e valutio.
    Nn vedo l’ora che anche questi 3/4 mesi passino veloci e possiamo iniziare,anche se ho una fifa boia di quello ke può succedere… :wacko:

    Sorridi che la vita ti sorride se la guardi sorridendo 😀
    Sono mamma di SARA (2 anni e 5 mesi circa) Francesca (1 anni e 5 mesi circa)
    #658665 Rispondi
    lory1981
    Partecipante

    Ciao a tutte,

    Sono nuova del forum. Sono di Genova, e da gennaio di quest’anno siamo in cura con mio marito all’Evangelico.
    Ho deciso di iscrivermi per diversi motivi. Il primo è che in effetti ( come hanno già fatto notare altre prima di me sul forum) su internet opinioni ed esperienze sui centri genovesi di pma sono praticamente assenti. Così o si conosce qualcuno che abbia affrontato stesso percorso o capire come funziona è di fatto impossibile.
    Quindi i vostri post sono stati davvero preziosi. E vi ringrazio. Soprattutto molto positivi ed in qualche modo ci hanno dato un pò di forza e speranza.

    L’altro motivo direttamente collegato è che in questo percorso ci si sente molto soli.
    Io ho attorno amiche e conoscenti con figli ( che ovviamente non fanno che pensare a quanto fosse meglio la vita prima e che per lo più consigliano di godersela finchè si può)…Tutte che sembra siano rimaste incinta al solo pensiero.

    Personalmente sono molto riservata sulla questione figli.
    La riservatezza nasce anche dal fatto che purtroppo in generale la società è molto superficiale sull’argomento e spesso i commenti su chi invece si sfoga sulle difficoltà di avere una gravidanza sono per lo più della serie ” non bisogna pensarci. bisogna solo rilassarsi…” e banalità di questo tipo.

    La verità è che non è così semplice.
    credo che soprattutto agli inizi uno sia davvero rilassato e positivo sul fatto che tutto possa andare bene…ma quando dopo i primi mesi il pupino non arriva scatta un’ansia ed un’agitazione che in alcuni casi può essere davvero solo stress, in altri è invece sintomo di qualcosa di più profondo e serio.

    Quindi il pudore, la riservatezza mi portano a non dire nulla perché tendenzialmente chi non ci è passato non sa che cosa voglia dire e sentirsi giudicate o osservate come “inadeguate” non è piacevole.

    Non so se è capitato o capita anche a voi.

    Detto questo racconto brevemente la mia esperienza.

    Dopo un anno e qualche mese che non avevamo lieti eventi in arrivo, la mia ginecologa ci ha indirizzato al centro pma Evangelico del dott. Costa. Chiamo a ottobre e ci danno il primo appuntamento a gennaio di quest’anno con esami di routine da fare. Premetto che prima non avevamo fatto nulla proprio perchè per quasi sei mesi di questo anno di tentativi sono stati particolarmente stressanti lavorativamente e familiarmente per cui abbiamo ricondotto la mancanza di gravidanza alla tensione.
    Abbiamo perciò avviato il percorso totalmente al buio. Io non ho mai avuto problemi e mio marito neanche per cui non sapevamo davvero cosa attenderci.

    esami ormonali miei nella norma, suo spermiogramma con esito brutto: azoospermia.
    Ci ho pianto un giorno quasi ininterrottamente.
    Primo colloquio all’evangelico con dott. ssa Delfino. A noi ha fatto un’impressione ottima.
    Gentile, chiara e molto disponibile. Non vanno molto per il sottile ne fanno giri di parole. In altri momenti l’avrei trovato brutale, invece devo dire che l’ho trovato catartico.

    Mi ha fatto rifare un esame ( gli altri per fortuna andavano bene) più che altro perchè forse era fatto non proprio al giorno giusto ( quelli del 21 giorno), ci ha prescirtto gli easmi genetici e rifare anche spermiogramma.

    Tutti buoni ( non abbiamo alcun tipo di anomalia genetica), ma dallo spermiogramma ( rifatto con prelievo direttamente in laboratorio mentre la prima volta fatto a casa e poi portato), purtroppo ha confermato l’azoospermia. Che è risultata essere ostruttiva.

    dalla visita andrologica fatta dal dottor Costa in persona, risulta mancante il dotto deferente oltre ad un varicocele di terzo grado.

    Dunque unica alternativa è il prelievo di spermatozoi. Ed il 3 aprile ci ha messo direttamente in lista d’attesa per la fivet.

    Dieci giorni fa mio marito è stato operato. In generale non hanno trovato tanti spermatozoi mobili. Ma sono comunque riusciti a crioncongelare 6 dispositivi ed hanno materiale sufficiente per procedere con i successivi passaggi.

    Una parte è dunque stata fatta…ora toccherà a me anche se ancora non so bene quando e come inizieremo.

    Personalmente il dottor Costa ha detto che valori ormonali miei sono buoni, dall’ecografia le ovaie sono in buona salute, mi ha chiesto quanti anni avessi ( io ne ho 36 e 1/2) e mi ha ” consolato” dicendomi che sembrano più giovani. Per il resto non gli interessa sapere la situazione delle mie tube perchè per il tipo di procedura è indifferente andando direttamente impiantato ( per quello che ho potuto capire)…ma ancora non ho ben idea di cosa mi aspetta e soprattutto quando. Spero presto perchè non vediamo l’ora ( come tutte) di avere un bimbo/bimba.

    Incrocio le dita e cerchiamo di essere più positivi possibili. Adesso delle speranze le abbiamo.

    Spero di non essermi dilungata troppo. Se qualcuna ha qualche notizia in più sulle tempistiche :). sono ben accette.

    Io adesso lascerei passare un pò di tempo.. poi intorno a giugno /luglio ( in assenza di chiamate) proverò a telefonare… Per il momento ( dopo quattro mesi serrati ) prendiamo respiro. E incrociamo le dita.

    A volte avrei proprio necessità di un supporto psicologico. Credi sempre che questo non potrà mai succedere alla tua coppia… per me il primo momento (prima del primo incontro) è stato tosto. In alcuni momenti evitavo persino di vedere amiche con figli o incinta perchè in qualche modo inconscio, irrazionale e molto infantile avvertivo un sentimento di avversione.

    Dopo l’inizio del percorso devo dire che anche questa fase è passata.

    E’ subentrata una maggiore accettazione. Alla fine sapere cosa ci aspetta e come potremmo risolverlo ( ci auguriamo positivamente) è stato liberatorio e catartico.
    Sia il dottor Costa che la dott. ssa Delfino sono stati chiari e franchi su quella che è la nostra situazione. Il dottor costa non ha escluso niente ( affermando che ha visto cose che noi umani non possiamo immaginare!!!) ma in concreto e sensatamente ci ha fatto presente che le possibilità di concepire naturalmente siano per noi molto rare ( se non quasi nulle).
    Ma in questo sono stati molto cortesi, sensibili ed incoraggianti.

    E tutto lo staff medico infermiere e collaboratori sono molto carini e gentili. rispondono alle mie domande più stupide sempre con molta professionalità e competenza, senza farci sentire fuori posto o ignoranti ( ed ammetto che io e mio marito in materia lo eravamo parecchio ….)

    E ce la stiamo per ora vivendo il più tranquillamente possibile.

    Poi vedremo…

    Questa è la mia esperienza. Non so se e quanto vi potrà servire.

    Spero però di poter essere utile a qualcuno.

    Appena avrò notizie sui prossimi passi vi aggiornerò.
    Un abbraccio forte a tutte.

    #658747 Rispondi
    Brilla84
    Partecipante

    [quote quote=658665]Ciao a tutte,

    Sono nuova del forum. Sono di Genova, e da gennaio di quest’anno siamo in cura con mio marito all’Evangelico.
    Ho deciso di iscrivermi per diversi motivi. Il primo è che in effetti ( come hanno già fatto notare altre prima di me sul forum) su internet opinioni ed esperienze sui centri genovesi di pma sono praticamente assenti. Così o si conosce qualcuno che abbia affrontato stesso percorso o capire come funziona è di fatto impossibile.
    Quindi i vostri post sono stati davvero preziosi. E vi ringrazio. Soprattutto molto positivi ed in qualche modo ci hanno dato un pò di forza e speranza.

    L’altro motivo direttamente collegato è che in questo percorso ci si sente molto soli.
    Io ho attorno amiche e conoscenti con figli ( che ovviamente non fanno che pensare a quanto fosse meglio la vita prima e che per lo più consigliano di godersela finchè si può)…Tutte che sembra siano rimaste incinta al solo pensiero.

    Personalmente sono molto riservata sulla questione figli.
    La riservatezza nasce anche dal fatto che purtroppo in generale la società è molto superficiale sull’argomento e spesso i commenti su chi invece si sfoga sulle difficoltà di avere una gravidanza sono per lo più della serie ” non bisogna pensarci. bisogna solo rilassarsi…” e banalità di questo tipo.

    La verità è che non è così semplice.
    credo che soprattutto agli inizi uno sia davvero rilassato e positivo sul fatto che tutto possa andare bene…ma quando dopo i primi mesi il pupino non arriva scatta un’ansia ed un’agitazione che in alcuni casi può essere davvero solo stress, in altri è invece sintomo di qualcosa di più profondo e serio.

    Quindi il pudore, la riservatezza mi portano a non dire nulla perché tendenzialmente chi non ci è passato non sa che cosa voglia dire e sentirsi giudicate o osservate come “inadeguate” non è piacevole.

    Non so se è capitato o capita anche a voi.

    Detto questo racconto brevemente la mia esperienza.

    Dopo un anno e qualche mese che non avevamo lieti eventi in arrivo, la mia ginecologa ci ha indirizzato al centro pma Evangelico del dott. Costa. Chiamo a ottobre e ci danno il primo appuntamento a gennaio di quest’anno con esami di routine da fare. Premetto che prima non avevamo fatto nulla proprio perchè per quasi sei mesi di questo anno di tentativi sono stati particolarmente stressanti lavorativamente e familiarmente per cui abbiamo ricondotto la mancanza di gravidanza alla tensione.
    Abbiamo perciò avviato il percorso totalmente al buio. Io non ho mai avuto problemi e mio marito neanche per cui non sapevamo davvero cosa attenderci.

    esami ormonali miei nella norma, suo spermiogramma con esito brutto: azoospermia.
    Ci ho pianto un giorno quasi ininterrottamente.
    Primo colloquio all’evangelico con dott. ssa Delfino. A noi ha fatto un’impressione ottima.
    Gentile, chiara e molto disponibile. Non vanno molto per il sottile ne fanno giri di parole. In altri momenti l’avrei trovato brutale, invece devo dire che l’ho trovato catartico.

    Mi ha fatto rifare un esame ( gli altri per fortuna andavano bene) più che altro perchè forse era fatto non proprio al giorno giusto ( quelli del 21 giorno), ci ha prescirtto gli easmi genetici e rifare anche spermiogramma.

    Tutti buoni ( non abbiamo alcun tipo di anomalia genetica), ma dallo spermiogramma ( rifatto con prelievo direttamente in laboratorio mentre la prima volta fatto a casa e poi portato), purtroppo ha confermato l’azoospermia. Che è risultata essere ostruttiva.

    dalla visita andrologica fatta dal dottor Costa in persona, risulta mancante il dotto deferente oltre ad un varicocele di terzo grado.

    Dunque unica alternativa è il prelievo di spermatozoi. Ed il 3 aprile ci ha messo direttamente in lista d’attesa per la fivet.

    Dieci giorni fa mio marito è stato operato. In generale non hanno trovato tanti spermatozoi mobili. Ma sono comunque riusciti a crioncongelare 6 dispositivi ed hanno materiale sufficiente per procedere con i successivi passaggi.

    Una parte è dunque stata fatta…ora toccherà a me anche se ancora non so bene quando e come inizieremo.

    Personalmente il dottor Costa ha detto che valori ormonali miei sono buoni, dall’ecografia le ovaie sono in buona salute, mi ha chiesto quanti anni avessi ( io ne ho 36 e 1/2) e mi ha ” consolato” dicendomi che sembrano più giovani. Per il resto non gli interessa sapere la situazione delle mie tube perchè per il tipo di procedura è indifferente andando direttamente impiantato ( per quello che ho potuto capire)…ma ancora non ho ben idea di cosa mi aspetta e soprattutto quando. Spero presto perchè non vediamo l’ora ( come tutte) di avere un bimbo/bimba.

    Incrocio le dita e cerchiamo di essere più positivi possibili. Adesso delle speranze le abbiamo.

    Spero di non essermi dilungata troppo. Se qualcuna ha qualche notizia in più sulle tempistiche :). sono ben accette.

    Io adesso lascerei passare un pò di tempo.. poi intorno a giugno /luglio ( in assenza di chiamate) proverò a telefonare… Per il momento ( dopo quattro mesi serrati ) prendiamo respiro. E incrociamo le dita.

    A volte avrei proprio necessità di un supporto psicologico. Credi sempre che questo non potrà mai succedere alla tua coppia… per me il primo momento (prima del primo incontro) è stato tosto. In alcuni momenti evitavo persino di vedere amiche con figli o incinta perchè in qualche modo inconscio, irrazionale e molto infantile avvertivo un sentimento di avversione.

    Dopo l’inizio del percorso devo dire che anche questa fase è passata.

    E’ subentrata una maggiore accettazione. Alla fine sapere cosa ci aspetta e come potremmo risolverlo ( ci auguriamo positivamente) è stato liberatorio e catartico.
    Sia il dottor Costa che la dott. ssa Delfino sono stati chiari e franchi su quella che è la nostra situazione. Il dottor costa non ha escluso niente ( affermando che ha visto cose che noi umani non possiamo immaginare!!!) ma in concreto e sensatamente ci ha fatto presente che le possibilità di concepire naturalmente siano per noi molto rare ( se non quasi nulle).
    Ma in questo sono stati molto cortesi, sensibili ed incoraggianti.

    E tutto lo staff medico infermiere e collaboratori sono molto carini e gentili. rispondono alle mie domande più stupide sempre con molta professionalità e competenza, senza farci sentire fuori posto o ignoranti ( ed ammetto che io e mio marito in materia lo eravamo parecchio ….)

    E ce la stiamo per ora vivendo il più tranquillamente possibile.

    Poi vedremo…

    Questa è la mia esperienza. Non so se e quanto vi potrà servire.

    Spero però di poter essere utile a qualcuno.

    Appena avrò notizie sui prossimi passi vi aggiornerò.
    Un abbraccio forte a tutte.

    [/quote]

    Ciao, hai saputo esternare a parole quello ke io personalmente ho provato i mesi scorsi e passato anche con questo centro. A volte non è semplice esser positive, xò hai ragione che bisogna vivere con piu fidicia!
    Non vi hanno dato una data in cui tornare al centro?

    Sorridi che la vita ti sorride se la guardi sorridendo 😀
    Sono mamma di SARA (2 anni e 5 mesi circa) Francesca (1 anni e 5 mesi circa)
    #658836 Rispondi
    Mya
    Partecipante

    @Lory che belle parole e quanto mi ci ritrovo! le tue sensazioni sono state anche le mie e solo noi che ci passiamo sappiamo cosa vuol dire..
    solo ora dopo un anno inizio ad accettare l idea. Anche se ogni volta che sento di una nuova gravidanza e sta capitando sempre più spesso, un po la ferita si riapre..
    Per quanto riguarda il Centro anche io al momento mi trovo bene. A fine mese abbiamo colloquio per partire con IUI ma spero che ci mettano già in lista x fivet perché ho tanto paura che le IUI non servano e l idea di far passare ancora un anno mi mette tristezza…
    Ragazze aggiornamoci se vi va visto che siamo le poche genovesi in circolo! :bye:

    #659114 Rispondi
    Brilla84
    Partecipante

    [quote quote=658836]@Lory che belle parole e quanto mi ci ritrovo! le tue sensazioni sono state anche le mie e solo noi che ci passiamo sappiamo cosa vuol dire..
    solo ora dopo un anno inizio ad accettare l idea. Anche se ogni volta che sento di una nuova gravidanza e sta capitando sempre più spesso, un po la ferita si riapre..
    Per quanto riguarda il Centro anche io al momento mi trovo bene. A fine mese abbiamo colloquio per partire con IUI ma spero che ci mettano già in lista x fivet perché ho tanto paura che le IUI non servano e l idea di far passare ancora un anno mi mette tristezza…
    Ragazze aggiornamoci se vi va visto che siamo le poche genovesi in circolo! :bye:

    [/quote]

    Mi farebbe piacere sentirci! Eh anche io piu vado avanti e piu amiche/parenti/conoscenti figliano, ma dobbiamo aver fiducia!
    Avete messenger, cosi ci sentiamo con piu facilità?

    Sorridi che la vita ti sorride se la guardi sorridendo 😀
    Sono mamma di SARA (2 anni e 5 mesi circa) Francesca (1 anni e 5 mesi circa)
    #659160 Rispondi
    lory1981
    Partecipante

    @Bry84 No non ci hanno dato alcuna data. Ieri pomeriggio mio marito aveva il controllo post operazione ( Tutto bene per fortuna!) ed è salito al “3 piano”. Lì gli hanno detto che ci chiameranno loro.. Ma quando non gliel’hanno specificato… Speriamo presto… Non so se siamo nella lista breve o lunga ne quali siano i requisiti per accedere all’una o all’altra. Ovviamente spero che saremo tutte in quella più breve.
    @Bry84 e @Mya sono contenta di aver espresso sentimenti comuni a tutte. Per quanto certamente sarebbe più bello condividere altre emozioni, è incoraggiante e mi dà tanta forza essere qua. Non pensavo e mai avrei creduto di farlo. Non mi sono mai iscritta a forum anche per argomenti più ameni. Ma leggere le vostre parole, le vostre esperienze simili eppure così diverse le une dalle altre mi ha davvero confortato.

    Mi farebbe davvero piacere sentirci e confrontarci. Si le genovesi dichiarate sono poche. Ma io non posso dire nulla perchè con mio marito stiamo seguendo questo percorso piuttosto in incognito. Al momento solo una cerchia selezionatissima di persone sa ciò che stiamo facendo…Poi quando inizierò i passaggi successivi vedremo.

    Devo dire che le reazioni mi hanno stupito. Forse perchè io la vivevo male mi aspettavo un pò di “compassione” ( nell’accezione meno positiva del termine), ed invece le persone cui l’ho detto ( fra cui una mia cugina che prima di me ha passato il percorso senza esito 🙁 ) si sono in realtà dimostrate contente ed entusiaste.

    E ciò ha contribuito a ridimensionare il tutto. Forse non è il metodo tradizionale per avere figli, ma non è detto che ciò ti renda meno genitore.

    Basta… ogni volta voglio essere sintetica poi scrivo un poema…. Sorry!!!

    Io ho messanger quello associato a facebook per capirci. Non se intendete quello!
    Fatemi sapere come tenerci in contatto! :*

    Un abbraccio!!!!

    #659242 Rispondi
    Mya
    Partecipante

    Anche io non sono mai stata scritta ad un forum e mai avrei pensato di farlo per questo motivo! Ma in effetti condividere questo percorso mi aiuta molto soprattutto con persone che so vanno nel mio stesso centro!
    Per quanto mi riguarda solo mia mamma sa di questo percorso e nessun altro. Credo sia una cosa molto personale e sia io che mio marito siamo molto riservati. E sinceramente è una cosa che comunque non mi rende felice per cui ne parlo il meno possibile…
    Io non uso messanger non sono molto social! se vi fa piacere continuiamo a scriverci qui!!

    #659278 Rispondi
    Brilla84
    Partecipante

    @lory1981 si intendevo la chat di fb, se vuoi ci sentiamo anche li!
    Anche io nn ho mai scritto su forum, mi sono decisa x avere un appoggio e un confronto, questo percorso è tortuoso ma avere qualcuno che condivida le paure, i pensieri e le speranze e soprattutto che ti capisca è davvero importante!
    La mia esperienza la conoscono i nostri genitori e fratelli e io mi sn confidata con le amiche piu strette…in questo ultimo anno e mezzo ho avuto bisogno di loro x affrontare altri problemi di salute in famiglia e ho capito ke il supoorto psicologico è fondamentale!
    @Mya aggiorniamoci qui!

    Siete tutte e due di Genova o dintorni?

    Sorridi che la vita ti sorride se la guardi sorridendo 😀
    Sono mamma di SARA (2 anni e 5 mesi circa) Francesca (1 anni e 5 mesi circa)
    #659377 Rispondi
    Mya
    Partecipante

    Io sono proprio di Genova!

    #659651 Rispondi
    Brilla84
    Partecipante

    [quote quote=659377]Io sono proprio di Genova!

    [/quote]
    Peccato…mi avrebbe fatto piacere conoscerti di persona!
    Ora ke ho finalmente trovato qualcuna ke sta facendo lo stesso percorso nel mio centro, mi sento piu tranquilla e carica :yahoo:

    Sorridi che la vita ti sorride se la guardi sorridendo 😀
    Sono mamma di SARA (2 anni e 5 mesi circa) Francesca (1 anni e 5 mesi circa)
    #659654 Rispondi
    lory1981
    Partecipante

    Io sono di Rapallo ma lavoro a Genova.

    #659657 Rispondi
    lory1981
    Partecipante

    Anche io ho la stessa sensazione. Parlare e confrontarsi con chi sta facendo il tuo stesso percorso rinnova la fiducia e tranquillizza.

    🙂

    #659739 Rispondi
    Mya
    Partecipante

    anche io mi sento più tranquilla! mi sento meno sola!

    #659911 Rispondi
    Veri
    Partecipante

    Ciao ragazze! Anche io sono all’evangelico da più di un anno.. avrei dovuto iniziare il percorso a marzo ma purtroppo prendendo la pillola mi sono uscite due cisti in entrambe le ovaie e quindi sono in sospeso finché non si levano!!😂

    #659915 Rispondi
    Brilla84
    Partecipante

    [quote quote=659911]Ciao ragazze! Anche io sono all’evangelico da più di un anno.. avrei dovuto iniziare il percorso a marzo ma purtroppo prendendo la pillola mi sono uscite due cisti in entrambe le ovaie e quindi sono in sospeso finché non si levano!!😂

    [/quote]

    Ciao! Che problemi.vi hanno riscontrato?sei di ge?

    Sorridi che la vita ti sorride se la guardi sorridendo 😀
    Sono mamma di SARA (2 anni e 5 mesi circa) Francesca (1 anni e 5 mesi circa)
    #659927 Rispondi
    Veri
    Partecipante

    [quote quote=659915]

    Ciao ragazze! Anche io sono all’evangelico da più di un anno.. avrei dovuto iniziare il percorso a marzo ma purtroppo prendendo la pillola mi sono uscite due cisti in entrambe le ovaie e quindi sono in sospeso finché non si levano!!😂

    Ciao! Che problemi.vi hanno riscontrato?sei di ge?

    [/quote] il mio compagno ha pochi spermini io invece non ho problemi..no io sono di Sanremo!

    #659991 Rispondi
    Mya
    Partecipante

    [quote quote=659911]Ciao ragazze! Anche io sono all’evangelico da più di un anno.. avrei dovuto iniziare il percorso a marzo ma purtroppo prendendo la pillola mi sono uscite due cisti in entrambe le ovaie e quindi sono in sospeso finché non si levano!!😂

    [/quote]
    Ciao!
    Siete in lista per cosa? Quando ripartirai? Io oggi sono andata a ritrae le ricette per gli esami di mio marito che richiedono per iniziare le II e fivet!
    non vedo l ora di fare colloquio e capire quante speranze ci danno!!

    #660015 Rispondi
    Brilla84
    Partecipante

    [quote quote=659927]

    Ciao ragazze! Anche io sono all’evangelico da più di un anno.. avrei dovuto iniziare il percorso a marzo ma purtroppo prendendo la pillola mi sono uscite due cisti in entrambe le ovaie e quindi sono in sospeso finché non si levano!!😂

    Ciao! Che problemi.vi hanno riscontrato?sei di ge?

    il mio compagno ha pochi spermini io invece non ho problemi..no io sono di Sanremo!

    [/quote]
    Allora siamo vicine!! Io di imperia! In lista x cosa siete? Fivet?

    Sorridi che la vita ti sorride se la guardi sorridendo 😀
    Sono mamma di SARA (2 anni e 5 mesi circa) Francesca (1 anni e 5 mesi circa)
    #660016 Rispondi
    Brilla84
    Partecipante

    [quote quote=659991]

    Ciao ragazze! Anche io sono all’evangelico da più di un anno.. avrei dovuto iniziare il percorso a marzo ma purtroppo prendendo la pillola mi sono uscite due cisti in entrambe le ovaie e quindi sono in sospeso finché non si levano!!😂

    Ciao!
    Siete in lista per cosa? Quando ripartirai? Io oggi sono andata a ritrae le ricette per gli esami di mio marito che richiedono per iniziare le II e fivet!
    non vedo l ora di fare colloquio e capire quante speranze ci danno!!

    [/quote]

    Non.ti hanno detto quando ti chiamano x colloquio? Quindi ti hanno dato ricette sia x iui che fivet?

    Sorridi che la vita ti sorride se la guardi sorridendo 😀
    Sono mamma di SARA (2 anni e 5 mesi circa) Francesca (1 anni e 5 mesi circa)
    #660029 Rispondi
    Mya
    Partecipante

    Abbiamo colloquio a fine mese! noi faremo iui ma ho visto che gli esami sono gli stessi!
    spero di iniziare a giugno :good:

    #660033 Rispondi
    Veri
    Partecipante

    [quote quote=660015]

    Ciao ragazze! Anche io sono all’evangelico da più di un anno.. avrei dovuto iniziare il percorso a marzo ma purtroppo prendendo la pillola mi sono uscite due cisti in entrambe le ovaie e quindi sono in sospeso finché non si levano!!😂

    Ciao! Che problemi.vi hanno riscontrato?sei di ge?

    il mio compagno ha pochi spermini io invece non ho problemi..no io sono di Sanremo!

    Allora siamo vicine!! Io di imperia! In lista x cosa siete? Fivet?

    [/quote]no siamo in lista per icsi!

    #660319 Rispondi
    mafalda77
    Partecipante

    [quote quote=658747]

    Ciao a tutte, Sono nuova del forum. Sono di Genova, e da gennaio di quest’anno siamo in cura con mio marito all’Evangelico. Ho deciso di iscrivermi per diversi motivi. Il primo è che in effetti ( come hanno già fatto notare altre prima di me sul forum) su internet opinioni ed esperienze sui centri genovesi di pma sono praticamente assenti. Così o si conosce qualcuno che abbia affrontato stesso percorso o capire come funziona è di fatto impossibile. Quindi i vostri post sono stati davvero preziosi. E vi ringrazio. Soprattutto molto positivi ed in qualche modo ci hanno dato un pò di forza e speranza. L’altro motivo direttamente collegato è che in questo percorso ci si sente molto soli. Io ho attorno amiche e conoscenti con figli ( che ovviamente non fanno che pensare a quanto fosse meglio la vita prima e che per lo più consigliano di godersela finchè si può)…Tutte che sembra siano rimaste incinta al solo pensiero. Personalmente sono molto riservata sulla questione figli. La riservatezza nasce anche dal fatto che purtroppo in generale la società è molto superficiale sull’argomento e spesso i commenti su chi invece si sfoga sulle difficoltà di avere una gravidanza sono per lo più della serie ” non bisogna pensarci. bisogna solo rilassarsi…” e banalità di questo tipo. La verità è che non è così semplice. credo che soprattutto agli inizi uno sia davvero rilassato e positivo sul fatto che tutto possa andare bene…ma quando dopo i primi mesi il pupino non arriva scatta un’ansia ed un’agitazione che in alcuni casi può essere davvero solo stress, in altri è invece sintomo di qualcosa di più profondo e serio. Quindi il pudore, la riservatezza mi portano a non dire nulla perché tendenzialmente chi non ci è passato non sa che cosa voglia dire e sentirsi giudicate o osservate come “inadeguate” non è piacevole. Non so se è capitato o capita anche a voi. Detto questo racconto brevemente la mia esperienza. Dopo un anno e qualche mese che non avevamo lieti eventi in arrivo, la mia ginecologa ci ha indirizzato al centro pma Evangelico del dott. Costa. Chiamo a ottobre e ci danno il primo appuntamento a gennaio di quest’anno con esami di routine da fare. Premetto che prima non avevamo fatto nulla proprio perchè per quasi sei mesi di questo anno di tentativi sono stati particolarmente stressanti lavorativamente e familiarmente per cui abbiamo ricondotto la mancanza di gravidanza alla tensione. Abbiamo perciò avviato il percorso totalmente al buio. Io non ho mai avuto problemi e mio marito neanche per cui non sapevamo davvero cosa attenderci. esami ormonali miei nella norma, suo spermiogramma con esito brutto: azoospermia. Ci ho pianto un giorno quasi ininterrottamente. Primo colloquio all’evangelico con dott. ssa Delfino. A noi ha fatto un’impressione ottima. Gentile, chiara e molto disponibile. Non vanno molto per il sottile ne fanno giri di parole. In altri momenti l’avrei trovato brutale, invece devo dire che l’ho trovato catartico. Mi ha fatto rifare un esame ( gli altri per fortuna andavano bene) più che altro perchè forse era fatto non proprio al giorno giusto ( quelli del 21 giorno), ci ha prescirtto gli easmi genetici e rifare anche spermiogramma. Tutti buoni ( non abbiamo alcun tipo di anomalia genetica), ma dallo spermiogramma ( rifatto con prelievo direttamente in laboratorio mentre la prima volta fatto a casa e poi portato), purtroppo ha confermato l’azoospermia. Che è risultata essere ostruttiva. dalla visita andrologica fatta dal dottor Costa in persona, risulta mancante il dotto deferente oltre ad un varicocele di terzo grado. Dunque unica alternativa è il prelievo di spermatozoi. Ed il 3 aprile ci ha messo direttamente in lista d’attesa per la fivet. Dieci giorni fa mio marito è stato operato. In generale non hanno trovato tanti spermatozoi mobili. Ma sono comunque riusciti a crioncongelare 6 dispositivi ed hanno materiale sufficiente per procedere con i successivi passaggi. Una parte è dunque stata fatta…ora toccherà a me anche se ancora non so bene quando e come inizieremo. Personalmente il dottor Costa ha detto che valori ormonali miei sono buoni, dall’ecografia le ovaie sono in buona salute, mi ha chiesto quanti anni avessi ( io ne ho 36 e 1/2) e mi ha ” consolato” dicendomi che sembrano più giovani. Per il resto non gli interessa sapere la situazione delle mie tube perchè per il tipo di procedura è indifferente andando direttamente impiantato ( per quello che ho potuto capire)…ma ancora non ho ben idea di cosa mi aspetta e soprattutto quando. Spero presto perchè non vediamo l’ora ( come tutte) di avere un bimbo/bimba. Incrocio le dita e cerchiamo di essere più positivi possibili. Adesso delle speranze le abbiamo. Spero di non essermi dilungata troppo. Se qualcuna ha qualche notizia in più sulle tempistiche :). sono ben accette. Io adesso lascerei passare un pò di tempo.. poi intorno a giugno /luglio ( in assenza di chiamate) proverò a telefonare… Per il momento ( dopo quattro mesi serrati ) prendiamo respiro. E incrociamo le dita. A volte avrei proprio necessità di un supporto psicologico. Credi sempre che questo non potrà mai succedere alla tua coppia… per me il primo momento (prima del primo incontro) è stato tosto. In alcuni momenti evitavo persino di vedere amiche con figli o incinta perchè in qualche modo inconscio, irrazionale e molto infantile avvertivo un sentimento di avversione. Dopo l’inizio del percorso devo dire che anche questa fase è passata. E’ subentrata una maggiore accettazione. Alla fine sapere cosa ci aspetta e come potremmo risolverlo ( ci auguriamo positivamente) è stato liberatorio e catartico. Sia il dottor Costa che la dott. ssa Delfino sono stati chiari e franchi su quella che è la nostra situazione. Il dottor costa non ha escluso niente ( affermando che ha visto cose che noi umani non possiamo immaginare!!!) ma in concreto e sensatamente ci ha fatto presente che le possibilità di concepire naturalmente siano per noi molto rare ( se non quasi nulle). Ma in questo sono stati molto cortesi, sensibili ed incoraggianti. E tutto lo staff medico infermiere e collaboratori sono molto carini e gentili. rispondono alle mie domande più stupide sempre con molta professionalità e competenza, senza farci sentire fuori posto o ignoranti ( ed ammetto che io e mio marito in materia lo eravamo parecchio ….) E ce la stiamo per ora vivendo il più tranquillamente possibile. Poi vedremo… Questa è la mia esperienza. Non so se e quanto vi potrà servire. Spero però di poter essere utile a qualcuno. Appena avrò notizie sui prossimi passi vi aggiornerò. Un abbraccio forte a tutte.

    Ciao, hai saputo esternare a parole quello ke io personalmente ho provato i mesi scorsi e passato anche con questo centro. A volte non è semplice esser positive, xò hai ragione che bisogna vivere con piu fidicia! Non vi hanno dato una data in cui tornare al centro?

    [/quote]Ciao ragazze, anche io sono di Genova e sono seguita all’evangelico. Io e il mio compagno non abbiamo problemi ma non vuole arrivare la gravidanza. È dura ma la speranza c’è e condividere con voi questo periodo è importante . Incrociate le dita x me perché lunedì ho il transfer di una blastocisti. Speriamo. .

Vedi 25 messaggi-dal 76 al 100(di 1,173 totali)
Rispondi a: Risposta #471386 in Genova e dintorni se vi fa piacere vorrei confrontare il percorso verso..


Puoi inserire un nomignolo se non vuoi che appaia il tuo vero nome.


Dove inviarti le notifiche delle risposte (potrai poi disabilirale nel profilo utente)


<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre class=""> <em> <strong> <del datetime="" cite=""> <ins datetime="" cite=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width=""> <span style=""> <div class="">