Genova e dintorni se vi fa piacere vorrei confrontare il percorso verso..

Vedi 25 messaggi-dal 26 al 50(di 901 totali)
  • #368486 Rispondi
    Momy83
    Partecipante

    Ciao Sbirulina, stiamo facendo quello che ci dicono loro, mi hanno detto che questo è l’approccio più blando, per cominciare; sono nel pieno del quinto ciclo e, potendone fare al massimo 6, ho già fissato un appuntamento per parlare di eventuali strade alternative…. Nel caso non andasse nemmeno stavolta, penso che probabilmente per cominciare mi faranno l’intervento per controllare le tube, cosa che all’Evangelico fanno in laparoscopia.

    Alterniamo momenti di sconforto profondo a rari momenti di ottimismo…in più siamo circondati da parenti e amici che quest’anno sono diventati genitori o hanno scoperto che lo diventeranno e non è per niente facile.

    Prima o poi ce la faremo anche noi!!!!

    #368496 Rispondi
    mafalda77
    Partecipante

    Ciao ragazze, sono contenta di sentire esperienze simili alla mia..mi sento tanto sola a vivere questa esperienza, sono solo circondata da amiche incinte o gia mamme! Io e il mio compagno ci siamo rivolti all’Evangelico a Febbraio di quest’anno, abbiamo fatto tutti gli esami richiesti ed è risultato tutto ok, nessuno problema. quindi ci hanno consigliato di provare con l’inseminazione in attesa della fecondazione.

    Spero tanto arrivi presto..ormai sono due anni che aspettiamo.

    #368499 Rispondi
    Anonimo
    Inattivo

    [quote quote=368486]Ciao Sbirulina, stiamo facendo quello che ci dicono loro, mi hanno detto che questo è l’approccio più blando, per cominciare; sono nel pieno del quinto ciclo e, potendone fare al massimo 6, ho già fissato un appuntamento per parlare di eventuali strade alternative…. Nel caso non andasse nemmeno stavolta, penso che probabilmente per cominciare mi faranno l’intervento per controllare le tube, cosa che all’Evangelico fanno in laparoscopia.

    Alterniamo momenti di sconforto profondo a rari momenti di ottimismo…in più siamo circondati da parenti e amici che quest’anno sono diventati genitori o hanno scoperto che lo diventeranno e non è per niente facile.

    Prima o poi ce la faremo anche noi!!!!

    Ciao Momy, non hai mai fatto l’isterosalpingografia per controllare le tube?

    #369768 Rispondi
    Momy83
    Partecipante

    [quote quote=368499]

    Ciao Sbirulina, stiamo facendo quello che ci dicono loro, mi hanno detto che questo è l’approccio più blando, per cominciare; sono nel pieno del quinto ciclo e, potendone fare al massimo 6, ho già fissato un appuntamento per parlare di eventuali strade alternative…. Nel caso non andasse nemmeno stavolta, penso che probabilmente per cominciare mi faranno l’intervento per controllare le tube, cosa che all’Evangelico fanno in laparoscopia. Alterniamo momenti di sconforto profondo a rari momenti di ottimismo…in più siamo circondati da parenti e amici che quest’anno sono diventati genitori o hanno scoperto che lo diventeranno e non è per niente facile. Prima o poi ce la faremo anche noi!!!! Ciao Momy, non hai mai fatto l’isterosalpingografia per controllare le tube?

    [/quote] No, non l’ho fatta perchè mi hanno detto per cominciare di fare questi cicli di Clomid, Gonasi e progesterone e poi mi hanno detto che, nel caso sia necessario, loro non fanno l’istero ma in laparoscopia che è meno invasiva

    #371068 Rispondi
    Anonimo
    Inattivo

    Strano, danno ormoni senza sapere se le tube funzionano?
    Anche a me avevano detto di non farla perché secondo loro era improbabile che avessi problemi, ed invece l’ho fatta lo stesso ed è risultato tuba destra chiusa probabilmente a casa dell’intervento di appendicite fatto a 17 anni. Quindi per me niente inseminazione, solo fivet/icsi.

    #373227 Rispondi
    Anonimo
    Inattivo

    Ciao ragazze,

    Giovedì sono andata con mio marito all’Evangelico. Abbiamo avuto la fortuna di parlare direttamente con il Prof.re Costa, una persona eccezionale. Come vi ho già detto il mio problema sono le tube chiuse che  potrebbero contenere del liquido ed una volta bucate per prelevare l’ovulo potrebbero crearmi problemi d’infezione. Quindi mi dovrò operare in laparoscopia per vedere lo stato effettivo delle tube (liquide, gelatinose…) una volta aperta decideranno il meglio da farsi…aprirle od esportarle. Esportandole, mi pare d’aver capito (ero in stato confusionale lo ammetto…ho paura non sono mai entrata in ospedale in vita mia se non per trovare altre persone) potrei poi ricorrere all’inseminazioe artificiale anzichè la fivet il che non mi dispiacerebbe! Da qui a 3 mesi mi chiameranno. Il mio problema ora è il ciclo, l’ho sempre avuto perfetto…ma da quando la mia ginecologa mi ha fatto provare con  le stimolazioni ormonali (la prima volta solo con Clomid e la seconda Clomid più Progefik) ho tutto sballato un mese giusto il mese dopo al 34° giorno. Cmq Costa mi ha rassicurata dicendomi che le tube chiuse purtroppo stanno diventando ormai un caso scolastico ma è il problema più risolvibile che ci sia…o con inseminazione o con la Fivet riusciremo a realizzare il nostro sogno. :bye:

    #379202 Rispondi
    Momy83
    Partecipante

    Ciao Paola, ci sono 3 mesi di attesa per la laparoscopia??

    Sono alla fine del sesto ed ultimo ciclo di stimolazioni, il termine per l’arrivo delle mestruazioni sarà il 13/8 e speriamo non arrivino…anche se questo mese mi hanno fatto fare anche il post coital test e non è andato benissimo.

    Se arriveranno dovrò decidere se fare isterosalpingografia o laparoscopia….nel 2011 mi hanno operato per rimuovere un’aderenza all’inguine che si è rivelata poi essere dovuta ad endometriosi, quindi la dottoressa ha detto che potrebbe essere meglio la laparoscopia perchè con quella si vede anche se c’è endometriosi. Vorrei non dover fare nè uno nè l’altro :'(

    Tra poco si parte per le ferie, circondati da neo genitori, yuppi!

    Finirà questo incubo…scusate lo sfogo ma almeno voi potete capirmi…

    #386273 Rispondi
    sbirulina
    Membro

    [quote quote=326850]Ciao, dopo 4 anni di tentativi mi decido a fare isterosanpilgografia (primo esame prescritto dal mio ginecologo in quanto il mio compagno ha già due figli) d il risultato è stato ENTRAMBE TUBE COMPLETAMENTE CHIUSE. Dopo gg di pianti ho finalmente accettato la situazione grazie soprattutto a prezioso supporto del mio compagno ed adesso attendiamo con ansia il primo colloquio presso il centro PMA dell’Evangelico. L’unica soluzione è la FIVET. Speriamo solo l’attesa non sia lunga

    [/quote]Ciao Bimba83, anche noi siamo in attesa e sono già stanca di aspettare. Pensavo di essere più paziente… a te hanno dato un tempo?? a noi circa dieci mesi da quando siamo stati inseriti.

    nel frattempo continuo a sparare che  qualcosa accada! e tu come stai? come affronti questa attesa?

    #386274 Rispondi
    sbirulina
    Membro

    [quote quote=379202]Ciao Paola, ci sono 3 mesi di attesa per la laparoscopia?? Sono alla fine del sesto ed ultimo ciclo di stimolazioni, il termine per l’arrivo delle mestruazioni sarà il 13/8 e speriamo non arrivino…anche se questo mese mi hanno fatto fare anche il post coital test e non è andato benissimo. Se arriveranno dovrò decidere se fare isterosalpingografia o laparoscopia….nel 2011 mi hanno operato per rimuovere un’aderenza all’inguine che si è rivelata poi essere dovuta ad endometriosi, quindi la dottoressa ha detto che potrebbe essere meglio la laparoscopia perchè con quella si vede anche se c’è endometriosi. Vorrei non dover fare nè uno nè l’altro :'( Tra poco si parte per le ferie, circondati da neo genitori, yuppi! Finirà questo incubo…scusate lo sfogo ma almeno voi potete capirmi…

    [/quote]concordo!odio le ferie e ritrovare amici che hanno da raccontare la loro nuova vita da genitori e che rimpiangono la vita senza bimbi … non ci credo!!!

    #386278 Rispondi
    sbirulina
    Membro

    [quote quote=368496]Ciao ragazze, sono contenta di sentire esperienze simili alla mia..mi sento tanto sola a vivere questa esperienza, sono solo circondata da amiche incinte o gia mamme! Io e il mio compagno ci siamo rivolti all’Evangelico a Febbraio di quest’anno, abbiamo fatto tutti gli esami richiesti ed è risultato tutto ok, nessuno problema. quindi ci hanno consigliato di provare con l’inseminazione in attesa della fecondazione. Spero tanto arrivi presto..ormai sono due anni che aspettiamo.

    [/quote]Ciao Mafalda, siamo nella vostra stessa  situazione. tutto ok, ma niente cicogna quindi ci hanno consigliato la fivet. Anche noi siamo in attesa gia da 5 mesi.

    #387666 Rispondi
    mafalda77
    Partecipante

    Ciao Sbirulina, abbiamo provato giugno e luglio con l’inseminazione ma senza risultati, penso faremo ancora un tentativo il prossimo mese intanto il tempo passa e si avvicina la fivet. Ad Aprile ci hanno messo in lista quindi ci vuole ancora un po ma, cerco di non pensarci. Tu come stai?

    #387936 Rispondi
    Anonimo
    Inattivo

    ed eccomi qui…lunedì mi devo presentare presso la struttura dell’Evangelico di Genova Voltri per la preparazione pre operatoria. Ci siamo da qui a breve laparoscopia e poi si procederà col resto. Ho fifa! Ma nello stesso tempo sono tanto felice perché la realizzazione di un sogno si avvicina. Momy alla fine si giusto tre mesi da quando mi hanno messa in lista.

    #399713 Rispondi
    deniel82
    Membro

    Ciao a tutte, sono un lui , e siccome sto vivendo con la mia compagna da qualche anno un percorso di Fecondazione assistita, presso l’ospedale Evangelico di Genova, ho pensato di lasciare anche io una piccola testimonianza.

    Diciamo che di questo centro su internet non ho mai trovato nulla su forum o altro per avere un riscontro oggettivo di soddisfazione diciamo.

    In breve racconto la nostra storia, dopo 2 anni di ricerca bimbo senza risultati abbiamo, inziato un percorso di analisi generali sia mie che della mia compagna per ricercare eventuali cause.

    Abbiamo, cominciato gradualmente,spermiogramma ok, esami del sangue ok, ma alla fine dopo isterosalpingografia, la mia compagna ha scoperto di avere le tube chiuse.

    il Ginecologo ci ha consigliato qualche centro tra i quali come contatto il dott. Costa  presso l’Evangelico.

    Il primo colloquio risale a 1 anno fa, la prima impressione è stata così e così, la dottoressa Delfino ci ha messo davanti immediatamente all’impossibilità di avere un bimbo normalmente in quanto una tuba era completamente chiusa, l’altra secondo lei difficile da capire ma in condozioni comunque non bellissime.

    Col tempo abbiamo compreso che il carattere della dottoressa a primo approccio può risultare magari brusco, ma si è rivelata una bravissima persona e molto competente.

    Abbiamo intrapreso il percorso della fecondazione, con stimolazione e punture con pennina fornita da loro,che ci ha portato a ricavare 10 ovuli che una volta fecondati hanno creato 4 blastocisti e 4 ovuli, abbiamo dovuto pero congelare tutto in quanto per una quasi iperstimolazione le ovaie della mia compagna avevano necessità di riposo.

    Dopo 2 mesi in quanto, ovviamente eravamo a Novembre dell’anno scorso e ci siamo beccati le ferie di Natale del centro…a Febbraio abbiamo fatto il primo transfert, purtroppo negativo…

    Ora stiamo affrontando il quarto e incrociamo le dita, questo è l’unico in cui il dottor Costa ha effettivamente personalmente fatto il trasnfert , gli altri sono stati fatti dalla dott. Colia.

    Un mio giudizio? Sinceramente non voglio sbilanciarmi in quanto è ovvio che la componente emotiva in questo caso gioca un ruolo fondamentale, per dire se alla prima avessimo avuto esito positivo avrei magari scritto tutto fantastico e magici..:D

    Scusata la lunghezza del post, ma avevo un pò di cose da scrivere, spero di essere stato utile, e in bocca al lupo a tutti.

    Il percorso non è assolutamente una passeggiata ma la cosa importante è stare vicino alle future mamme e sdramattizzare tantissimo, perche alla fine come dico sempre io, noi uomini la viviamo in prma persona certo, ma è la donna che sia in maniera naturale che “artificiale” subisce fisicamente e psicologicamente tutti gli oneri e onori del caso. :yes:

    #402849 Rispondi
    Momy83
    Partecipante

    Fa piacere leggere una testimonianza maschile, grazie deniel82!

    Paola hai fatto l’intervento? Come stai?

    Io sto aspettando di poter prenotare isterosalpingografia  :wacko:

    #403509 Rispondi
    Anonimo
    Inattivo

    ciao Momy! Mi sarei dovuta ricoverare proprio oggi…ma ahimè sono in pieno ciclo. Quindi sarà, si spera, per il prossimo turno in cui opera il Prof.re Costa…più o meno ogni quindici giorni. Sembra un’attesa infinita. E te a quando l’istero?

    #407212 Rispondi
    Momy83
    Partecipante

    Attesa infinita anche per me, devo aspettare il prossimo ciclo che chissà quando sarà!

    Speriamo di trovare tutti un bel regalo sotto l’albero  😉

    #407215 Rispondi
    mafalda77
    Partecipante

    Speriamo, sarebbe davvero un bel regalo per tutte. Io quarto e ultimo tentativo di inseminazione questo mese, spero tanto vada bene..

    #407218 Rispondi
    sbirulina
    Membro

    [quote quote=407215]Speriamo, sarebbe davvero un bel regalo per tutte. Io quarto e ultimo tentativo di inseminazione questo mese, spero tanto vada bene..

    [/quote]Ciao Mafalda, dai  incrociamo tutti le dita per te!

    #407220 Rispondi
    sbirulina
    Membro

    [quote quote=399713]Ciao a tutte, sono un lui , e siccome sto vivendo con la mia compagna da qualche anno un percorso di Fecondazione assistita, presso l’ospedale Evangelico di Genova, ho pensato di lasciare anche io una piccola testimonianza. Diciamo che di questo centro su internet non ho mai trovato nulla su forum o altro per avere un riscontro oggettivo di soddisfazione diciamo. In breve racconto la nostra storia, dopo 2 anni di ricerca bimbo senza risultati abbiamo, inziato un percorso di analisi generali sia mie che della mia compagna per ricercare eventuali cause. Abbiamo, cominciato gradualmente,spermiogramma ok, esami del sangue ok, ma alla fine dopo isterosalpingografia, la mia compagna ha scoperto di avere le tube chiuse. il Ginecologo ci ha consigliato qualche centro tra i quali come contatto il dott. Costa presso l’Evangelico. Il primo colloquio risale a 1 anno fa, la prima impressione è stata così e così, la dottoressa Delfino ci ha messo davanti immediatamente all’impossibilità di avere un bimbo normalmente in quanto una tuba era completamente chiusa, l’altra secondo lei difficile da capire ma in condozioni comunque non bellissime. Col tempo abbiamo compreso che il carattere della dottoressa a primo approccio può risultare magari brusco, ma si è rivelata una bravissima persona e molto competente. Abbiamo intrapreso il percorso della fecondazione, con stimolazione e punture con pennina fornita da loro,che ci ha portato a ricavare 10 ovuli che una volta fecondati hanno creato 4 blastocisti e 4 ovuli, abbiamo dovuto pero congelare tutto in quanto per una quasi iperstimolazione le ovaie della mia compagna avevano necessità di riposo. Dopo 2 mesi in quanto, ovviamente eravamo a Novembre dell’anno scorso e ci siamo beccati le ferie di Natale del centro…a Febbraio abbiamo fatto il primo transfert, purtroppo negativo… Ora stiamo affrontando il quarto e incrociamo le dita, questo è l’unico in cui il dottor Costa ha effettivamente personalmente fatto il trasnfert , gli altri sono stati fatti dalla dott. Colia. Un mio giudizio? Sinceramente non voglio sbilanciarmi in quanto è ovvio che la componente emotiva in questo caso gioca un ruolo fondamentale, per dire se alla prima avessimo avuto esito positivo avrei magari scritto tutto fantastico e magici..:D Scusata la lunghezza del post, ma avevo un pò di cose da scrivere, spero di essere stato utile, e in bocca al lupo a tutti. Il percorso non è assolutamente una passeggiata ma la cosa importante è stare vicino alle future mamme e sdramattizzare tantissimo, perche alla fine come dico sempre io, noi uomini la viviamo in prma persona certo, ma è la donna che sia in maniera naturale che “artificiale” subisce fisicamente e psicologicamente tutti gli oneri e onori del caso. :yes:

    [/quote] Grazie mille per la tua testimonianza, noi stiamo per affrontare la prima Fivet e  leggere altre testimonianze è importante soprattutto per i mariti . Spero che il vostro sogno si avveri il prima possibile o magari qualcosa è gia successo. un caro abbraccio a te e alla tua compagna

    #426935 Rispondi
    Anonimo
    Inattivo

    Buongiorno a tutti! Laparoscopia fatta. Ottime notizie, tuba sx asportata e dx riaperta. A distanza di una settimana dalle dimissioni, oggi sono tornata all’Evangelico di Castelletto per la visita con Costa, procediamo con le analisi per la fecondazione artificiale ma solo per non perdere tempo nell’eventualità non riesca a rimanere incinta naturalmente. Le prospettive per una gravidanza naturale infatti ci sono! Che Dio ci aiuti…e la cicogna voglia fare il giro più breve! :heart:

    #428748 Rispondi
    deniel82
    Membro

    [quote quote=407220]

    Ciao a tutte, sono un lui , e siccome sto vivendo con la mia compagna da qualche anno un percorso di Fecondazione assistita, presso l’ospedale Evangelico di Genova, ho pensato di lasciare anche io una piccola testimonianza. Diciamo che di questo centro su internet non ho mai trovato nulla su forum o altro per avere un riscontro oggettivo di soddisfazione diciamo. In breve racconto la nostra storia, dopo 2 anni di ricerca bimbo senza risultati abbiamo, inziato un percorso di analisi generali sia mie che della mia compagna per ricercare eventuali cause. Abbiamo, cominciato gradualmente,spermiogramma ok, esami del sangue ok, ma alla fine dopo isterosalpingografia, la mia compagna ha scoperto di avere le tube chiuse. il Ginecologo ci ha consigliato qualche centro tra i quali come contatto il dott. Costa presso l’Evangelico. Il primo colloquio risale a 1 anno fa, la prima impressione è stata così e così, la dottoressa Delfino ci ha messo davanti immediatamente all’impossibilità di avere un bimbo normalmente in quanto una tuba era completamente chiusa, l’altra secondo lei difficile da capire ma in condozioni comunque non bellissime. Col tempo abbiamo compreso che il carattere della dottoressa a primo approccio può risultare magari brusco, ma si è rivelata una bravissima persona e molto competente. Abbiamo intrapreso il percorso della fecondazione, con stimolazione e punture con pennina fornita da loro,che ci ha portato a ricavare 10 ovuli che una volta fecondati hanno creato 4 blastocisti e 4 ovuli, abbiamo dovuto pero congelare tutto in quanto per una quasi iperstimolazione le ovaie della mia compagna avevano necessità di riposo. Dopo 2 mesi in quanto, ovviamente eravamo a Novembre dell’anno scorso e ci siamo beccati le ferie di Natale del centro…a Febbraio abbiamo fatto il primo transfert, purtroppo negativo… Ora stiamo affrontando il quarto e incrociamo le dita, questo è l’unico in cui il dottor Costa ha effettivamente personalmente fatto il trasnfert , gli altri sono stati fatti dalla dott. Colia. Un mio giudizio? Sinceramente non voglio sbilanciarmi in quanto è ovvio che la componente emotiva in questo caso gioca un ruolo fondamentale, per dire se alla prima avessimo avuto esito positivo avrei magari scritto tutto fantastico e magici..:D Scusata la lunghezza del post, ma avevo un pò di cose da scrivere, spero di essere stato utile, e in bocca al lupo a tutti. Il percorso non è assolutamente una passeggiata ma la cosa importante è stare vicino alle future mamme e sdramattizzare tantissimo, perche alla fine come dico sempre io, noi uomini la viviamo in prma persona certo, ma è la donna che sia in maniera naturale che “artificiale” subisce fisicamente e psicologicamente tutti gli oneri e onori del caso. :yes:

    Grazie mille per la tua testimonianza, noi stiamo per affrontare la prima Fivet e leggere altre testimonianze è importante soprattutto per i mariti . Spero che il vostro sogno si avveri il prima possibile o magari qualcosa è gia successo. un caro abbraccio a te e alla tua compagna

    [/quote]

    Ciao, Grazie e in bocca al lupo anche a voi per il percorso intrapreso.

    Noi abbiamo terminato purtroppo tutto il materiale congelato a Genova, pertanto ci siamo rimessi subito in pista facendo visita presso il centro di procreazione assistita alla Clinica di Brà..a Gennaio si comincia! :good:

    #429381 Rispondi
    Anonimo
    Inattivo

    Ciao ragazze sono nuova del forum! mercoledì scorso dopo 2 anni di tentativi ho fatto la prima visita all’evangelico con la dottoressa Colia che a causa della severa oligoastenospermia di mo marito ci ha detto che la nostra unica speranza è la fivet saltando le tecniche di procreazione di 1° livello.  Ci ha già messo in lista visto che in tempi di attesa sono di circa 1 anno e nel frattempo mio marito dovrebbe essere operato di varicocele. Ora abbiamo una marea di esami da fare compresi i genetici al Galliera.

    Io a seguito di fsh leggermente più elvato devo eseguire amh, essendo della provincia di Savona, qualcuno può consigliarmi dove farlo?

    Sinceramente sono un pò spaventata da questo percorso…biuona giornata a tutte!

    #430816 Rispondi
    Francesca
    Membro

    Ciao buona sera, qualcuno sa dirmi dove poter fare uno spermiogramma decente zona genova, Liguria he non sia S. Martino? Grazie!

    Fra

    #433870 Rispondi
    mafalda77
    Partecipante

    [quote quote=430816]Ciao buona sera, qualcuno sa dirmi dove poter fare uno spermiogramma decente zona genova, Liguria he non sia S. Martino? Grazie!

    Fra

    [/quote]

    Ciao, noi lo abbiamo fatto privatamente, Laboratorio Albaro.

    #442551 Rispondi
    anonimoge
    Partecipante

    Mi inserisco anche io sull’evangelico con un po di domande: ma voi avete fatto un incontro di gruppo prima di intrprendere il cammino ? Per ora a noi hanno solo aperto una cartella e mandato a completare alcuni esami mentre altri gia li avevamo… In che consiste questo incontro di gruppo? E ancora le tempistiche sopra riportate a cosa si riferiscono?    avete o sapete piu o meno cosa si paga presso evangelico? :bye:

Vedi 25 messaggi-dal 26 al 50(di 901 totali)
Rispondi a: Risposta #1544225 in Genova e dintorni se vi fa piacere vorrei confrontare il percorso verso..


Puoi inserire un nomignolo se non vuoi che appaia il tuo vero nome.


Dove inviarti le notifiche delle risposte (potrai poi disabilirale nel profilo utente)


<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre class=""> <em> <strong> <del datetime="" cite=""> <ins datetime="" cite=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width=""> <span style=""> <div class="">