Cercare una nuova gravidanza dopo un aborto

Vedi 25 messaggi-dal 14,426 al 14,450(di 14,510 totali)
  • #1668571 Rispondi
    Crostata89
    Partecipante

    Sara è esattamente quello che temo mi succederà quando finalmente sarò di nuovo incinta, tra i ricordi più brutti che ho del mio aborto c’è proprio l’immagine della dottoressa che mi da la notizia…
    Però poi mi dico che ho avuto solo tanta sfortuna, e non dovrà succedere di nuovo, e che dovrò impormi di stare serena per creare il clima migliore possibile per questo nuovo bambino (anche se ahimè, tra il dire e il fare…)

    Sono una pancina a 16 settimane e 4 giorni in attesa di 💙 che arriverà il 17/12/2022.
    Sono mamma di M (3 anni)
    #1669486 Rispondi
    Irene
    Partecipante

    Ciao ragazze passo per dirvi che giovedì alle 12:05 con un parto veloce e poco doloroso è nato il mio arcobaleno Tommaso. Inutile dirvi che dopo un anno esatto dalla perdita nemmeno credevo fosse mio per la felicità! Auguro a tutte di provare al più presto la stessa felicità, continuate a crederci mi raccomando ❤️

    Sono mamma di Diego (11 anni)
    #1669536 Rispondi
    Paola
    Partecipante

    Congratulazioni Irene, che bello. Goditi il momento!

    2015, prima gravidanza perfetta.. poi nel 2019 una scar pregancy seguita in aborto, nel 2020 un altro aborto spontaneo e infine nell 2021 nasce la mia piccola
    Sono mamma di Alessandro (6 anni) Anna (0 anni e 10 mesi circa)
    #1669537 Rispondi
    Noemi
    Partecipante

    Irene che bello
    Goditi il
    Tuo piccolino e grazie per la tua testimonianza 💙💙💙

    #1669772 Rispondi
    Irene
    Partecipante

    Grazie di cuore ragazze ❤️

    Sono mamma di Diego (11 anni)
    #1673185 Rispondi
    Raffa
    Partecipante

    Buongiorno ragazze.
    Mi sono appena iscritta e ho bisogno di parlare con qualcuno che possa capire come mi sento.
    Dopo più di 2 anni di tentativi a gennaio 2022 io e il mio compagno scopriamo che sono incinta, il test indicava 3+ settimane. Immaginate la gioia immensa… La settimana successiva abbiamo fatto il primo incontro con la ginecologa e la prima visita. Mi dice che va tutto bene e che con la prossima visita capirà se effettivamente mi trovo nella giusta settimana o serve ridatare la gravidanza. Dopo 10 giorni torno e la situazione sembrava cambiata ma di poco, riesce a vedere la camera, il sacco vitellino e un piccolissimo embrione (ero alla 7 settimana), mi consiglia di rivederci dopo 2 settimane…
    Purtroppo il giorno successivo iniziano le perdite (sabato 5 febbraio), all’inizio erano rosa chiaro e alcune marroncine ma per paura vado in ospedale dove mi dicono che non c’è da preoccuparsi molto e che potrebbero essere perdite da impianto. Così non è stato visto che domenica sono iniziate le perdite importanti, rosso vivo e abbondanti. Dolori allucinanti. E niente, il mio piccolino sta’ andando via. Ho fatto le beta lunedì e mercoledì, quest’ultime confermano l’interruzione di gravidanza (sono passate da 1900 a 1000). Oggi ho la visita dalla ginecologa per vedere se mi sono ripulita o se c’è bisogno del raschiamento. Vorrei tanto evitare di andare in ospedale xké già sono distrutta emotivamente.
    Il mio compagno, la mia roccia, mi continua a ripetere che appena possibile ci riproveremo, ma ho il terrore di rivivere tutto questo.
    Scusate per il papiro ma so che voi potete capirmi.

    #1673218 Rispondi
    Paola
    Partecipante

    Cara Raffa, mi dispiace molto per quello che stai passando. Qua di certo ti capiamo, è l’esperienza che purtroppo ci accomuna.
    Personalmente, quando ho potuto riprovarci, mi sono sentita subito meglio, ma questa è una cosa personale. Poi, quando sono finalmente rimasta incinta della bambina che ora stringo fra le braccia, ho avuto molta paura, ma superata dalla gioia del momento… Ogni giorno mi ripetevo che intanto dovevo godermi ogni giorno in più che passava, ogni visita che andava bene, ogni eco in cui la vedevo muoversi, senza pensare che qualcosa poteva andare storto. Degli aborti che ho subito porto ancora dentro di me il dolore, quello rimane.
    Tu fisicamente ora come stai? Emotivamente non serve che te lo chieda… Elabora il tuo lutto insieme al tuo compagno, un abbraccio grande.

    2015, prima gravidanza perfetta.. poi nel 2019 una scar pregancy seguita in aborto, nel 2020 un altro aborto spontaneo e infine nell 2021 nasce la mia piccola
    Sono mamma di Alessandro (6 anni) Anna (0 anni e 10 mesi circa)
    #1673219 Rispondi
    Donatella
    Partecipante

    Forza Raffa!non è facile da superare,è vero,ma pensa che la vita non finisce qui e che se lo vorrai il tuo bimbo arriverà prima di quanto immagini. Come te il 7 febbraio ho perso il mio bambino e sono in attesa di capire se fare cura farmacologica o raschiamento. Per me è il secondo aborto ma in mezzo ho avuto una splendida bambina. Purtroppo con la Natura non possiamo combattere,ma dobbiamo farci forza e credere che ci porterà un altra vita.

    #1673220 Rispondi
    Emiliano
    Partecipante

    Ciao Raffaella,
    Purtroppo non ci sono spiegazioni che posano alleggerire il vostro dolore, semplicemente la natura ha fatto il suo corso.
    Io e mia moglie abbiamo una storia simile alla vostra, aborto spontaneo alla decima settimana dopo anni di tentativi ed una fivet.
    Se posso dare un consiglio, per quanto se ne possa dire, se potessi tornare indietro farei senza dubbio un raschiamento.
    È vero che si tratta di un anestesia totale ma credetemi che espellere il tuo piccolo in un water o peggio ancora su di un fazzoletto crea un trauma che difficilmente scorderai mai.
    Bisogna solo prender consapevolezza ed accettare l’accaduto.
    La vita è così, non è sfortuna ma una cosa che capita molto più di quanto si possa pensare.
    Sarà lunga ma tornerete alla realtà, pronti a ripartire per la conquista del vostro sogno

    #1673231 Rispondi
    Raffa
    Partecipante

    Grazie mille per il sostegno.
    Stamattina mi sono svegliata senza dolori ma con perdite ancora abbondanti. Non so se torneranno i crampi ma spero non siano forti come i giorni passati. Nel pomeriggio andrò a vedere come sta la situazione dalla ginecologa.
    Voi mi sapete dire quanto durano le perdite dopo un aborto spontaneo.
    E come funziona un raschiamento.
    Sono in bolla di paure e tristezza. Spero che tutto questo finisca il prima possibile.

    #1673240 Rispondi
    Donatella
    Partecipante

    Finirà finirà. Non è detto che devi fare il raschiamento se ti stai pulendo da sola.

    #1673249 Rispondi
    Sara
    Partecipante

    Mi dispiace Raffa… qui capiamo tutte il tuo, il vostro dolore. Purtroppo non c’è meritocrazia su queste cose. Bisogna solo superare il lutto e sperare che la prossima volta andrà meglio. A me hanno fatto il raschiamento. Mi hanno sedata e hanno ripulito il tutto. Non ho sentito dolori nemmeno al risveglio. Solo il dolore del vuoto, della mancanza. Mi hanno rimandato a casa in serata. Poco sanguinamento e al controllo successivo avevano pulito tutto. Mi hanno detto di aspettare un paio di mesi almeno per riprovarci. Ti abbraccio forte

    #1673250 Rispondi
    Noemi
    Partecipante

    Ciao carissima che dire non è detto che devi fare per forza raschiamento cerca di stare tranquilla anche se capisco il tuo stato d’animo io sono uscita da pochi mesi dal mio 5 aborto ma non mollo 💪💪💪

    #1673296 Rispondi
    Raffa
    Partecipante

    Grazie ancora per le risposte ed il sostegno❤️

    #1673332 Rispondi
    Giulia
    Partecipante

    Cara Raffa, ti capisco anche io. Per fortuna non ho avuto dolori fisici ma tanta tristezza nel cuore. Dopo qualche mese ho deciso di farmi sostenere psicologicamente perché ero immersa nell’amarezza. Ora va molto meglio e sto vivendo una nuova gravidanza. Concediti di stare nel dolore a modo tuo, per me è stato essenziale vivermelo fino in fondo per poterlo addolcire. Un abbraccio forte!

    #1673707 Rispondi
    Ladybug
    Partecipante

    Ciao a tutte, martedì ho scoperto che il cuoricino del mio fagiolino si era fermato e anche la sua crescita. Inutile descrivervi il mio stato d’animo, so che purtroppo mi capite ☹️ Ho interrotto il progesterone e sto sperando da giorni che mi venga il ciclo, ma qui non si smuove nulla. Il mio ginecologo non mi ha dato alcun farmaco per facilitare l’espulsione e mi ha detto che se entro lunedì non mi viene il ciclo facciamo il raschiamento. Avrei tanto voluto evitarlo.
    Il secondo in 3 anni, tra un aborto e l’altro una biochimica. Non ne posso più e non vedo la luce 😔

    #1673816 Rispondi
    Raffa
    Partecipante

    Ciao Ladybug,
    Mi dispiace tantissimo per la tua perdita e ti sono vicina.
    Io sono appena tornata dalla visita e la ginecologa dal controllo ha visto che la camera gestazionale non c’è più ma è ancora presente una massa di prodotti. Mi ha detto di fare la cura farmacologica con il Methergin per aumentare le contrazioni e cercare di eliminare tutto senza il raschiamento. Settimana prossima dovrò rifare il controllo e vedere se questa massa si è ridotta o devo andare al PS per il raschiamento.
    Queste situazioni che viviamo sono difficili da tutti i punti di vista, fa male al fisico tanto quanto al cuore.
    Ma siamo donne forti e con il sostegno l’una dell’altra ripartiremo più forti di prima. E non ti abbattere, arriverà anche il nostro momento. Un abbraccio.

    #1673819 Rispondi
    Emiliano
    Partecipante

    Sapete, non conoscevo la forza di voi grandissime donne fini a quando ho attraversato quell’immenso straziante mare di dolore in cui ciclicamente si perde una di voi
    L’incendio di un prato fiorito, l’attesa della pioggia e della stagione che riporterà il sole dentro di voi, per farci diventare un giorno padri, genitori
    Noi uomini non vi ringrazieremo mai abbastanza per tutto questo
    Grazie

    #1673841 Rispondi
    Noemi
    Partecipante

    Ciao cara ti.capisco perfettamente io sono uscita da un pochino dal 5 aborto …so benissimo come ti senti non ci sono parole speriamo che riesci a pulirti senza fare raschiamento 💪💪💪tu abbraccio 🤗

    #1673933 Rispondi
    Paola
    Partecipante

    Coraggio cara. Se serve, sfogati qua, noi ti capiamo!
    Emiliano, hai usato una bellissima metafora, grazie mille! La tua compagna è fortunata, non smettere mai di farle sapere cosa provi

    2015, prima gravidanza perfetta.. poi nel 2019 una scar pregancy seguita in aborto, nel 2020 un altro aborto spontaneo e infine nell 2021 nasce la mia piccola
    Sono mamma di Alessandro (6 anni) Anna (0 anni e 10 mesi circa)
    #1673936 Rispondi
    Noemi
    Partecipante

    Emiliano bellissime parole grazie 🙏

    #1684120 Rispondi
    Stefania
    Partecipante

    Ciao a tutte,io ho vissuto da poco e ancora sto vivendo questo calvario e anche se ho trentotto anni spero tanto di farcela…ma la paura è tantissima.

    #1694183 Rispondi
    Teresa
    Partecipante

    Ciao a tutte, spero che la pagina sia ancora attiva
    Sono Teresa, 30 anni, dopo un paio di mesi di tentativi a metà gennaio il test era positivo!
    Purtroppo a 8 settimane abbiamo visto che c’era solo il sacco vitellino senza embrione, 4gg fa raschiamento 🙁
    La gine mi ha detto di aspettare il primo ciclo per riprendere a provarci, ma vorrei fare analisi per approfondire eventuali motivi e potrò farle al secondo ciclo…
    Dopo quanto vi è venuto il primo ciclo?
    Avete fatto anche voi esami su coagulazione, ormoni tiroidei e tamponi per escludere infezioni?

    #1694213 Rispondi
    Raffa
    Partecipante

    Ciao Teresa, anche io ho scoperto di essere incinta a gennaio, dopo ben due anni di tentativi, ma purtroppo alle settimana settimana ho avuto un aborto spontaneo.
    La mia ginecologa mi ha detto di aspettare il primo ciclo per poi riprovarci e considerato che era il mio primo aborto non ha ritenuto necessario fare delle analisi di controllo. Purtroppo sono cose che accadono di frequente.
    Cmq la dottoressa mi ha consigliato di continuare a prendere l’acido folico visto che continueremo a cercare di avere un bimbo.
    Spero tu possa rimetterti al più presto. Un abbraccio 😘

    #1694271 Rispondi
    Paola
    Partecipante

    Ciao, mi dispiace molto per le vostre esperienze.
    Spesso i ginecologi aspettano almeno due/tre aborti prima di fare approfondimenti… Io però dico che dipende da come una si sente. Se preferisce riprovarci subito, via così.. se invece sente il bisogno di fare degli accertamenti, può iniziare con esami ormonali e spermiogramma per il compagno.
    Qui purtroppo siamo in molte, in effetti un aborto accade più di frequente di quello che si pensa… Io sono qui che volete parlarne!

    2015, prima gravidanza perfetta.. poi nel 2019 una scar pregancy seguita in aborto, nel 2020 un altro aborto spontaneo e infine nell 2021 nasce la mia piccola
    Sono mamma di Alessandro (6 anni) Anna (0 anni e 10 mesi circa)
Vedi 25 messaggi-dal 14,426 al 14,450(di 14,510 totali)
Rispondi a: Risposta #729318 in Cercare una nuova gravidanza dopo un aborto


Puoi inserire un nomignolo se non vuoi che appaia il tuo vero nome.


Dove inviarti le notifiche delle risposte (potrai poi disabilirale nel profilo utente)


<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre class=""> <em> <strong> <del datetime="" cite=""> <ins datetime="" cite=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width=""> <span style=""> <div class="">