Clinica San Carlo Paderno Dugnano

Vedi 25 messaggi-dal 76 al 100(di 519 totali)
  • #727579 Rispondi
    Violetta
    Partecipante

    Ciao Mimi, in base alla mia esperienza non hanno conservato i gameti e, nonostante avessero prelevato un bel po di ovociti, se n’e Salvata solo 1 fecondata e purtroppo è andata male quindi noi dovremo ripagare 4000€…invece se si salvano ovociti fecondati e li congelano costa 1000€ se non mi sbaglio. Speriamo!!!

    #727603 Rispondi
    Tina
    Partecipante

    Ciao ragazze ma si può scegliere di riprovare con un’altra iui prima di fare la icsi?io vorrei farne almeno tre prima delle tecniche più invasive… :scratch:

    #727831 Rispondi
    Violetta
    Partecipante

    Ciao Tina! Sì, si può scegliere di riprovare con un’altra IUI. A noi dopo la prima IUI ci hanno proposto subito la ICSI ma potevamo scegliere di riprovare con la IUI.

    #727845 Rispondi
    Tiaspetto
    Partecipante

    Ciao ragazze!
    @Isabella, benvenuta nel gruppo!

    @Tina, @Mimi, @Violetta, sono veramente dispiaciuta che i vostri tentativi non siano andati bene. Credetemi, capisco benissimo come vi sentite.

    @Tina, sei tu che decidi se vuoi passare a ICSI, per cui se vuoi provare con un’altra iui puoi farla. Per quanto riguarda i tempi, credo dipenda da quando arriverà la provetta, se non avete preso in precedenza i pacchetti di più di una provetta, poi potresti cominciare subito secondo me.

    @Violetta, mi dispiace moltissimo che anche l’ICSI non sia andata bene, in questi casi credo che il colpo sia più forte perché speri con tutto il cuore di aver risolto il problema. Posso farti una domanda? i due tentativi sono stati fatti con il seme dello stesso donatore? o avete cambiato donatore? Perché per il secondo tentativo ICSI io una chiacchierata la farei con il centro per cambiare donatore. Una ragazza che ho conosciuto nel precedente centro (dove ho fatto omologa) che alla fine ha dovuto fare anche lei eterologa, ma non l’ha fatta a Paderno, ha fatto due iui con risultato negativo, alla terza iui hanno cambiato donatore, e adesso lei ha due bellissimi gemelli.

    @Mimi, ma l’eterologa in lombardia adesso si può fare pagando il ticket? Perché quando l’ho fatta io, era solo privata. Magari si sono confusi, per quello ti hanno fatto pagare dopo privatamente, ma sono solo supposizioni.
    Quando io ho fatto l’iui, la dottoressa Lepadatu ha fatto un’eco per vedere che i follicoli ci fossero ancora, ma dopo mia richiesta perché mi sono lamentata di avere forti dolori alle ovaie 🙂 anche noi abbiamo aspettato un po’ prima dell’iui e avevo paura di aver ovulato prima, ma i follicoli erano ancora lì, i veri forti dolori di ovulazione sono arrivati in serata 🙂

    Per quanto riguarda me, la gravidanza procede, tutti gli esami fatti sono nella norma, e da qualche mese ormai sappiamo che siamo in attesa di una femminuccia! Siamo veramente felici, e ogni calcetto e movimento della piccola ci fa rendere conto che fra poco il nostro sogno si avvererà.
    Non immaginate quanto desidero che anche voi possiate vivere questo momento il prima possibile. Vi penso spesso ragazze, e controllo sempre il forum con la speranza di leggere i vostri positivi, solo chi passa per questo percorso lo può capire veramente.

    Vi abbraccio tutte, e rimango sempre in attesa dei vostri risultati.

    #727852 Rispondi
    Violetta
    Partecipante

    Ciao Tiaspetto! Sono davvero contenta per te! Noi ci siamo buttati parecchio giù più che altro perchè dovrò anche ripetere il pick up e già avevo patito moltissimo. Non credo che sia lo stesso donatore perchè entrambe le volte abbiamo dovuto ordinare la provetta e non ci hanno dato la possibilità di ordinarne più di una ma una per volta :unsure:
    Speriamo che la prossima sia l’ultima volta perchè sia fisicamente che emotivamente siamo KO.

    #727856 Rispondi
    Tiaspetto
    Partecipante

    @Violetta, lo so cara, questo percorso mette a dura prova il fisico, il lato emotivo e la coppia, ma tenete duro, come si dice, non c’è due senza tre. Strano che non si possano prendere più provette alla volta, l’ultima volta che sono stata al centro ho chiesto della possibilità di congelare una provetta dello stesso donatore per un eventuale secondo tentativo per cercare il fratellino/sorellina, e mi hanno detto di sì e mi hanno parlato dei pacchetti di due e tre provette, in caso il tentativo non andasse non dovevo aspettare molto e sopratutto non correvo rischio di non trovare più disponibili lo stesso donatore. Sarà che le cose sono cambiate da allora? o lo faranno solo su certi casi (come questo un eventuale secondo figlio)? Boh, cmq io uno di questi giorni li dovrò sentire e vediamo cosa mi dicono. Un abbraccio!

    #727870 Rispondi
    Violetta
    Partecipante

    @Tiaspetto, non lo so, io ho chiesto e mi hanno detto che non si poteva..più che altro era per evitare l’attesa. Vedremo quando mi chiameranno e, casomai, proverò a richiederglielo. Sicuramente per gennaio no, ma spero che per febbraio chiameranno 🙁

    #727906 Rispondi
    Tina
    Partecipante

    Grazie a tutte ragazze, io anche se sono vecchiotta per età volevo continuare con una o due iui prima della icsi poi ne parlerò con le dottoresse.
    Ti aspetto che bello sentire di te e della tua piccola fai davvero pensare che ce la possiamo fare!deve essere una bellissima emozione :heart:, goditela e speriamo di condividere anche noi prima o poi…posso farti una domanda…quanti follicoli maturi avevi prima della iui?io solo uno di 17mm, mi chiedo se quello conta…
    Violetta ma tu avevi prodotto dieci ovuli con la icsi e solo uno si è fecondato?ti hanno detto un motivo o può succedere?scusate la mia ignoranza…forse allora ha ragione ti aspetto non è che bisogna cambiare donatore?

    #727935 Rispondi
    Tiaspetto
    Partecipante

    @Violetta, anche io spero che ti chiamo presto, l’attesa è veramente snervante.

    @Tina, il numero di follicoli conta ma quello che conta di più è la qualità dell’ovulo, e purtroppo su quel fronte c’è poco da fare. Io ne avevo tre il giorno dell’iui, ed ero terrorizzata di una gravidanza plurigemellare, ma la dottoressa era tranquillissima, mi diceva che dipende molto dall’età della donna e lei escludeva assolutamente la possibilità che tutti e tre si impiantassero, e infatti alla fine solo un follicolo s’è impiantato, mi chiedo spesso se gli altri due si sono fecondati e magari non sono riusciti ad andare avanti, non lo saprò mai. Cmq se proverai con un’altra iui parla con la ginecologa per farti aumentare la dose in modo di arrivare con almeno 2 follicoli. Un’altra cosa hai mai controllato il progesterone nel post ovulazione? Io nei miei tentativi precedenti ho imparato che il progesterone che produco nel post ovulazione era sempre basso, nonostante la fase luteale sia di 13 giorni, e che non tutti i progesterone che danno i centri li assimilo bene. Per cui approfitta di questo periodo di stop per capire meglio il post ovulazione, il progesterone è importantissimo per l’impianto. Un abbraccio!

    #727994 Rispondi
    Tina
    Partecipante

    Grazie del consiglio ti aspetto!no non ho mai dosato il progesterone a quanto dovrebbe essere post ovulazione? :scratch: Come mi avete detto voi mi fanno fare una seconda iui che ha deciso soprattutto il mio compagno che non vuole farmi fare eccessive stimolazioni però se anche questa non va passerò anch’io al secondo livello…e poi speriamo che ogni tanto la fortuna ci guardi… 🙂

    #728013 Rispondi
    Mimi
    Partecipante

    Buonasera a tutte! vorrei rispondervi in contemporanea ma con il cellulare non riesco e non capisco il perchè…. :unsure:
    TIASPETTO sono felicissima per la tua piccolina, aggiornaci sempre che ci dai tanta speranza!Avete già il nome?
    Cmq si la mia di aver ovulato era una sensazione ma nessuna delle due dottoresse ha ritenuto opportuno controllare con eco il follicolo, alla fine del ciclo ho ripreso appuntamento da loro ma la bernasconi ci ha proposto una icsi per non perdere tempo e tentativi, ci ha detto che a gennaio sarebbe passato tutto sotto SSN di chiamare dopo le feste per avere più info, invece siccome la cosa non mi convinceva conoscendo i tempi di attesa col ssn ho chiamato il 21 dicembre chiedendo di poter farlo privatamente e la dott.ssa ci ha detto che alla fine non se ne faceva nulla del ssn e ho insistito per ordinare la provetta e di corsa mi hanno fatto fare il bonifico.
    Al momento in lombardia l’eterologa SSN la fanno solo a niguarda e al sacco ma credo ci siano attese infinite. :wacko:

    ora sinceramente sono un po’ abbattuta 🙁 la dottoressa dava per scontata la iui come ora da x scontata la icsi che funzioni, ma vorrei provare una iui con più follicoli xalzare un minimo le possibilità, se faccio adesso la icsi non avrò più la possibilità economica di fare altri tentativi…non so quale possa essere la scelta migliore e il tempo mi distrugge mi sento appassire dentro ma non voglio che nessuno che mi è vicino ne subisca gli effetti

    #728015 Rispondi
    Mimi
    Partecipante

    spero tanto che questo nuovo anno porti a tutte noi un po’di fortuna e magari una volta finito tutto questo ci troveremo tutte insieme con i nostri piccolini/piccoline :heart:

    #728073 Rispondi
    Violetta
    Partecipante

    @Tina, io avevo prodotto 11 ovuli e 1 si è fecondato, ancora non ho avuto la possibilità di parlargli ma non appena andremo glielo chiederò…Ma ti hanno già chiamata? Dato che avete già deciso di fare una seconda IUI.

    @Tiaspetto, grazie!

    #728249 Rispondi
    Tina
    Partecipante

    Ciao ragazze,
    Mimi come ti capisco, tu figurati che noi cerchiamo un figlio da quando avevo 35anni e ora ne ho 4 di più…mi sento una vecchia e non so se riusciremo anche perché i miei ovuli saranno invecchiati sicuro…

    Violetta devi proprio parlarci 11ovuli sono tanti!poi mi chiedo se il seme è perfetto ad esempio nel caso delle iui il risultato negativo sarà per i nostri ovuli? 😥

    io poi ho delle amiche che hanno già affrontato questo percorso dell’eterologa all’estero e sono scettiche dei centri italiani…dicono che all’estero sono più bravi…una è rimasta incinta in austria alla terza iui, un’altra in spagna alla prima di due gemelli e avevano oltre i 35anni…questa cosa mi mette in crisi, ma qui in Italia secondo voi hanno gli stessi protocolli? però vi dico la verità se con paderno non riesco penso che un colloquio all’estero lo farò…sono già in dubbio se farlo ora nel frattempo che attendo…

    Cmq speriamo che il 2019 sia il nostro anno!!

    #728462 Rispondi
    Tina
    Partecipante

    Ciao ragazze, ho un dubbio a me hanno detto che per richiedere nuovi gameti bastava mandare una mail al centro con scritto questo appunto la richiesta..anche a voi vi hanno fatto fare così?

    #728682 Rispondi
    Violetta
    Partecipante

    Ciao a tutte!
    Tina, sì, appena mi richiameranno e andremo lì, sicuramente chiederò come mai da così tanti ne è rimasto solo 1. Ma a te ti hanno già detto quando iniziare?
    Comunque per richiedere nuovi gameti le prime volte dovevamo andare fin lì a firmare, l’ultima volta ho fatto la richiesta telefonicamente ed eseguito il bonifico.

    #728685 Rispondi
    Tina
    Partecipante

    No non mi hanno dato nessuna data…mi hanno detto solo di inviare una mail con la richiesta…io mi auguro di farlo entro marzo!a voi hanno detto quando?che stress le attese… :wacko:

    #728688 Rispondi
    Violetta
    Partecipante

    No niente…noi abbiamo fatto la richiesta e il bonifico prima delle vacanze natalizie..spero che ci chiamino almeno a febbraio! l’attesa sembra sempre lunghissima

    #728690 Rispondi
    Tina
    Partecipante

    Ma per il bonifico avete ricevuto la mail dall’ufficio?perché solitamente dal bonifico all’arrivo dei gameti non dovrebbe passare tanto tempo…

    #728692 Rispondi
    Tina
    Partecipante

    Noi non abbiamo avuto risposta alla mail :scratch:

    #728694 Rispondi
    Violetta
    Partecipante

    Sì, ho fatto la richiesta telefonicamente, abbiamo ricevuto l’email dall’ufficio con la fattura e abbiamo fatto il bonifico; gli abbiamo inoltrato anche la copia del bonifico…
    Non so, sicuramente non chiameranno a gennaio quindi spero in febbraio

    #728800 Rispondi
    Tiaspetto
    Partecipante

    Ciao ragazze,

    @Tina, non c’è un valore specifico del progesterone, dipende da molte cose. Ti incollo questo link “https://www.periodofertile.it/gravidanza/valori-del-progesterone-in-fase-luteale-e-in-gravidanza” così hai una idea di quanto potrebbe essere. Il controllo va fatto al giorno 21 del ciclo. Io ti racconto il mio caso: il mio valore al giorno 21 del ciclo era sempre tra 5 e 8, bassissimo nonostante il ciclo arrivasse sempre 13 giorni dopo l’ovulazione. Un’altra cosa, non tutti i progesterone vengono assimilati bene dal corpo, nel mio caso il crinone non andava bene, il progesterone era basso e mi faceva arrivare il ciclo prima di tempo, ma questo si capisce facendo un po’ di tentativi, e io di tentativi ne ho fatti un po’ prima della gravidanza. A me è sempre andata bene (cioè quando ho avuto positivo anche con omologa) quando ho fatto Pleyris e Prometrium insieme.

    @Mimi, capisco come ti senti ma bisogna provare a crederci nonostante gli ostacoli. Detto questo, se voi volete provare a fare un’altra iui, fatela, non importa quello che propongono le ginecologhe, non so se questa è stata la tua prima procedura di PMA in assoluto, se è così bisogna capire bene come funziona il corpo e lo si fa con più di un tentativo. Non so se la Zaffaroni è tornata al centro, se così fosse prova a prenotare con lei, è molto gentile e studia bene i diversi casi, se vuoi l’iui so che lei approverà.

    @Violetta, 11 ovuli sono tanti e che solo 1 si fecondi utilizzando seme di donatore, allora c’è qualcosa che non va, questo può succedere in omologa, ma non è questo il caso. I follicoli sono cresciuti nei tempi giusti, o sono cresciuti velocemente in pochi giorni? Te lo chiedo perché una crescita veloce di pochi giorni aumenta il numero di follicoli, ma non assicura una buona qualità del ovulo, e questo porta a una bassa probabilità di fecondazione. Se non ricordo male non hai nemmeno 30 anni, per cui mi lascia perplessa questa cosa. L’altra cosa che mi viene in mente è la qualità del seme e bisogna assolutamente cambiare donatore. Parla bene con la ginecologa che vedrai, e controlla bene lo spermiogramma che ti danno il giorno della procedura.

    Un abbraccio a tutte!

    #729363 Rispondi
    Mimi
    Partecipante

    Ciao ragazze
    grazie per le vostre parole…
    confermo ultimamente chiedono di fare spesso le richieste di ogni genere tramite mail ma le risposte sono spesso tardive, anche noi abbiamo fatto il bonifico prima delle vacanze e ci avevano detto che almeno sarebbe arrivato per fine gennaio…ma ormai prendo tutto con le pinze…temo si faranno sentire a febbraio inoltrato
    TIASPETTO si avevo già pensato di sentire un parere più approfondito della zaffaroni che non mi ha mai vista e della lepadatu che mi ha seguita x metà solo alcune eco di di follicoli
    TINA anche io ho sentito parlare molto bene delle cliniche estere ma non ho mai azzardato perchè immagino che i costi siano più elevati. Ho provato a contattare il MARQUES di milano girando in internet ho visto commenti molto positivi e alti tassi di successo e non in tutti i casi bisogna andare fino in spagna….la prima visita a MILANO E ROMA è gratuita, oggi pomeriggio ho appuntamento da loro, porterò tutto quello che abbiamo già fatto e sentiamo un altro parere, mi farò spiegare i costi, le modalità e i tempi…

    #729461 Rispondi
    Tina
    Partecipante

    Ciao Mimi, facci sapere cosa ti dicono!io pensavo di provare alla sterignost dell’Austria che sento sono ottimi ma anche del Marques ne ho sentito parlare bene e non sapevo fossero presenti a Milano!…

    Volevo chiedervi un’altra cosa…ma dalla mail di richiesta alla ricezione dell’email per fare il bonofico quanto tempo è passato per voi?io l’ho inviata il 7 e ancora non ho ricevuto alcuna risposta quindi immagino che non hanno neanche richiesto i gameti… :unsure:

    #729462 Rispondi
    Raggio Di Sole
    Partecipante

    Ciao a tutte ! Anche io sono in cura al San Carlo… a dicembre il ginecologo con cui ho avuto la prima visita preconcezionale dava per scontato che avremmo usufruito del ssn, anche se fuori regione. A gennaio, ad esami ultimati ,chiamo X prendere un nuovo appuntamento e la segretaria mi dice che possiamo procedere solo privatamente … sapete spiegarmi questo cambiamento ? Il dottore ne parlava come una cosa ovvia … sono rimasta molto sorpresa !

    Devo anche decidere se procedere con ics o altro e non so davvero che fare…  accetto consigli.

Vedi 25 messaggi-dal 76 al 100(di 519 totali)
Rispondi a: Risposta #704203 in Clinica San Carlo Paderno Dugnano


Puoi inserire un nomignolo se non vuoi che appaia il tuo vero nome.


Dove inviarti le notifiche delle risposte (potrai poi disabilirale nel profilo utente)


<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre class=""> <em> <strong> <del datetime="" cite=""> <ins datetime="" cite=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width=""> <span style=""> <div class="">