Clinica San Carlo Paderno Dugnano

Questo argomento contiene 390 risposte, ha 29 partecipanti, ed è stato aggiornato da Tina 2 settimane fa.

Stai vedendo 16 articoli - dal 376 a 391 (di 391 totali)
  • #1209898 Risposta
    Tina
    Partecipante

    Ciao a tutte come state?

    Io dopo tormentati pensieri e purtroppo discussioni con mio marito che ha problemi lavorativi per intraprendere una icsi alla sterignost come avrei voluto ho deciso di riprovare a paderno, oltre ad essermi messa in lista al niguarda…oggi però parlando con mio marito mi dice che vuole che faccia un ultimo tentativo a paderno e poi basta perché ha paura per la mia salute. Io ho fatto 2iui, ma tre stimolazioni perché una era stata bloccata per troppi follicoli. Secondo voi quanto vale la pena provare con la pma?vi siete date un limite?

    Io pensavo al massimo due icsi, marito permettendo e poi mi arrendo..

    #1209903 Risposta
    Mimi
    Partecipante

    Ciao Tina noi siamo stati a Niguarda giovedì scorso solita attesa lunga e la visita è rapida solite domande se hai esami o terapie vecchie gliele mostri ecc poi lui compila un foglio con i dati di tuo marito poi dice che si farà un colloquio più dettagliato tra qualche mese dove saranno loro a chiamare e da quel colloquio se tt ok si parte con il ciclo successivo x un.massimo di 3iui ete con ssn

    A noi non ci hanno parlato di icsi a Niguarda…a paderno farò anche io un altro tentativo poi basta starò a Niguarda e si vedrà

    #1209908 Risposta
    Tina
    Partecipante

    Ciao Mimi,
    <p style=”text-align: left;”>Hai fatto bene anche io mi metto in lista con loro nel frattempo…ho il colloquio a fine mese…solo che da quello che leggo nel forum ci vuole un po’ di tempo, non ho neanche capito se hanno iniziato con l’eterologa… ti auguro di riuscire con l’ultimo tentativo di paderno! Anche tu hai fatto il protocollo corto?</p>

    #1209911 Risposta
    Tina
    Partecipante

    Hai aspettato molto per fare il colloquio al niguarda?io ho l’appuntamento alle 10.30, e spero di finire entro le 15.30 che dopo ho un impegno di lavoro!

    #1209952 Risposta
    Mimi
    Partecipante

    Avevo appuntamento alle 9.30 siamo entrati alle 11.00…

    Cosa intendi per protocollo corto?paderno o Niguarda?

    #1209958 Risposta
    Tina
    Partecipante

    Dai allora dovrei riuscire in mattinata al niguarda!!

    A Paderno mi hanno dato il protocollo e praticamente è simile alle iui solo che aumenta la dose di gonal f e ad un certo punto mi fanno usare l’orgalutran e infine gonasi. Io pensavo fosse più complicato…

    #1209974 Risposta
    Mimi
    Partecipante

    No perché io devo scongelare un.embrione non devo fare la stimolazione ormonale devo solo fare dei giorni di progesterone in ovuli è diversa come terapia

    #1209977 Risposta
    Tina
    Partecipante

    Si immagino…ma per formare gli embrioni all’epoca che avevi fatto la icsi ti avevano dato sempre gonalf e orgalutran?

    Quanto ti fanno pagare ora per trasferire l’embrione?

    #1209999 Risposta
    Mimi
    Partecipante

    Per lo scongelamento e transfert 1500 mi sembra o 1050 non ricordo lo avevo datto afine maggio/giugno dovrei riprendere le fatture

    Per la stimolazione icsi no è più pesantina inoltre ti danno anche altre punture per non far scoppiare i follicoli più grandi prima del tempo…

    #1210119 Risposta
    Tina
    Partecipante

    Grazie mille per le preziose informazioni!!mah speriamo di riuscire a produrre qualcosa…

    #1210122 Risposta
    Mimi
    Partecipante

    <p style=”text-align: left;”>Figurati…scusami se sono un po’ glaciale nei commenti ma non ho superato del tutto quello che mi è successo faccio molta fatica a parlarne…ormai non parlo più cin nessuno… è stata una mazzata pesantissima e ora ho tantissima paura x i prossimi tentativi…mi sono un po’ chiusa in una bolla di cemento</p>

    #1210141 Risposta
    Tina
    Partecipante

    Ti capisco bene anche io ho una paura matta…e ti dirò ho sentito tanti insuccessi che mi chiedo se davvero riuscirò…e non so neanche fino a che punto provare…boh speriamo di ricrederci entrambe!!

    #1227907 Risposta
    Delusa
    Partecipante

    Ciao a tutte, io sono nuova del forum. Ho letto parecchi commenti positivi, ma per quanto mi riguarda ho avuto un’esperienza del tutto negativa. Avendo superato i 44 anni ho dovuto eseguire tutti gli esami, tutte le visite e successivi transfer in regime privato. Quando io ed io mio compagno ci siamo rivolti alla pma del San Carlo, abbiamo riscontrato gentilezza e disponibilità, ma man mano che proseguivamo nel nostro percorso siamo rimasti molto delusi. Visto la mia età, ci hanno consigliato di optare per una “eterologa”, e soprattutto ci hanno assicurato che nell’arco di 5/6 mesi saremmo arrivati al termine del nostro percorso, visto che avremmo fatto tutto in regime privato…Invece il tutto è durato da Giugno 2018 a Novembre 2019. Dicembre 2018 abbiamo eseguito un bonifico in acconto per poter ricevere i gameti, che sono arrivati dopo solo 15 giorni. A febbraio ho iniziato la terapia per preparare l’endometrio al fine della ovodonazione, ma 3 giorni prima del transfer, con una semplicissima telefonata, sono stata informata che i gameti arrivati, purtroppo non erano idonei…Telefonicamente mi avevano detto che i nuovi gameti sarebbero arrivati nell’arco di 15 giorni, invece non solo sono arrivati a Giugno, ma nell’arco di quei mesi, ho dovuto mandare parecchie e mail per avere notizie. Finalmente a Luglio ho eseguito il tranfser, purtroppo  conclusosi con beta negativo. A Settembre dovevano contattarmi per il secondo tentativo, ma non sentendo nessuno, ho chiamato io. Ad Ottobre 10 giorni prima del transfer, casualmente, pagando i monitoraggi, sono stata informata che il prezzo del transfer era aumentato del 50%. Ho fatto presente che avevo un contratto firmato ed un listino che riportavano prezzi differenti, ma c’è stato un rimpallo di responsabilità ed alla fine, è stato detto al mio compagno che se volevamo che eseguissero il transfer, avremmo dovuto pagare la cifra maggiorata del 50%. Purtroppo anche il secondo transfer si è concluso con beta negativo.  Faccio presente che, nessuno si è degnato di farmi una telefonata per avvisarmi del risultato e tantomeno per sapere come stavo. Per quanto mi riguarda, non posso certo avere opinioni positive, né della struttura e nemmeno del personale. Spero che questa segnalazione possa essere di aiuto ad altre persone che intendano intraprendere lo stesso percorso.

    #1228044 Risposta
    Tina
    Partecipante

    Ciao Delusa, ti capisco bene perché anche io ho avuto tanti problemi con questo centro, se infatti leggi i nostri post riteniamo che anche se è privato con tutti i soldi che spendiamo sembra di essere in convenzione. Io ora sto facendo un ultimo tentativo con loro ma poi cambierò clinica…anche io sono in ballo da tanto ovvero dal 2017 e per ora ho fatto solo due iui….troppo tempo per essere privato. Con i gameti anche io ho aspettato tanto e penso che anche questo faccia dilatare i tempi…a me poi preoccupano i tanti negativi che sento.. io ora sto facendo un ultimo tentativo con loro di icsi giusto perché mi hanno seguito da sempre e voglio dargli fiducia speriamo che sia ripagata…

    #1228087 Risposta
    Delusa
    Partecipante

    Ciao, se leggi la mia recensione di ieri, capirai come anch’io con eterologa mi sono trovata molto male. Ti consiglio vivamente di rivolgerti ad un altro centro, ti auguro di coronare presto il tuo sogno.

    #1228096 Risposta
    Tina
    Partecipante

    Grazie Delusa,

    E tu ora ti sei rivolta a qualche altro centro?

Stai vedendo 16 articoli - dal 376 a 391 (di 391 totali)
Rispondi a: Clinica San Carlo Paderno Dugnano

Creando o rispondendo ad una discussione, accetti le condizioni di riservatezza ed i termini di utilizzo.


Puoi inserire un nomignolo se non vuoi che appaia il tuo vero nome.


Dove inviarti le notifiche delle risposte (potrai poi disabilirale nel profilo utente)

:bye: 
:good: 
:negative: 
:scratch: 
:wacko: 
:yahoo: 
B-) 
:heart: 
:rose: 
:-) 
:whistle: 
:yes: 
:cry: 
:mail: 
:-( 
:unsure: 
;-)