Clinica San Carlo Paderno Dugnano

Questo argomento contiene 386 risposte, ha 28 partecipanti, ed è stato aggiornato da Tina 1 mese fa.

Stai vedendo 25 articoli - dal 351 a 375 (di 387 totali)
  • #1181980 Risposta
    Mimi
    Partecipante

    Anche io non avevo trovato buone recensioni all’inizio ma erano datate recenti non ne ho trovate per quanto riguarda il nostro percorso….ma il dott bini è molto raccomandato…il problema da quello che so è un po’ la gestione e accoglienza nel senso che essendo pubblico è molto caotico ma mi pare che siamo allenate sotto questo punto di vista…Bisogna solo capire alla visita quanto è l’attesa! Ma.non ti arrende Tina! Vedrai che anche noi prima o poi riusciremo! :heart:

    #1188626 Risposta
    Tina
    Partecipante

    Ciao Mimi,

    Hai proprio ragione, noi stiamo andando in privato ma sembra essere in un pubblico per la disorganizzazione. Ma tu hai deciso di abbandonare proprio paderno?io non so cosa fare perché penso che prima dell’estate prossima al niguarda non inizierò….non so se fare una icsi qui a paderno nel frattempo….

    #1188643 Risposta
    Mimi
    Partecipante

    Penso di finire i tentativi che mi sono rimasti ma intanto mettermi in lista con ssn

    #1188660 Risposta
    Meme
    Partecipante

    Ciao ragazze!

    Io ho lasciato perdere Paderno e mi sto trovando bene con la clinica a Catania, sono molto più organizzati e ci fanno fare tutto passo dopo passo, il 26 settembre abbiamo la consulenza psicologica (inclusa nel pacchetto) e possiamo procedere poi finalmente… non vediamo l’ora, speriamo stavolta andrà bene, sono molto scoraggiata….  :-(

    #1190865 Risposta
    Violetta
    Partecipante

    Buongiorno ragazze come state? Io quest’estate ho staccato la spina e ho voluto riflettere un pò su cosa era meglio fare e, molto probabilmente, anche noi abbandoneremo Paderno e andremo all’estero.

    Non mi è piaciuto il loro atteggiamento ultimamente, dopo tutti i soldi che gli lasciamo…io ho iniziato ad avere un pò di problemini dopo l’ultima ICSI (cistiti frequenti, cicli irregolari). Ho chiesto se potevano controllarmi prima delle ferie ma non hanno voluto perchè sicuramente è tutto a posto. Dopo tutti i soldi spesi, almeno un controllo!

    #1190905 Risposta
    Tina
    Partecipante

    Ciao Violetta ti capisco…

    Dove andresti all’estero? A me la cosa che lascia perplessa di questi tentativi falliti è che non capisco la non riuscita se entrambi uomo e donna non hanno problemi…soprattutto per le icsi!cioè se queste fecondazioni servono per chi ha problemi, chi non ne ha dovrebbe restare incinta al massimo in 2 o 3 tentativi….

    #1191046 Risposta
    Violetta
    Partecipante

    Ciao Tina… pensavamo in Spagna, stiamo facendo un pò di colloqui per valutare…

    Noi abbiamo qualche problemino però ci avevano dato buone speranze fin da subito e dopo 3 tentativi (1 IUI e 2 ICSI) ancora niente. Poi vedo che loro si dimenticano anche chi sono da una volta all’altra…non si ricordano nemmeno gli esami, tentativi e cure che ho fatto…con tutti i soldi che gli ho lasciato! E non si sono nemmeno fatti risentire.

    #1196876 Risposta
    Tina
    Partecipante

    Ciao ragazze come state? Io praticamente non ho più sentito nessuno al centro….ho avuto il negativo della iui a luglio e praticamente fin’ora non si sono informate su come è andata….ora ho deciso di fare la prima icsi e ho preso appuntamento al niguarda ma siccome abbiamo paura dell’attesa lunga nel frattempo ho deciso di fare un primo colloquio con la Sterignost dell’austria mediante skype. Sto pensando di fare il mio primo tentativo li di icsi e se va male tentare un secondo al niguarda in convenzione….insomma mi sembra di riniziare tutto da capo e basta…non so se sbaglio a lasciare perdere paderno. Voi pensate che ci sto perdendo pure soldi perché con l’ultima iui noi avevamo ordinato il pacchetto multiplo di seme ovvero per tre tentativi…però ho paura che non tanto i ginecologi ma i laboratori italiani non siano avanti come quelli esteri…

    #1196925 Risposta
    Violetta
    Partecipante

    Ciao Tina! Noi abbiamo lasciato Paderno, sono scomparsi! Li avevo chiamati prima delle ferie che stavo poco bene ma si sono rifiutati di visitarmi..dopo tutti i soldi che gli abbiamo lasciato. Adesso ci stiamo informando per l’estero e, la ginecologa che mi segue adesso, mi ha confermato che all’estero sono più evoluti…

    #1196935 Risposta
    Tina
    Partecipante

    <p style=”text-align: left;”>Fai benissimo Violetta, io con paderno ho fatto solo due iui in tempi troppo lunghi e sinceramente pensando ai soldi che dovrei spendere per la icsi e al sacrificio di salute per i bombardamenti di ormoni preferisco rivolgermi in posti più avanti possibile…l’unica cosa che mi fa paura è il non sapere la lingua e il sacrificio di andare all’estero…ma mi farò coraggio!! Cmq anche se pagavamo a paderno mi sono sentita come se non fossimo privati, non ha senso così…</p>

    #1196938 Risposta
    Tina
    Partecipante

    Tu hai già fatto il primo colloquio in Spagna?

    #1196979 Risposta
    Violetta
    Partecipante

    Si anche noi ci siamo sentiti trattati come non privati. Abbiamo iniziato a fare dei colloqui via Skype (quasi tutti gratuiti) e ci sono medici/infermiere/segretarie che parlano italiano benissimo, quindi il problema della lingua non c’è.

    A me faceva paura il dover ricominciare tutto da capo, però adesso mi sono trovata una ginecologa vicino casa, ho già inviato i miei esami all’estero e mi hanno detto di curare cose che a Paderno non avevano mai citato e ci hanno detto cose di cui non eravamo a conoscenza.

    #1196982 Risposta
    Tina
    Partecipante

    Anche noi vogliamo fare il primo incontro via skipe…ma poi come funziona?andrete li direttamente per pick up e transfert?

    #1196985 Risposta
    Esperanza
    Partecipante

    scusate.. posso chiedervi di che centro parlate? Grazie

    #1197003 Risposta
    Tina
    Partecipante

    Quelli esteri dici?io penso che mi vorrei rivolgere in austria sterignost…

    #1197018 Risposta
    Esperanza
    Partecipante

    si, quelli della Spagna.  Grazie.

    #1197031 Risposta
    Violetta
    Partecipante

    Si si, mi farò seguire da una ginecologa vicino casa, loro mi mandano tutta la cura e quando sarà ora mi diranno di andare…si rimane lì una settimana e si fa tutto oppure, a volte, se vedono che il corpo è troppo stressato o si è arrivati ad un’iperstimolazione, rinviano il transfer al mese successivo. In Spagna non ci sono tempi d’attesa, si inizia quando vogliamo noi.

    In Spagna al momento siamo in contatto con 3 centri. Con uno abbiamo già fatto un colloquio e tra questa e la prossima settimana lo faremo con gli altri 2, dopodiché decideremo. Comunque abbiamo sentito il Bernabeu, Barcelona IVF e Igin.

    #1197188 Risposta
    Mimi
    Partecipante

    Ciao a tutte, sono stata oggi al centro x vedere se poter partire con i monitoraggi per un altro transfer

    Solite due ore minime di attesa ero tentata di andarmene vedendo anche la bernasconi passare nei corridoi scocciata, ma da un lato la capisco è rimasta sola e non è facile gestire molte pazienti nelle nostre condizioni più fare camera operatoria più colloqui per nuove coppie ecc.. al lavoro da me è lo stesso e anche io spesso ho la faccia scocciata….

    Cmq una volta chiamata sono entrata e si è mostrata gentile come le altre volte ha chiesto all’ostetrica cosa noi dovevamo fare se un controllo o ripartire da capo…pronta x visitarmi  l’ho fermata subito raccontandole i miei ultimi piccoli imprevisti che ci hanno fatto prendere la giusta decisione di rimandare al mese prossimo

    Ho avuto una brutta cistite, che ha lasciato qualche strascico, dovuta in parte sicuramente alla mia poca attenzione al mangiare e al non bere e in parte al periodo difficile che sto passando

    A Niguarda andremo sicuramente e ci metteremo in lista x ssn poi in base all’impressione che ci farà penso che tenteremo una volta con loro da privato

    Per noi l’estero rimane troppo costoso e troppo complicato per gli spostamenti

    #1197510 Risposta
    Tina
    Partecipante

    Ciao mimi posso chiederti con la prima icsi quante blastoisti  hai prodotto e congelato?

    #1197517 Risposta
    Mimi
    Partecipante

    Certo tesoro tot 4 blasto congelate

    ovulini ne avevo otto maturi ma probabilmente con il semino quattro non si sono trovati e quindi me ne erano rimasti quattro

    #1197653 Risposta
    Tina
    Partecipante

    Cavoli quattro sono un bel malloppo!!si ti conviene continuare se sono arrivate a blasto sono di buona qualità!!

    #1197662 Risposta
    Mimi
    Partecipante

    Si ma per me hanno fatto qualche cavolata con me la prima volta me lo hanno impiantato a fresco che ero in iperstimolazione ancora… :wacko:   infatti non era andata ed ero stat un po’ malino….il secondo è andato subito ma l’ho perso alla 6/7settimana

    #1200929 Risposta
    Tina
    Partecipante

    Ciao Mimi una curiosità ma a te avevano prescritto il cortisone? Una mia amica sostiene che quando le è andata bene è perché le hanno il cortisone per evitare autoimmunita contro l’embrione….

    #1201052 Risposta
    Mimi
    Partecipante

    No non mi hanno prescritto nulla se non un integratore la bioarginina e il classico ac.folico che già prendevo…dell’eutirox avevo dovuto chiamare io e chiedere personalmente della dttssa lepadatu per sapere se dovevo aumentare e di quanto

    #1201063 Risposta
    Tina
    Partecipante

    Bo chissà poi magari ci sono ragioni diverse per cui alla mia amica hanno dato cortisone che magari ignora o dipende dai protocolli però ogni giorno ne sento una nuova…

Stai vedendo 25 articoli - dal 351 a 375 (di 387 totali)
Rispondi a: Clinica San Carlo Paderno Dugnano

Creando o rispondendo ad una discussione, accetti le condizioni di riservatezza ed i termini di utilizzo.


Puoi inserire un nomignolo se non vuoi che appaia il tuo vero nome.


Dove inviarti le notifiche delle risposte (potrai poi disabilirale nel profilo utente)

:bye: 
:good: 
:negative: 
:scratch: 
:wacko: 
:yahoo: 
B-) 
:heart: 
:rose: 
:-) 
:whistle: 
:yes: 
:cry: 
:mail: 
:-( 
:unsure: 
;-)