Utero fibromatoso, richio tumorale e fertilità. Risponde il ginecologo

Salve Dottore , sono andata da un ginecologo per infertilità che mi ha fatto un ecografia pelvica transvaginale la quale ha mostrato: Utero, AVF, di dimensioni lievemente aumentate ad ecostruttura finemente disomogenea come da fibromatosi diffusa. Diametro Utero – L:76.6 mm; A-P : 43.4 mm ; T: 53.2 mm.
Endometrio fortemente ispessito, di 15.3 mm di spessore, finemente irregolare nel suo decorso. Cavità Uterina finemente irregolare in
sezione coronale 3D per la presenza di plurime aree soffusamente dismorfiche , da riferire in prima ipotesi a iperplasia focale.

Ovaio Dx, di 19.9 x 16.5 x 9.3 mm, con aspetto multifollicolare

Registrati per utilizzare gli stumenti di PeriodoFertile per la ricerca della gravidanza.
Proseguendo, confermo di accettare i termini di utilizzo e il trattamento dei miei dati di Periodo Fertile.

Ovaio Sx, di 31.7 x 30.0 x 24.9 mm, con aspetto multiffollicolare e con all’interno piccola area ipoisoecogena di 18.6 x 15.2 mm, da riferire in prima ipotesi a cisti funzionale. Nel suo contesto non si apprezza trama vascolare atipica né al power né al color doppler
anche co valutazione TUI 3D. Non si rilevano versamenti pelvici.

Conclusioni: Il quadro ecografico depone per disfunzione ormonale. Si consiglia eventuale curva da carico di glucosio insulinemica e glicemica x sospetta iperinsulinemia, dosaggi ormonali con valutazione riserva ovarica. Si consiglia  trattamento antiedemigeno  x 90gg e rivalutazione ecografica tra 3 mesi in fase estrogenica precoce , salvo diversa indicazione clinica.

Capirà  in questo momento il mio stato d’animo più confusa impaurita tutte queste parole mediche mi inquietano parecchio è vorrei se fosse possibile alcuni chiarimenti da parte sua giusto per capire perchè le domande nella mia mente si stanno raddoppiando :
1) Il mio utero è di dimensioni grandi e fibromatoso che io sappia i fibromi sono dei tumori benigni o maligni. Sono o  sarò predisposta ad averne uno?

2) L’ovaio piccolo può fecondare ed ospitare una futura gravidanza?

3) Questa ciste che ho nel ovaio Sx è che non è per niente piccola dovrei preoccuparmi?

4) il fatto che ho questa disfunzione ormonale potrebbe essere che sto andando verso una menopausa precoce a 34 anni
5) Il diabete com’è possibile nessuno ha mai sofferto nella mia famiglia è un problema per un eventuale concepimento?

Grazie per le risposte

ecografia

Gent.le Sig.ra,

Ritengo che sottoponendosi ad una isteroscopia diagnostica si potrà distinguere una banale iperplasia endometriale da dei polipi endometriali che dovrebbero essere rimossi. Per quanto riguarda le ovaie, sembra che lei abbia un buon numero di follicoli e che quella formazione cistica descritta sia solo un banale follicolo (le dimensioni sono piccolissime) e non se ne deve assolutamente preoccupare. Per quanto riguarda la curva insulinemica, ritengo che sia difficile da suggerirne l’esecuzione sulla base di una semplice ecografia. Per quanto riguarda l’utero fibromatoso, non si deve minimamente preoccupare per il rischio tumorale. Bisogna solo scongiurare che non ci siano miomi che sporgano in cavità uterina poiché possono aumentare il rischio di aborto.

Cordiali saluti

Dott. Filippo Maria Ubaldi MD MSc

Servizio in collaborazione con:

genera genera diagnosi preimpianto

Immagini: http://www.advancedwomensimaging.com.au/pelvic-gynaecologic-ultrasound

Registrati per utilizzare gli stumenti di PeriodoFertile per la ricerca della gravidanza.
Proseguendo, confermo di accettare i termini di utilizzo e il trattamento dei miei dati di Periodo Fertile.
Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Sei alla ricerca di una gravidanza o pensi di poter essere rimasta incinta e vuoi parlarne? (anche in modo anonimo) Abbiamo uno spazio speciale nel nostro forum.💬 Vai al forum