Dopo quanti giorni di astinenza gli spermatozoi perdono di qualità? Risponde l’andrologo

10529427_sBuongiorno  dottore,

volevo porle una domanda: dopo quanti giorni di astinenza gli spermatozoi diventano “inefficaci” nell’uomo? Se abbiamo un rapporto dopo 4-6 giorni di astinenza saranno efficaci ai fini della fecondazione?? mio marito sta seguendo una cura perché lo spermiogramma ha indicato un numero ridotto di spermatozoi, erano circa un terzo del normale. Sono quasi 2 anni che tentiamo e ci stiamo demoralizzando.
Grazie (io ho 34 anni e mio marito 35)

 

Gent.ma lettrice,

la migliore qualità degli spermatozoi si ha dopo 3-5 giorni dall’ultimo rapporto. 
La terapia che sta assumendo suo marito ha un’influenza positiva sulla qualità degli spermatozoi ma non incide molto sul loro numero. Le consiglio di rivolgervi ad un andrologo per capire quale sia il motivo che ha determinato una riduzione nel numero degli spermatozoi, valutarne la qualità anche in termini di vitalità ed integrità genomica, e concordare quindi una terapia più mirata.
Infine vi consiglio di proseguire la ricerca della gravidanza nel modo più sereno possibile perchè anche lo stress associato ad essa può avere un’influenza negativa. 
Un cordiale saluto,
Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Sei alla ricerca di una gravidanza o pensi di poter essere rimasta incinta e vuoi parlarne? (anche in modo anonimo) Abbiamo uno spazio speciale nel nostro forum.💬 Vai al forum