10 ricette svezzamento bambini 6-8 mesi, facili da preparare

Di norma e se non ci sono particolari impedimenti, i pediatri consigliano di iniziare lo svezzamento ed introdurre alimenti complementari al latte, dopo il sesto mese. Dopo questa età infatti il bambino ha bisogno anche di altri nutrienti oltre al latte ed è già in grado di mangiare e digerire alimenti diversi e via via sempre più solidi.

Questa fase di cambiamento però può rappresentare per i genitori fonte di grossi dubbi e ansie. Svezzamento o autosvezzamento? Quando iniziare? Come introdurre gli alimenti? quali sono quelli più adatti? quando il sale? quando lo zucchero? e il glutine?…insomma una serie infinita di domande che i neo genitori si fanno e a cui non sanno dare risposta.

Se vi trovate in questa delicata ma anche entusiasmante fase, gli articoli che vi indico potranno sciogliere qualche vostro dubbio. Per esempio potete leggere:

ricette svezzamento

Schema prime pappe: 6 /8 mesi

Prima di passare a segnalarvi qualche buona ricetta per lo svezzamento, qui sotto potete trovare un breve schema riassuntivo* riguardo a quando, cosa e come procedere. Tenendo presente che in genere viene consigliato di introdurre i nuovi alimenti uno alla volta, vedrete che lo schema è facile: brodo vegetale + cereali + carne o formaggio o pesce o legumi. Non aggiungere sale.
(*lo schema è solo indicativo e non rappresenta una dieta medica da seguire. In tutti i casi è sempre bene seguire le indicazioni, quantità e tempi del vostro pediatra).

Primi giorni:
brodo vegetale* gr.180
crema di riso oppure crema di mais e tapioca oppure semolino o multicereali: 3 cucchiai oppure pastina triplo 0: 2 cucchiai
olio extra vergine di oliva: 1 cucchiaino
parmigiano reggiano grattugiato: 1 cucchiaino

dopo 5-7 giorni aggiungere alla prima pappa:
carne liofilizzata 5 gr (1/2 vasetto) oppure omogeneizzata 40 gr (1/2 vasetto) oppure
fresca 30 gr (bollita o cotta a vapore e poi frullata)

Ciao, posso accompagnarti nei primi mesi del tuo piccolo?
Mese per mese tante piccole notizie ed idee per stare bene con il piccolo e tutta la famiglia. Elena.
  
Proseguendo, confermo di accettare i termini di utilizzo e il trattamento dei miei dati di Periodo Fertile.

dopo altri pochi giorni aggiungere:
verdure passate e frullate: 1-2 cucchiai.

Dopo circa 20-30 giorni:
seconda pappa (a cena) con brodo vegetale + verdure passate: 200-240 gr
multicereali o pastina, 3 cucchiai
olio extravergine di oliva o di mais: 1cucchiaino
parmigiano: 1 cucchiaio oppure formaggino ipolipidico: 1 vasetto

Proseguimento dello svezzamento, 8 mesi:
in sostituzione alla carne e al formaggino nelle pappe si può introdurre:
prosciutto cotto a pezzettini : 20-30 gr
legumi (da alternare alla carne)
formaggi freschi magri come crescenza, ricotta, quartirolo magro
Per la frutta: aggiungere frutti di stagione come albicocche, pesche, prugne (gr.30-40)

Ricette svezzamento bambini 6-8 mesi

Anche se questo non è un rigido schema da rispettare alla lettera, per le vostre ricette per lo svezzamento da 6-8 mesi potrebbe essere utile sapere indicativamente che:

  • dai 6 mesi: si può iniziare con le prime merende a base di frutta (le prime sono pera, mela, banana); si possono iniziare le prime pappe con le verdure più delicate come patate, carote, zucchine ed erbette dolci; si possono introdurre le carni più digeribili come agnello, coniglio, tacchino, vitello e i formaggi come il Parmigiano, ricotta, robiola, crescenza, caprino.
  • tra 6-7 mesi: si possono aggiungere nelle ricette zucca, i fagiolini, gli spinaci, il sedano e i finocchi ; pollo, manzo, prosciutto cotto; sogliola, platessa, trota, nasello, merluzzo; Bel paese, caciotta, fontina, yogurt.
  • A 8 mesi: va bene il brodo di carne e si possono arricchire le ricette con verdure dal sapore un po’ più deciso come le punte di asparagi, i porri e i carciofi e legumi come lenticchie e piselli. Per la frutta via a prugne, albicocche, ananas, pesche, agrumi.

E adesso passiamo alle nostre ricettine per lo svezzamento. Di seguito vi indicherò alcune ricette che potranno esservi utili per preparare le prime merende alla frutta, le prime creme e le prime pappe con verdura, carne o formaggi.

Omogeneizzato di pera e mela fatto in casa

La frutta è il primo alimento diverso dal latte che viene consigliato di introdurre nello svezzamento. Si può introdurre da 4-6 mesi proposta sia in forma di omogeneizzato sia come frutta fresca grattugiata. I pediatri consigliano preferibilmente a mezzo pomeriggio o mezza mattina iniziando con la pera, la mela o la banana frullate o omogeneizzate (non aggiungere zucchero o limone) o grattugiata. Qui ecco due ricette per fare omogeneizzati di frutta fatti in casa.
ricetta: come fare l’omogeneizzato di pera
ricetta: come fare l’omogeneizzato di mela


Purea di prugne o frutta

In alternativa all’omogeneizzato, si possono anche preparare delle puree di frutta fresca di stagione come le prugne, pesche, albicocche. Di seguito ecco la ricetta per la purea di prugne.
Ricetta svezzamento→ Lavare le prugne, togliere i noccioli e tagliarle a piccoli pezzi. Versare la frutta nel cestello per la cottura a vapore. Cuocere per circa 15 minuti i pezzetti di progna coperti con coperchio. Frullare le prugne aggiungendo 50 ml di acqua di cottura e un po’ di succo di limone fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Fate riposare e raffreddare prima di darla ai bambini. Volendo si può sostituire l’aggiunta dell’acqua con del latte e si possono aggiungere biscotti sbriciolati.


Ricette di base: brodo vegetale

La base per preparare una pappa è il brodo vegetale. È molto semplice da preparare tanto che forse neanche ci sarebbe bisogno di una ricetta. A questo brodo si dovranno aggiungere le varie creme di cereali o le pastine, la carne, il pesce o il formaggio, facendo un piatto unico.
Ricetta svezzamento→ primo brodo vegetale


Crema di riso con verdure

La crema di riso è una delle prime pappe che si preparano ai bambini. In questo caso la pappa è fatta solo con cereali e verdure senza l’aggiunta di carne. Leggera e ideale per la sera, magari con l’aggiunta di qualche formaggio.
Ricetta svezzamento→crema di riso con verdure


Pastina con crema di zucca

La zucca con il suo sapore dolce e il suo colore arancione è perfetta per lo svezzamento oltre che buonissima. È stagionale quindi si può preparare in autunno/inverno fancendo delle ottime pappe o creme. Facile da preparare!
Ricetta svezzamento→pastina con crema di zucca


Crema di piselli e robiola con semolino

Ecco una pappa molto buona, leggera e facile da preparare con l’abbinamento di cereali, verdure e formaggio.
Ricetta svezzamento→crema con piselli carota e robiola


Pappa con manzo e passato di verdure

Ecco una pappa facile e buona con le verdure e l’aggiunta di carne. In questo caso è stato aggiunto il manzo, ma potrebbe essere preparata anche con pollo, tacchino o vitello.
Ricetta svezzamento→pappa con manzo e passato di verdure


Crema di finocchi con merluzzo

I finocchi sono un’ortaggio perfetto per lo svezzamento del bebè perché gustoso e digeribile. È di stagione in autunno ed è ottimo per preparare creme e pappe. Ci si può aggiungere formaggi ma anche il pesce come in questa ricetta.
Ricetta svezzamento→crema di finocchi con merluzzo


Pastina con i fagiolini

La crema di fagiolini è un’altra ottima pappa per lo svezzamento perché è ha un gusto delicato e una buona consistenza. Piatto semplice e facile da preparare.
Ricetta svezzamento→pappa con i fagiolini


Pappa alla platessa fresca

Ecco un’altra crema leggera per i piccoli adatta per introdurre il pesce fresco nella dieta. In questo caso si tratta della platessa che sia fresca che surgelata, è comunque molto facile da cucinare.
Ricetta svezzamento→pappa alla platessa fresca


Per approfondire ecco altre ricette utili nello svezzamento anche oltre i 6-8 mesi

Doria Vannozzi

Mi chiamo Doria e sono appassionata di web, comunicazione e creatività. Amo tantissimo fare lavori manuali, probabilmente ce l’ho nel dna.
La stanza in cui lavoro è piena di libri, stoffe, gomitoli e cassette degli arnesi…praticamente una via di mezzo tra una biblioteca, una sartoria e un’officina.

Lascia un commento

1 Commento