Organizer fai da te: 6 idee creative per avere tutto l’occorrente del bebè a portata di mano

Con l’arrivo di un bambino in casa aumentano anche le cose a cui bisogna trovare un posto. Tutine, body, pigiamini, pannolini, bavaglini, giocattoli, prodotti per l’igiene…tutto deve essere possibilmente organizzato al meglio.

Si lo so, non è semplice come a dirsi, ci sono passata anche io e pur facendo il possibile per organizzare gli spazi e quello che avevo intorno, non sempre riuscivo a tenere tutto in ordine come avrei voluto.

Però l’idea di avere dei comodi organizer fai da te la consiglio caldamente a tutti. Infatti distribuire in giro per casa ceste, cestini, appendini, pannelli con tasconi o quant’altro, è una delle cose più semplici che si può fare e che può aiutare ad avere tutto (o quasi) a portata di mano.
Ecco allora alcune idee che puoi realizzare da sola e che potrebbero farti comodo…non solo in casa

Mese per mese tante piccole notizie ed idee per stare bene con il piccolo e tutta la famiglia. In regalo il manuale dello svezzamento di Madegus!
  
Proseguendo, confermo di accettare i termini di utilizzo e il trattamento dei miei dati di Periodo Fertile.

Ceste appese nella nursery

ceste-portaoggetti

Proprio nella parete più vicina allo spazio adibito per il cambio pannolino o del bagnetto, può essere utile appendere ad un semplice attaccapanni, tanti morbidi cestini dove tenere in ordine e a portata di mano pannolini e prodotti per l’igiene del bambino. I cestini occupano uno spazio altrimenti inutilizzato e possono essere fatti a maglia o all’uncinetto o cuciti magari con una stoffa da abbinare con l’arredamento. Link →Ceste appese


Cassetti e box per il corredino

cassettiera con box

Per tenere sempre in ordine i cassetti e separata la biancheria a seconda della tipologia, sono comodissimi i box o i separatori. Si possono acquistare già pronti oppure si possono creare da soli utilizzando delle semplici scatole di cartone, meglio se rivestite con la stoffa. Link →Cassetti con box


Separatori per l’armadio

divisore-per-abiti

Questa è un’idea un po’ particolare e serve per organizzare gli abitini nell’armadio.
In questo caso, gli anelli separatori dividono per taglia (0-3-6-9-12 mesi) ma è possibile utilizzarli per dividere i vestitini anche secondo altri criteri: per pesantezza, per stagione, per colore, per proprietario (nel caso l’armadio contenesse la biancheria di più fratelli o sorelle). Link →Divisori per abitini


Appendino per i bavagli

appendi-bavagli

Questa è un’idea facilissima da realizzare e serve per avere sempre a disposizione il bavaglino nel momento della pappa.
Basta acquistare un appendino a ventosa o adesivo e attaccarlo sul retro del seggiolone. In questo modo, che sia colazione, pranzo o cena, sala o cucina, i bavaglini, compresi quelli di riserva, saranno sempre lì a portata di mano. Link →Bavagli appesi


Fasciatoio apri e chiudi

fasciatoio fai da te da viaggio

Avere un fasciatoio trasportabile che si apre e si chiude e che contiene tutto l’occorrente per il cambio è sicuramente una comodità.
Può essere utile in tutti quei casi in cui in casa non si ha sufficiente spazio per un mobiletto fasciatoio oppure in tutti quei casi in cui si esce di casa e si vuole portare con sé tutto l’occorrente per un momento così particolare. Crearlo non è poi così difficile:basta trovare la stoffa adatta, saper cucire e seguire il tutorial →Fasciatoio apri e chiudi


Sacca portaoggetti

borsa per passeggino fai da te

Ma la vita con il bambino si svolge anche fuori casa e quando si esce con lui, è sempre bene portarsi dietro tutto quello che può servire.
In questi casi una borsa con mille tasconi è utilissima e non necessariamente bisogna andarla a comprare. Con una bella tela in due colori e un po’ di pazienza, se ne può creare una da soli. Video Tutorial →Borsa per passeggino


Ma le idee per creare utili organizer fai da te non finiscono qui. Per tenere in ordine giocattoli e tante altre cose, può farti comodo avere uno o più di questi portaoggetti da appendere dove potrai tenere in ordine giocattoli, pannolini, biancheria e tante altre cose.

portaoggetti-di-stoffa-da-appendere

Adesso tocca a te. Hai trovato tra queste un’idea che ti stuzzica?

Scritto da Doria Vannozzi di Unideanellemani

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!


Doria Vannozzi

Mi chiamo Doria e sono appassionata di web, comunicazione e creatività. Amo tantissimo fare lavori manuali, probabilmente ce l’ho nel dna.
La stanza in cui lavoro è piena di libri, stoffe, gomitoli e cassette degli arnesi…praticamente una via di mezzo tra una biblioteca, una sartoria e un’officina.