Dimenticare la pillola: posso essere incinta?

“Ho dimenticato la pillola e ho avuto rapporto non protetto. Sono incinta?”

O ancora:

“Sono sicura di non rimanere incinta se assumo la pillola anticoncezionale?”

Queste domande sono alquanto complicate e anche le risposte meritano un importante approfondimento.

La maggior parte delle donne per un motivo o per l’altro ha assunto per un periodo più o meno lungo la pillola  ancticoncezionale e le dimenticanze  sono  episodi davvero comuni.

Quando ci si accorge delle dimenticanze sale subito  l’ansia. Una dimenticanza non significa necessariamente che è in arrivo una gravidanza. 

Le pillole anticoncezionali non sono efficaci al 100% nel prevenire la gravidanza, ma si avvicinano alla sicurezza massima, il 100%, se  sono assunte correttamente come indicato nelle istruzioni .

Dato che nessun metodo di controllo delle nascite è totalmente garantito per prevenire la gravidanza, e dato che non  è così impossibile commettere errori, è importante capire come funzionano le pillole anticoncezionali e come si può aumentare la loro efficacia.

Quanto è efficace la pillola anticoncezionale?

Le pillole anticoncezionali sono considerate efficaci nel prevenire la gravidanza,  ma non del tutto infallibili. Sono efficaci al 99%  se assunte  correttamente.

Ovviamente, mi preme dirlo, sono totalmente inefficaci nel prevenire malattie sessualmente trasmissibili. Ci sono ragazze e donne che assumo la pillola credendo che possa evitare loro non solo le gravidanze ma anche infezioni importanti com  l’HIV , la clamidia, il papilloma Virus   e tutta una serie di infezioni a trasmissione sessuale. Sia chiaro, la pillola non permette di evitare in alcun modo infezioni trasmesse per via sessuale.

La gravidanza non è l’unico rischio di un rapporto non protetto:  in caso di  rapporti occasionali è sempre raccomandato l’utilizzo del profilattico, per salvaguardare la propria salute presente e futura  (alcune infezioni a trasmissione sessuale possono minare in modo irreversibile la fertilità della donna).

Nel caso in cui la pillola non venga assssunta perfettamente (cioè stessa ora ogni giorno) , l’efficacia si abbassa al 91%. Ciò significa che un uso non corretto porta ad avere 9 gravidanze su 100 in donne che assumono la pillola in questo modo.

Tipologie di pillole anticoncezionali

Esistono diversi tipi di pillole anticoncezionali, tra cui pillole combinate (estro-progestiniche) e mini-pillole. Indipendentemente dal tipo di pillola assunta, è fondamentale prenderle esattamente come prescritto, anche nei giorni in cui non si hanno rapporti.

Le pillole combinate contengono due ormoni, estrogeni e progestinici. Un pacchetto di pillole combinate di solito ha da 21 a 24 giorni di ormoni e da 4 a 7 giorni di pillole “finte” che servono per continuare la routine di assunzione. Durante la fase di sospensione dagli ormoni dovrebbero arrivare le mestrauzioni.

Le cosiddette  mini-pillole contengono invece  solo 1 ormone, il  progestinico. Se si assume la mini-pillola, è molto importante prendere le 28 pillole alla stessa ora esatta ogni giorno. Se si ritarda  anche una sola pillola di sole 3 ore, è necessario usare un  altro metodo di controllo delle nascite, come il  preservativo.

dimenticare la pillola

Iniziare a prendere la pillola: è subito efficace?

La pillola non inizia a funzionare immediatamente. Bisogna assumerla per almeno alcuni giorni prima che diventi efficace. Ecco perché è importante utilizzare un contraccettivo di riserva, come il profilattico quando  si inizia a prendere il primo blister di pillole. Parlate con il vostro medico che vi ha prescritto la pillola per sapere per  quanto tempo è necessario utilizzare un metodo aggiuntivo. Alcuni medici infatti raccomandano di usare un metodo aggiuntivo come il preservativo,  per tutto il primo blister di assunzione.

Se invece hai appena avuto un bambino e stai allattando, parla con il medico per valutare con lui il   metodo contraccettivo adatto alla vostra situazione.

Ho dimenticato la pillola

Le pillole andrebbero assunte ogni giorno alla stessa ora. Aiuta parecchio mettersi la sveglia nel cellulare che ce lo ricorda ogni giorno.

Saltare una pillola per qualsiasi motivo può aumentare le probabilità di rimanere incinta. Se siete tentate di non prendere la  pillola  di un giorno perché state manifestando un effetto collaterale,  parlatene subito con il medico. Molte donne che manifestano effetti collaterali quando iniziano a prendere la pillola si sentono meglio dopo 3 mesi di assunzione.

Se si simentica una pillola

Se un giorno si dimentica una pillola estro-progestinica prendetela  appena ve ne  ricordate seguendo le istruzioni del bugiardino in base al periodo della dimeniticanza ( prima, seconda, terza o quarta settimana di assunzione) e continua a prendere le successive nei tempi corretti.

Se la dimenticanza avviene entro le 12 ore non ci sono problemi. L’assumete appen ave ne ricordate in questo lasso ti tempo  e le successive continuate correttamente,

Se sono passate più di di 12 ore dal momento in cui dovevate assumerla, l’efficacia potrebbe essere compromessa.

La pillola dimenticata va assunta in ogni caso non appena ci si ricorda della dimenticanza

La situazione è  diversa in base alla settimana di assunzione, qui riportiamo delle indicaizoni generali che vanno verificate con quelle contenute del bugiardino della specifica pillola che state assumendo:

  • Dimenticanza della pillola nella prima settimana:   è necessario avere rapporti protetti (preservativo) per i successivi 7 giorni. Se si sono avuti rapporti non protetti entro i 3 giorni che precedono la dimenticanza è bene avvisare il medico o recarsi al Consultorio In questi casi infatti pottrebbe rendersi necessaria una contraccezione di emergenza (pillola del giorno doppo) .
  • Dimenticanza della pillola nella seconda settimana:   è necessario avere rapporti protetti (preservativo) per i successivi 7 giorni
  • Dimenticanza della pillola nella terza settimana: in questo caso è opportuno parlarne con il medico che potrebe consigliare di continuare ininterrottamente la pillola senza effettuare la sospensione.Le mestruaizoni  in questo modo compariranno  solo al termine della confezione successiva.

Se si tratta di una mini-pillola e sono trascorse più di 3 ore, dovete invece utilizzare un metodo contraccettivo aggiuntivo.

Se si dimenticano 2 o più pillole

Se stai assumendo pillole estro-progestiniche  e dimentichi   due o più pillole ormonali, dovresti chiamare il medico. L’efficacia contraccettiva infatti non è più  garantita per tutta l’assunzione della confezione. Quello che dovresti fare dopo dipenderà dal tipo di pillola che stai assumento, e solo il tuo medico può consigliarti per il meglio. In ogni caso per quel ciclo dovresti usare un metodo di controllo delle nascite come un preservativo dato che le te possibilità di rimanere incinta sono molto più alte per  aver diomenticato  due o più pillole.

Altri motivi per cui la pillola può fallire

Le pillole anticoncezionali devono essere conservate a temperatura ambiente, lontano da umidità e calore, quindi no, non vanno tenute in bagno!

Assicuratevi di tenerle  nella loro confezione originale in modo che siano protette.

Alcuni farmaci possono rendere meno efficace la pillola anticoncezionale. La maggior parte degli antibiotici è sicura da assumere mentre si prende la pillola anticoncezionale, ma uno in particolare, la  rifampicina,  può interferire con la funzione della pillola. Quando vi prescrivono un antibiotico avvisate sempre il medico che state  assumendo la pillola annticoncezionale.

Altri farmaci come stabilizzatori dell’umore, farmaci per l’epilessia e farmaci per l’HIV possono rendere la pillola meno efficace. Anche in questo caso è fondamentale confrontarsi con il proprio medico.

Alcuni rimedi fitoterapici, come quelli a base di Iperico,  utliizzati per problemi come la depressione o l’insonnia,  possono ridurre l’assorbimento degli ormoni della pillola. Anche in questo caso è bene parlarne con il medico  e ovviamente usare un metodo contraccettivo aggiuntivo se si assume l’iperico in concomitanza della pillola.

Se nelle 4 ore successive all’assunzione della pillola si ha vomito o diarrea è necessario prenderne un’altra.

Per approfondire:

Metodi Contraccettivi ormonali (PDF)

 

Sei alla ricerca di una gravidanza o pensi di poter essere rimsta incinta e vuoi parlarne? (anche in modo anonimo) Abbiamo uno spazio speciale nel nostro forum.💬 Vai al forum

Puoi anche condividere subito la tua domanda o la tua esperienza. Ti avviseremo per email delle risposte.

Inviando accetti i termini di utilizzo e il trattamento dei dati

Lascia un commento