Silvia Fontana – Avvocato

foto giuramento

Mi sono laureata in Giurisprudenza presso l’università degli studi di Padova nell’anno accademico 2001/2002 . Successivamente ho iniziato la pratica forense  presso uno studio legale seguendo il ramo civilistico ( decreti ingiuntivi, famiglia, locazioni, fallimenti e lavoro); nell’anno 2007 ho collaborato con un altro studio specializzandomi in diritto di famiglia. In particolar modo ho approfondito le tematiche relative alle separazioni consensuali e giudiziali, i divorzi, la tutela delle coppie di fatto, dei figli naturali ed in genere dei  minori.

Mi piace molto il mio lavoro anche perché mi occupo della FAMIGLIA nucleo fondamentale della nostra società , cercando sempre di tutelare prima di tutto i bambini spesso maltrattati o vittime di ingiustizie.

Sono MAMMA di due splendidi bambini: Andrea nato nel 2003 ed Alessandro nel 2009, le mie due” terribili pesti” che  ci riempiono le giornate dandoci sempre comunque un’ immensa gioia e aiutandoci  a maturare nel difficile  ruolo di mamma e papà!

Articoli pubblicati su Periodofertile

Figli legittimi e figli naturali

La filiazione legittima è un istituto, presente in vari ordinamenti nazionali, che attribuisce un particolare status, quello di FIGLIO LEGITTIMO, al soggetto nato in costanza di matrimonio. Essa si contrappone alla filiazione naturale. Secondo l’ordinamento giuridico italiano è legittimo il figlio nato da genitori uniti in matrimonio. In base al principio “mater sempre certa est […]

Continua...


I diritti e i doveri del matrimonio civile o religioso. Un occhio di riguardo alla fedeltà

La nostra costituzione afferma che “ la famiglia è una società naturale fondata sul matrimonio”. La parola matrimonio viene quindi ad assumere due diversi significati: Atto giuridico costitutivo della famiglia Rapporto giuridico Il matrimonio inteso come atto giuridico viene regolato sia dal diritto civile che dal diritto canonico. Consociamo infatti due tipologie di matrimonio: Matrimonio […]

Continua...


Separazione consensuale e separazione giudiziale: le differenze e le conseguenze

Il rapporto giuridico derivante dal matrimonio può essere interrotto per effetto della separazione personale dei coniugi o successivamente cessare definitivamente con il divorzio. La separazione può essere CONSENSUALE O GIUDIZIALE. La separazione consensuale è quell’istituto che consiste nella cessazione della convivenza tra i coniugi, i quali decidono, di comune accordo, di separarsi e stabiliscono le […]

Continua...