Dott. Vincenzo Tinelli: Specialista in Ginecologia e Ostetricia

Specialista in Ginecologia e Ostetricia

  • Nato a Bussolengo ( Vr) il 20 luglio 1950.
  • Laureato all’Università degli Studi di Padova nel 1976 con 110/110. Specialista in Ostetricia e Ginecologia (ottobre 1980) con 60/60 e lode.
    Specialista in Fisiopatologia e Terapia del Dolore (1992).
  • Assistente Medico di ruolo della Divisione di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale di Bussolengo (VR) dal primo luglio 1978 fino al 18 settembre 1988 dove si è impratichito nell’assistenza al parto (parti podalici e distocici) e nell’attività operatoria di base (Taglio cesareo, revisione della cavità uterina ecc…). In questo periodo ha fondato il Consultorio Famigliare Pubblico di Bussolengo (VR); ha avviato, per primo nella Provincia di Verona, un Consultorio per immigrati-extracomunitari presso il Consultorio Famigliare Pubblico di Domegliara (VR); ha istituito un’equipe multidisciplinare con psicologa, ostetriche per “Percorsi di preparazione alla nascita” presso l’Ospedale “Orlandi” di Bussolengo.
  • Docente presso la Scuola Infermieri Professionali dell’ULSS 26 negli anni 1981/1982; 1982/1983; e 1983/1984.
  • Dal 19/09/1988 Assistente Medico di ruolo della Clinica Ostetrica Ginecologica dell’Università degli Studi di Verona fino al 30/06/ 1990.
  • Dal 1° luglio 1990 Assistente Medico di ruolo della Divisione di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale Civile Maggiore di Verona.
  • Dal 30/12/1993 al 30/04/1994 Dirigente di 1° livello fascia sub B;
    Dal 01/05/1994 Dirigente Medico 1° livello fascia sub A della stessa Unità Operativa di Ostetricia Ginecologia.
  • Professore a Contratto nel Corso Universitario per Tecnici di Colpocitologia per l’anno 1988/ 1989. Professore a Contratto del Corso Scuola di Ostetricia dell’Università di Verona per gli anni 1988/89; e 1989/90.
  • Responsabile di Unità Operativa Semplice “Centro di Ecografia e Diagnosi Prenatale” presso l’Unità Operativa Complessa di Ostetricia e Ginecologia, Ospedale Civile Maggiore, Azienda Ospedaliera di Verona fino al 19/03/2006.
  • Incarico ex art. 15 septies del D.L. 502/1992 e successive modifiche e integrazioni di Responsabile dell’Unità Operativa di Ostetricia e Ginecologia del Presidio Ospedaliero di Noventa Vicentina dal 20/03/2006 al 19/02/2007;
  • Dal 20 febbraio 2007 al 15 febbraio 2012 Direttore Unità Operativa di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale di Noventa Vicentina, ULSS 6 “Vicenza” Regione Veneto.
  • Dal 16 febbraio 2012 libero-professionista.

Ha particolarmente curato:

  • LA CHIRURGIA della patologia benigna e oncologica ginecologica (vedi allegato casistica operatoria). Negli ultimi tre anni inoltre ha eseguito più 450 interventi/anno riguardanti la patologia del pavimento pelvico con uso di materiali biocompatibili (sling), la patologia ovarica e uterina (cistectomia, isterectomia e miomectomia laparoscopica). Nella patologia oncologica per interventi radicali la via scelta è laparotomia;
  • L’ ECOGRAFIA:
  • Accreditato per la Translucenza e l’osso nasale presso Fetal Medicine Foundation (FMF) di Londra del Prof. Kypros Nicolaides.
  • Coordinatore Veneto della Società Italiana di Ecografia Ostetrica Ginecologica e Metodologie Biofisiche (Sieog) dal 2002 al 2007.
  • Ha creato e diretto il Centro di Ecografia Ostetrico-Ginecologica e Diagnosi Prenatale dell’Unità Operativa di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale di Borgo Trento (Vr) dal 01/01/2000 al 20/03/2006.
  • Responsabile del Centro pubblico di Sterilità di 1°,2°3° livello (PMA) dell’Ulss 6”Vicenza”.
  • PROMOTORE di Congressi internazionali e Direttore di Corsi di Formazione nazionali di cui l’ultimo:

Convegno Nazionale “Nascere oggi rischi e comportamenti virtuosi” Vicenza 45 aprile 2010 Hotel Viest

  • FONDATORE e Vicepresidente dell’Associazione Onluss “Altra Cicogna”, associazione di volontariato per promuovere e diffondere cultura e informazione intorno alla maternità in tutte le sue espressioni e la salute della donna.

– ORGANIZZATORE come segreteria scientifica ed organizzativa di convegni su base regionale di ecografia ostetrica ginecologica e diagnosi prenatale.

– RELATORE e MODERATORE in Convegni e Corsi di Formazione locali, regionali e nazionali in ecografia ostetrica ginecologica e PMA.

– PUBBLICAZIONI: Sei pubblicazioni negli ultimi tre anni ai Congressi nazionali della Società Italiana di Ecografia Ostetrica e Ginecologica (SIEOG)e alla Società Italiana Ostetrica e Ginecologica (SIGO).

 

In collaborazione con il Poliambulatorio San Gaetano  Thiene (VI)

Domande e risposte pubblicate su PeriodoFertile

Risonanza magnetica a 30 settimane di gravidanza

Vorrei avere una sua opinione circa la risonanza magnetica. Ho dovuto sottopormi per sospetta ischemia ad una risonanza magnetica encefalica senza mezzo di contrasto alla 30esima settimana. Può aver creato danni allo sviluppo del feto o può causare danni in futuro? grazie di cuore Cara lettrice La Risonanza magnetica eseguita all’encefalo materno non ha causato danni al feto […]

Continua...


Utero retroverso o retroflesso e problemi di fertilità

Molte aspiranti mamme ci scrivono preoccupate di avere l’utero retroversoflesso. Per questo  ho chiesto al dott. Tinelli, medico specialista in ostetricia e ginecologia, di chiarire una volta per tutte che l’utero in questa posizione non da alcun problema di fertilità:     A: posizione normale:anteverso B: anteflesso C: retroverso D: retroflesso “L’utero retroversoflesso, cioè il corpo […]

Continua...


Dolori alle ovaie: prima, dopo o durante l’ovulazione? Risponde il ginecologo

Gentile Dottore, sono un paio d’anni che sono in cura   per prolattina alta, ora siamo riusciti a normalizzarla, ma nonostante ciò non riesco a rimaner incinta; volevo chiederle:quando si sentono le fitte dell’ovulazione, è troppo tardi? si ha già ovulato? nel mio caso il dolore è per un paio di giorni, è normale? in attesa di una sua […]

Continua...


Nub Theory, come determinare il sesso del bambino precocemente

Poter conoscere prima possibile il sesso del bambino che si porta in grembo è desiderio di molte future mamme e molti futuri papà. Tradizioni, giochi e credenze Ci sono tantissime dicerie e credenze a riguardo, dal calendario lunare del concepimento al calendario cinese, alla forma del pancione, senza tralasciare giochini di ogni genere. Come il […]

Continua...


Ovaio policistico, microcistico e cisti ovariche: facciamo chiarezza

L’ovaio policistico (o policistosi ovarica-PCOS), l’ovaio micropolicistico o multifollicolare e infine le cisti ovariche sono tre condizioni completamente diverse. Facciamo chiarezza con l’aiuti del ginecologo Dott. Tinelli OVAIO POLICISTICO La Sindrome dell’ovaio policistico (PCOS) è il più frequente disordine endocrinoe la principale causa di sterilità anovulatoria nella popolazione femminile. L’incidenza della malattia è del 7-15% della popolazione femminile […]

Continua...


Clomid e cicli irregolari: è efficace?

clomid

Ricevo spesso domande in merito al clomifene citrato e sull’efficacia della sua assunzione. Pertanto ho chiesto al Dott. Tinelli,  medico chirurgo, specialista in Ostetricia e Ginecologia, alcuni chiarimenti  che trovate di seguito: Il Clomid (clomifene citrato) è un farmaco che agisce a livello del sistema nervoso centrale, nell’ipofisi, inducendo una produzione di ormone FSH (follicolostimolante) da parte […]

Continua...


A quante settimane si può scoprire il sesso del bambino con ecografia? Risponde il ginecologo

Salve Dottore, Vi ringrazio anticipatamente per avermi dato la possibilità di chiederle un mio dubbio. Partendo dal presupposto che a me e sempre piaciuto informarvi e tenermi al passo con le notizie che riguardavano la gravidanza e tutto quello che ne circonda,ora piu che mai che finalmente sono in attesa di 15 settimane. Sono in […]

Continua...