Cristina, da 4 anni incinta

PresentazioneCiao a tutti, mi chiamo Cristina, sono nata a Milano, dove ho trascorso la maggior parte della mia vita, ho vissuto e lavorato a Parigi, sono poi rientrata a Milano e ora vivo a Ginevra.

Sono laureata in Economia Aziendale all’università Bocconi di Milano con una specializzazione in Marketing. Ho dedicato quasi tutta la mia vita professionale al marketing che, sebbene abbia deciso di lasciare lavoro e carriera per concentrarmi integralmente sulla famiglia, continua a essere parte di me: è nella mia testa, nel mio cuore e nella mia quotidianità.

La mia numerosa famiglia è composta da me, mio marito Emilio, Valentina nata nel 2010, Roberto del 2011, il piccolo Andrea venuto al mondo nel 2012 e la quarta cucciola è attualmente nel mio pancino. Ebbene sì, un figlio ogni anno… tra la nascita della prima e la nascita dell’ultima saranno passati esattamente 3 anni e mezzo… un totale di circa 4 ANNI INCINTA!

Agli occhi di molte persone può apparire complicato gestire una famiglia così. Indubbiamente i bimbi assorbono tante energie, soprattutto quando sono tanti e molto vivaci come i miei, ma al tempo stesso sono divertenti e una fonte infinita di gioia. Due sono le doti indispensabili per cavarsela con serenità e allegria: pazienza e organizzazione. Basta questo e alcuni piccoli accorgimenti per godere il piacere della maternità con positività, senza stress e nervosismi.

Lo confesso, sono una mamma felice e fortunata e mi piace condividere la mia esperienza con le altre mamme, offrendo e scambiando consigli. Per questo ho deciso si creare un mio blog e ora di collaborare con Periodo Fertile e la sua creatrice Elena.

 

logo 4 anni

 

Il sesso dopo il parto

Quando nasce un bebè il sesso non è certo il primo dei nostri pensieri. L’essere madre assorbe completamente le nostre risorse fisiche ed emotive. Trascorso un primo periodo però, è bene ricominciare a pensare alla coppia e all’intimità, ricordandosi di essere donne, oltre che mamme. Quanto aspettare dopo il parto Innanzitutto bisogna aspettare almeno 40 […]

Continua...


12 suggerimenti per stimolare l’appetito dei nostri bimbi

Dopo lo svezzamento, tra 1 e 3 anni di età, l’alimentazione dei nostri bimbi cambia notevolmente. A tavola, infatti, i bimbi cominciano a comportarsi pian piano “come i grandi”: le pappe diventano un lontano ricordo, si mangia da soli e si assaggia un po’ di tutto. I pasti dovrebbero essere, di regola, 5 al giorno: […]

Continua...


La lallazione e lo sviluppo del linguaggio

lallazione

Ciascun genitore sa bene quanto sia emozionante sentire il proprio bimbo chiamare “mamma” o “papà” la prima volta. Sebbene sia comune raccontare a tutti con entusiasmo che il proprio bimbo ha cominciato a parlare, non si tratta di vere e proprie parole, ma di lallazione. La lallazione La lallazione è una fase dello sviluppo del […]

Continua...


Dentini e dissenteria

Tra i cinque e gli otto mesi, nella bocca dei nostri piccolini cominciano a spuntare i primi dentini. E’ sicuramente una grande emozione per i genitori perché questo rappresenta uno dei primi grandi momenti che segnano la crescita dei nostri bebè, come iniziare a gattonare o cominciare a parlare. Al tempo stesso, i sintomi che […]

Continua...


E’ in arrivo un fratellino! Come affrontare il cambiamento?

L’arrivo di un fratellino o di una sorellina fa sì che il primogenito, fino ad allora re indiscusso della casa e del cuore di mamma e papà, si senta spodestato del proprio trono. Questo rischia di generare gelosie che, se non gestite correttamente, possono causare problemi seri e prolungati. Il ruolo di noi genitori è […]

Continua...


La cura dei piedini dei neonati

piedini neonato

Sono piccoli, paffutelli e teneri… ci piace sbaciucchiarli e a volte vien voglia di mordicchiarli… Sono i piedini dei nostri bimbi. E dobbiamo prendercene cura sin dalla nascita. Da 0 mesi I piedini dei bebè vanno lavati tutti i giorni e asciugati per bene, prestando particolare attenzione allo spazio tra un dito e l’altro, per […]

Continua...


L’igiene del neonato: le indicazioni generali

Le mamme che hanno appena partorito, normalmente, ricevono in ospedale le istruzioni fondamentali per prendersi cura del proprio bebè e curarne l’igiene. Ciò che sembra relativamente semplice in ospedale, diventa improvvisamente complesso però non appena si rientra a casa propria. Senza la diretta assistenza delle puericultrici, infatti, cominciano a sorgere dubbi e preoccupazioni, talvolta infondati. […]

Continua...


Rimanere incinta subito dopo il parto

Molto spesso le neomamme si domandano se è possibile rimanere incinta subito dopo aver partorito il primo figlio, alcune perché desiderano averne un altro immediatamente, altre perché vogliono evitare una seconda gravidanza troppo ravvicinata alla prima. Innanzitutto va precisato che non si può in alcun modo stabilire con precisione dopo quanto tempo dal parto ricomincerete […]

Continua...