Obbligo seggiolini auto e sensori antiabbandono: entrata in vigore, specifiche e i prezzi

Sarà obbligatorio possedere seggiolini auto con sensori antiabbandono per il trasporto in auto di bambini fino ai 4 anni di età a partire dal 7 novembre 2019.

Il colpo di scena (inizialmente si pensava al 6 marzo 2020 come data di inizio dell’obbligatorietà) è contenuto nella circolare del Ministero dell’Interno 300/A/9434/19/109/12/3/4/1, diramata solo nel pomeriggio del 6 novembre 2019.

“L’Asaps – commenta il presidente Giordano Biserni – auspicava un margine di tempo maggiore interpretando la legge in modo più favorevole e con la concessione dei 120 giorni inizialmente previsti, così non è stato. Pertanto genitori, nonni e accompagnatori affrettatevi!”.

Mese per mese tante piccole notizie ed idee per stare bene con il piccolo e tutta la famiglia. In regalo il manuale dello svezzamento di Madegus!
  
Proseguendo, confermo di accettare i termini di utilizzo e il trattamento dei miei dati di Periodo Fertile.

In fondo alla pagina trovate i dispositivi ad oggi in commercio e il costo.

Prima dell’acquisto verificate che siano a norma di legge e richiedete l’autocertificazione del prodotto per tutelarvi.

dispositivi anti abbandono seggiolini auto

Le disposizioni sono state pubblicate in Gazzetta Ufficiale il 23 ottobre 2019, praticamente  un anno dopo la prima pubblicazione del 2018.

Le possibilità previste dalla legge sono 3, il dispositivo può essere

  • integrato nel seggiolino auto omologato  che si acquista
  • una dotazione di base o un accessorio del veicolo
  • indipendente sia dal seggiolino che dai veicolo

Pertanto questo significa che:

  • o acquistate un veicolo con già un sistema di sensori che indicano se lasciate il bambino in auto,
  • o acquistate un seggiolino auto con già integrato il dispositivo antiabbandono,
  • oppure nei casi più diffusi perchè attualmente chi ha un bambino inferiore ai 4 anni di età è già in possesso di un seggiolino auto, un accessorio indipendente da applicare  e che funge da dispositivo antiabbandono.

Quando diventerà obbligatorio?

I dispositivi saranno obbligatori dal 7 novembre 2019   (fonte: Ministero infrastrutture).

Esistono Agevolazioni?

Si parla di un contributo  di 30 euro per ciascun allarme acquistato ma si attendono ancora  le disposizioni ufficiali.

La raccomandazione è quella di tenere gli scontrini di acquisto in modo tale da poter ottenere il contributo una volta emanate le disposizioni in merito.

Le sanzioni

Per chi trasporterà in auto un bambino di età inferiore ai 4 anni senza l’utilizzo di un dispositivo antiabbandono, la multa andrà da 81 euro a 326 euro (se si esegue il pagamento entro 5 giorni scende a 56,70 euro ) e verranno decurtati  5 punti dalla patente.

Le specifiche tecniche richieste

La Ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli ha firmato i primi di ottobre 2019 il decreto attuativo dell’articolo 172 del Nuovo codice della strada per prevenire l’abbandono di bambini in auto.

L’obbligo sarà operativo non appena il decreto sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale.

Quali sono le caratteristiche dei seggiolini che tutti i genitori con bimbi con meno di 4 anni devono avere per trasportarli in auto?

ASAPS ha pubblicato il documento Ministeriale in cui sono elencate in dettaglio le specifiche tecniche:

II dispositivo antiabbandono può essere:

  • Integrato all’origine nel sistema di ritenuta per bambini; (in pratica si acquista un seggiolino che ha già integrato il sistema antiabbandono)
  • una dotazione di base o un accessorio del veicolo, compresi nel fascicolo di omologazione del veicolo stesso;
  • indipendente sia dal sistema di ritenuta per bambini sia dal veicolo ( un accessorio che si applica al seggiolino dopo il suo acquisto)

seggiolini antiabbandono

Nell’allegato A del documento si leggono le caratteristiche in dettaglio di funzionamento dei dispositivi  in modo che possano essere a norma di legge:

a) II dispositivo antiabbandono deve segnalare l’abbandono di un bambino di età inferiore a 4 anni, sul veicolo sul quale è trasportato, da parte del conducente del veicolo stesso mediante l’attivazione di uno dei segnali di cui alla lettera d);

b) il dispositivo deve essere in grado di attivarsi automaticamente ad ogni utilizzo, senza ulteriori azioni da parte del conducente;

c) il dispositivo deve dare un segnale di conferma al conducente nel momento dell’avvenuta attivazione;

d)nel caso in cui il dispositivo rilevi la necessità di dare un segnale di allarme, quest’ultimo deve essere in grado di attirare l’attenzione del conducente tempestivamente attraverso appositi segnali visivi e acustici o visivi e aptici, percepibili all’interno o all’esterno del veicolo;

e) il dispositivo antiabbandono deve essere in grado di attivare il sistema di comunicazione indicato alla lettera g);

f) se alimentato da batteria, il dispositivo deve essere in grado di segnalare al conducente livelli bassi di carica rimanente;

g)i dispositivi antiabbandono possono essere dotati di un sistema di comunicazione automatico per l’invio, per mezzo delle reti di comunicazione mobile senza fili, di messaggi o chiamate.

Inoltre:

  • II dispositivo deve essere basato su sistemi elettronici con logiche di utilizzo o che utilizzano appositi sensori;
  • nell’interazione con il veicolo o con apposito sistema di ritenuta, il dispositivo non deve in alcun modo alterarne le caratteristiche di omologazione.

Se acquistate un dispositivo antiabbandono verificate sempre prima  che sia a norma di legge. Deve essere accompagnato dalla dichiarazione di conformità del fabbricante o del suo rappresentante autorizzato stabilito nell’Unione europea.
Chiedete sempre l’autocertificazione di conformità per tutelarvi nell’acquisto.O cercatela nel sito produttore.


Dispositivi antiabbandono attualmente in commercio

Per chi ha già in uso i seggiolini auto e ha bimbi con età inferiore a 4 anni, sarà necessario acquistare dei dispositivi idonei  per renderli a norma di legge.

Per chi invece deve ancora acquistarli, è possibile adottare dei seggiolini che hanno già integrato il sistema.

Attenzione! Stiamo registrando un aumento ingiustificato dei prezzi dei dispositivi. Prima di acquistare il dispositivo verificate sempre su siti di comparazione di prezzi come Trovaprezzi per non incorrere in fregature.

Seggiolini auto Cybex con Sensor Safe

Cybex è uno dei principali produttori specializzati in seggiolini auto e tra queli che ottengono punteggi più alti nel test di sicurezza.

Cybex ha iniziato a dotare i suoi seggiolini auto del sistema Sensor Safe:

cybex

Si tratta di un dispositivo  che si aggacia alle cinture del seggiolino auto. Il dispositivo è  connesso allo smartphone (tramite l’app SensorSafe)  per fornire avvisi importanti per prevenire situazioni critiche che si verificano quando il  bambino allenta la clip, quando la temperatura del bambino è troppo calda o troppo fredda o quando  piccolo viene lasciato incustodito in macchina  o  è rimasto seduto troppo a lungo.

Dichiarazione di conformità Cybex SensorSafe( clicca sull’immagine per ingrandire):

Sono in commercio con il dispositivo integrato i seguenti seggiolini auto Cybex:

Cybex Sirona M con SensorSafe 2.0

Seggiolino di gruppo0+/1 ( da 0 a 18kg) Omologato UN R44/04. Adatto fino a circa 4 anni di età:

Il costo di Cybex Sirona M con il Sensorsafe su Amazon è di circa 390 euro.

Cybex Gold Aton M i-Size, con SensorSafe

Seggiolino di gruppo 0+  (da 0 a 13kg) Omologato UN R44/04. Adatto fino a circa 18 mesi.

  cybex aton sensorsafe

Il costo di Cybex Atom con il Sensorsafe su Amazon è di circa 229 euro.

Seggiolino auto Chicco Bebecare

Chicco Bebécare è stato presentato ad inizio  2018 è stato il primo sistema in Europa che, attraverso sensori integrati nel seggiolino, avvisa della presenza del bambino in auto, grazie all’apposita APP. Abbiamo parlato in dettaglio del suo funzionamento nella presentazione del seggoliono auto Bebécare

Il costo del seggiolino  Chicco Oasys 0+ Up BebeCare  (fino ai 6 KG del bambino) è di circa 129 euro su Amazon.

Bébé Confort e-Safety Dispositivo Anti Abbandono

bebe confort e safety

cuscino intelligente Bébé Confort e-Safety  rileva la presenza del bambino sul seggiolino e avverte  attraverso l’applicazione disponibile gratuitamente per IOS e Android se il bambino è ancora sul seggiolino mentre il genitore/tutore si sta allontanando dall’auto.

Nel caso di allontanamento dal bambino in auto  l’app invia notifica di allarme.

Nel caso in cui il genitore/tutore non risponda all’avviso, viene inoltrato un messaggio SMS di allarme ad una lista preinserita di contatti contenente la posizione GPS dell’auto.

Si può acquistare anche su Amazon al prezzo di circa 68 euro.

Remmy Dispositivo antiabbandono

Remmy è stato il primo dispositivo antiabbandono  dipsonibile sul mercato,  pensato e realizzato interamente in Italia. Il sistema  è dotato di due importantissime  funzionalità: avvisa se il bambino si è slacciato la cintura e se il bambino viene lasciato solo in auto.

Leggi:  comunicato stampa Remmy su compatibilità del proprio dispositivo in base alle specifiche 

Scarica la dichiarazione di conformità di Remmy

È compatibile con ogni tipo di seggiolino e autovettura.

I test effettuati da Quattroruote e sicurauto.it ne certificano, inoltre, l’alta affidabilità durante ogni spostamento.

Costo:

È disponibile in 4 versioni, in base alla presenza o meno in auto del sistema Start&Stop

Remmy singolo: 79 euro

Remmy doppio: 99 euro pensato per chi per chi ha più seggiolini

Può essere acquistato sul Sito ufficiale www.remmy.it o su Amazon

Dispositivo Anti-abbandono Tippy

Si tratta di un cuscinetto bluetooth che va applicato sulla seduta del seggiolino. È compatibile con tutti i seggiolini auto.

Comunica via bluetooth con al massimo 3 dispositivi,  con l’app apposita disponibile sia per Android che iOS.

Facilissima l’installazione:

cuscinetto tippy

Memorizza i numeri di emergenza. Avvisa il genitore con una notifica (allarme sonoro sullo smartphone) nel caso il bambino fosse lasciato solo dentro l’auto.

Permette di inviare, in caso di mancata risposta alla notifica, un SMS ai numeri telefonici preimpostati indicando le coordinate geografiche dell’auto, e creare così una vera e propria rete di soccorso.

Durata della batteria del cuscinetto: 3 anni.

Il sensore di pressione del Tippy è registrato come INTERNATIONAL PATENT APPLICATION PENDING WO/2018/134724

Scarica la dichiarazione di conformità di Tippy

Costo: Lo trovate in vari supermercati e catene di distribuzione. On line su Amazon costa circa 60 euro. 

Inglesina Ally pad

Ingliesina ha messo in commercio Ally pad, un dispositivo che rileva la presenza del bambino in auto e che si può adattare a tutti i seggiolini, ovetti e culle Inglesina.

inglesina ally pad

Questo cuscinetto si collega via bluetooth al telefono tramite l’applicazione apposita che si può scaricare gratuitamente sia su Google Play che AppStore. In caso di dimenticanza il dispositivo lancia l’allarme attraverso il telefono quando si allontana dal veicolo.

Se l’utente non dovesse rispondere, il sistema invia un sms di emergenza ai numeri preimpostati nell’app indicando le coordinate in cu si trova il veicolo.

Ogni account può essere abbinati a fino a 4 cuscinetti, mentre ogni cuscinetto può essere collegato a un numero illimitato di account.

Vedi: le faq sull’utilizzo di Ally pad

Chicco Bebecare Easy-Tech Sistema Anti-Abbandono

Dispositivo   universale che  può essere utilizzato anche  sui seggiolini già presenti sul mercato.

chicco antiabbandono

Chicco Bebecare EasyTech è conforme al decreto ministeriale n. 122 del 2/10/2019, regolamento di attuazione dell’articolo 172 del nuovo codice della strada in materia di dispositivi antiabbandono di bambini di età inferiore ai 4 anni.

Vedi certificato di conformità sul sito Chicco.

Costo: 39 euro sul sito Chicco o su Amazon

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!