Dormire con il bimbo appena nato: risponde l’ostetrica

Salve, scrivo perchè il mio bambino ha 20 giorni e dorme solo con me nel letto mentre mangia, ciucciando spesso. Cosa mi consiglia? applicare il metodo di fare la nanna? o il linguaggio segreto dei neonati? Mio marito e il pediatra dicono che non deve dormire con me.
Cosa faccio?
Grazie

Carissima mamma, fai un bel respiro e pensa che sei la sua mamma e quello che senti e fai è il meglio per il tuo bambino. Non è “colpa” delle poppate frequenti e del dormire insieme se il tuo bambino non riesce a dormire molte ore di fila. I cicli di sonno del neonato sono più brevi di quelli degli adulti.I risvegli nei bambini sono necessari per il corretto e fisiologico sviluppo del loro sistema nervoso. Anche noi durante la notte molte volte ci svegliamo e ci giriamo dall’altra parte e il sonno continua. I bimbi invece hanno bisogno di contatto e rassicurazione per riaddormentarsi.
L’allattamento è un valido alleato per la gestione dei risvegli, poiché – complici le endorfine contenute nel latte materno e la prolattina che entra in circolo durante la poppata -, mamma e bimbo si riaddormentano rapidamente. Continua a dormire tranquilla con il tuo piccolo.

 

Mese per mese tante piccole notizie ed idee per stare bene con il piccolo e tutta la famiglia. In regalo il manuale dello svezzamento di Madegus!
  
Proseguendo, confermo di accettare i termini di utilizzo e il trattamento dei miei dati di Periodo Fertile.
Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!