Come nasce un latte di crescita

In collaborazione con Aptamil

Dalla nascita al compimento almeno del sesto mese di vita, il latte materno è  il nutrimento ideale per ogni bambino, senza eccezioni. Ricordiamo che l’OMS (Organizzazione Mondiale per la Sanità) raccomanda l’allattamento al seno almeno fino almeno al sesto mese di vita, proseguendo poi quanto più possibile.

Perfettamente calibrato per le necessità nutrizionali del bebè, il latte materno non necessita di alcun integratore: è completamente “personalizzato” (non esiste un latte materno uguale ad un altro!), cambia in base al sesso e alla fase di crescita, cambia nel tempo, si adatta allo stato di salute di mamma e bimbo e fornisce tutti, ma proprio tutti gli elementi necessari al corretto sviluppo e alla crescita del bambino.

Un bambino non è un mini adulto né fuori né dentro, va da sé che la nutrizione in questa delicata fase debba essere quindi adeguata ad una serie di esigenze che non avranno eguali durante tutto il resto della vita.

Questo compito, abbiamo visto, viene svolto alla perfezione dal latte materno che rimane l’alimento insostituibile ed esclusivo almeno per i primi sei mesi di vita.

Detto questo il problema può essere quello di capire che latte utilizzare se, per svariati motivi, il latte materno manca ed è necessario passare dal latte materno ad altro tipo di latte prima di una certa epoca di crescita.

È possibile riprodurre artificialmente quanto la natura ha predisposto? La risposta a questa domanda è, banalmente, no!

Il latte vaccino si può dare prima dei 12 mesi? Anche in questo caso la risposta è no.

Come spiegano i pediatri, quando l’allattamento materno  non è più possibile, al giorno d’oggi grazie alla ricerca, si può   offrire  ai  bimbi un latte specifico per le loro esigenze  di crescita.

Il latte di crescita

l latte di crescita è un latte formulato appositamente per rispondere alle esigenze nutrizionali dei bambini dai 12 ai 36 mesi.

Proprio dalle accurate ricerche sulla composizione del latte materno è nata la nuova formula di   Aptamil 3 Latte di Crescita,  con Pronutra®-ADVANCE, una miscela esclusiva di ingredienti integrati con le vitamine A, C e D, che contribuiscono al corretto funzionamento del sistema immunitario grazie alla miscela prebiotica brevettata di GOS/FOS in rapporto 9:1.

Aptamil 3 Latte di Crescita Pronutra®-ADVANCE, indicato dal compimento del 12° mese, è anche una importante fonte di ferro, che contribuisce allo sviluppo cognitivo.

latte di crescita

Come  nasce un latte di crescita?

Cerchiamo di capirne di più, affidandoci alla scienza e alla ricerca come abbiamo sempre fatto!

Sapevate ad esempio che i primi mille giorni di vita (dall’istante del concepimento al compimento del secondo anno) sono i più decisivi per la salute di ogni individuo?

E non solo per il periodo dell’infanzia, bensì a lungo termine per tutta la durata della sua vita! Sorprendente ma non troppo, se pensiamo che proprio questa è la finestra temporale di maggiore e rapidissimo sviluppo delle facoltà fisiologiche e cognitive di ogni individuo, e del corretto sviluppo del suo sistema immunitario.

Al momento della nascita, anche il sistema immunitario del bebè immaturo: è paragonabile a un terreno fertile dove poco alla volta cresce una foresta; ad un certo punto si arriva ad un livello di stabilità che ne garantisce l’equilibrio e il corretto funzionamento.

Un’alimentazione adeguata fin dalle primissime ore di vita aiuta e sostiene lo sviluppo del microbiota intestinale, dove risiede il 70- 80% delle cellule del sistema immunitario, che mutano con l’età e con il tipo di alimentazione (in un adulto sano il microbiota intestinale arriva a pesare 2 kg, non fa un po’ impressione?).

Mantenere e preservare l’equilibrio di questo sistema è basilare per la salute a lungo termine, fin nell’età adulta e avanzata, e ciò è possibile fin dall’inizio con un’adeguata nutrizione.

La ricerca sulla capacità dei ‘batteri buoni’ di proteggere l’organismo da quelli cattivi ha aperto la strada alla diffusione di prebiotici, probiotici e dei meno noti postbiotici – tutti elementi chiave per il benessere del nostro tratto gastrointestinale e di conseguenza dell’intero organismo.

Il  Centro di Ricerca Nutricia di Utrecht

Abbiamo imparato questo e molto altro in occasione della nostra visita al Centro di Ricerca Nutricia di Utrecht, un polo di eccellenza dove lavorano oltre 400 ricercatori all’interno dell’Utrecht Science Park, un vero e proprio hub scientifico che mette in connessione università, ospedali e aziende.

 

utrecht aptamil

 

I fiori all’occhiello del centro Nutricia sono proprio lo studio della composizione del latte materno (tema cui la ricerca Danone Nutricia si dedica da più di 40 anni) e gli studi sull’intestino, patria dei circa 100 trilioni di batteri vitali per la nostra salute e benessere: nutrizione e benessere a braccetto, quindi, fin dalle primissime ore di vita.

La passione che guida questi ricercatori si respira in ogni angolo: qui modernità ed esperienza si fondono alla perfezione. Processi integrati dall’intuizione al prodotto finito, studio e ricerca, tecnologie avveniristiche hanno portato alla formulazione di alimenti per la prima infanzia di altissima qualità.

Se dunque non è possibile per vari motivi continuare ad allattare al seno, le mamme possono comunque avere la certezza di poter contare su prodotti all’avanguardia, nutrienti e digeribili, studiate per essere il più possibile simili al latte umano, golden standard perfetto e inimitabile che resta sempre il punto di partenza per ogni ricerca in materia.