Bambini » Bustine corredino neonato: quali sacchettini acquistare per il cambio in ospedale?

Bustine corredino neonato: quali sacchettini acquistare per il cambio in ospedale?

È in arrivo un neonato e state preparando il corredino per il piccolo? Ricordatevi di portare anche i sacchettini per i primi cambi in l'ospedale. Ecco dove trovarli e alcuni consigli per l'acquisto!
corredo neonato cambio ospedale

Le bustine per il corredino del neonato sono sacchettini in plastica o in tessuto in grado di contenere tutto il necessario per organizzare facilmente i cambi di biancheria del piccolino per i giorni successivi al parto (in genere si mette una tutina, un body e i calzini per ogni sacchetto).

Avere infatti nella borsa per l’ospedale già preparati tutti gli indumenti per i primi cambi giorno per giorno, è una cosa molto comoda per le mamme che hanno appena partorito. Basta infatti consegnare alla nursery i sacchettini già pronti con il nome e con gli abitini (uno per ogni cambio). Questo evita alla mamma di star lì a “ravanare” nel borsone in un momento in cui forse ha solo bisogno di riposare.

Pubblicità

Per approfondire→Come scegliere i vestiti per il neonato

Vuoi ricevere interessanti suggerimenti sulla cura del tuo bambino?
  
Proseguendo, confermo di accettare i termini di utilizzo e il trattamento dei miei dati di Periodo Fertile.

Quali tipi di sacchetti per il corredino ci sono?

Generalmente in commercio si trovano queste due soluzioni: le bustine in plastica e i sacchettini in tessuto. La scelta tra l’una o l’altra dipende dalle preferenze e dai gusti delle mamme.

Trai più gettonati troviamo i classici sacchettini IKEA, che ovviamente trovate negli store. Economici e pratici.

Bustine corredino neonato in plastica

Le bustine per il corredino in plastica sono una soluzione che piace molto perché sono pratiche, igieniche, inodore e poco ingombranti. Di norma sono dotate di un funzionale cursore che garantisce una chiusura ermetica completamente isolante, capace di mantenere il contenuto lontano da potenziali fonti di contaminazione.
In commercio se ne possono trovare davvero di tutti i tipi, con disegni graziosissimi, spazi o etichette apposite per scrivere il nome e contenute in eleganti scatole e confezioni regalo. Davvero molti carine da portare in ospedale.
Non sono poche comunque le mamme che per risparmiare decidono di acquistare semplici buste di plastica per alimenti con chiusura a zip.

Sacchettini corredino neonato in stoffa

Bustine corredino neonatoI sacchettini per il corredino in tessuto invece sono una soluzione più classica ma sempre molto pratica, comoda e che piace molto alle mamme più romantiche. Si tratta di normali sacchetti in tessuto di cotone o lino con chiusura a coulisse cioè con nastrino da tirare. Il bello di questi sacchetti in tessuto è che possono essere personalizzati e dopo l’uso in ospedale, possono essere riutilizzati in molti modi.
Per esempio possono servire per contenere il cambio del bambino per le uscite fuori casa, possono diventare sacchetti per l’asilo, porta biancheria per armadi o sacchetti da viaggio da mettere in valigia.

Sacchetti neonato per ospedale: dove comprarli?

Sicuramente i negozi specializzati per l’infanzia hanno i sacchettini nascita sia in plastica che in tessuto. È facile comunque trovarli anche store come OVS, Ikea e supermercati riforniti.
Per chi invece ama fare gli acquisti on line ecco qualche suggerimento per acquistare bustine e sacchetti neonato su Amazon.

Buste Corredino Neonato Ospedale Goldge

Ecco delle bustine nascita molto semplici ma carine. Sono realizzate in PE glassato di alta qualità, sono trasparenti e impermeabili e sono dotate di cursore per la chiusura ermetica. Hanno disegnata una simpatica scimmietta e sono convenienti, igieniche, riutilizzabili.


Bustine corredino Made in Italy

Queste bustine per il Corredino del Neonato sono davvero molto belle, capienti e pratiche. Sono prodotte in Italia con materiali certificati e sicuri che le rendono completamente antibatteriche, anallergiche, impermeabili e senza odori. Il set è dotato anche di un funzionale pennarello indelebile con il quale è possibile scrivere, negli appositi spazi presenti sulla bustina, il nome del bambino e il giorno della settimana corrispondente al corredino. Il set contiene 10 bustine in una elegante confezione regalo.

 


Bustine Corredino Neonato Ospedale LOVABEAR

Vi piacciono gli orsetti? Ecco le bustine Lovabear che terranno lontani polvere e batteri dagli abitini appena lavati. Grazie allo spazio dedicato per scrivere nome e data potrete suddividere il corredino del bebè giorno per giorno in modo che, se voi foste impossibilitate, il vostro compagno possa agevolmente trovare il sacchetto “primo giorno” e consegnarlo alle puericultrici senza paura di sbagliare. Hanno una confezione regalo.


Buste corredino con etichette

La SweetHoney invece propone 6 bustine trasparenti per il corredino neonato dotate di etichette adesive per scrivere il nome del bambino. Hanno una chiusura ermetica con cursore e disegno molto carino.


Sacchettini neutri in tela

Se alla plastica preferite la stoffa, ecco dei semplicissimi sacchettini in garza con chiusura a coulisse. Potete personalizzarli con applicazioni da cucire o con disegni da ricamare a punto croce, oppure potete lasciarli tali e quali per sfruttarli in un secondo momento come sacchetti portatutto o per alimenti.


Sacchetti per biancheria bambini in tela di cotone

Anche questi sacchettini sono in stoffa, ma questa volta con stampe coloratissime. Possono contenere i primi cambi del bimbo e potranno essere utilizzate in seguito come sacchetti per il cambio quando uscite a fare passeggiate, come sacchettini per l’asilo o come sacchetti porta biancheria sporca e da viaggio. 


Sacchetti in tessuto personalizzabili

Se vi piacciono i sacchetti per il corredino in stoffa ricamati ma non sapete ricamare, ecco una soluzione che potrebbe fare al caso vostro. Si tratta di sacchettini in tessuto per il neonato il cui nome ricamato a macchina può essere ordinato direttamente su Amazon.


Buste per cambio neonato ospedale FAI DA TE

Se siete amanti del fai da te o se avete la mamma, la nonna, una zia o un’amica che sa cucire e ricamare, potete anche realizzare dei sacchettini nascita fatti in casa. Le cose che potete fare sono due:

  1. fare completamente tutto il sacchetto da sole→ in questo caso dovrete procurarvi il tessuto che vi sembra più adatto e che vi piace di più;
  2. comprare sacchettini già cuciti ma predisposti per essere ricamati e personalizzati ricamando il nome e disegni per bebè→ in questo caso non perderete tempo a cucire, ma avrete comunque la possibilità di realizzare dei graziosissimi sacchettini ricamati a mano.

Sacchettini nascita da cucire

Se avete deciso di fare sacchettini corredino fai da te ecco due tutorial che potete seguire (uno fotografico uno in video



Sacchetti porta corredino da ricamare

Se invece volete creare dei sacchettini nascita da ricamare, ecco dove potete trovare le basi già pronte:


Ecco, adesso non avete che da scegliere i vostri sacchettini preferiti e se volete sapere cosa mettere in valigia, consultate → l’elenco delle liste nascita dei principali reparti maternità italiani presente su Periodo Fertile!

Vuoi ricevere interessanti suggerimenti sulla cura del tuo bambino?
  
Proseguendo, confermo di accettare i termini di utilizzo e il trattamento dei miei dati di Periodo Fertile.
Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Doria Vannozzi

Mi chiamo Doria e sono appassionata di web, comunicazione e creatività. Amo tantissimo fare lavori manuali, probabilmente ce l’ho nel dna.
La stanza in cui lavoro è piena di libri, stoffe, gomitoli e cassette degli arnesi…praticamente una via di mezzo tra una biblioteca, una sartoria e un’officina.