I primi 9, 10, 11 mesi di Olivia Linda

Ciao!
Lo so, lo so…sono sparita, non mi sono fatta più sentire e non ho più aggiornato il diario di crescita della piccola di casa.
Potrei dirvi che sono stata molto presa da 1000 progetti, che Elena mi schiavizza ( 🙂 ), che il mondo aveva bisogno di me per altre faccende super importanti.
Sì, potrei dirvelo ma la verità è una soltanto: sono molto stanca e ho preferito incanalare le mie energie in altre cose, tipo arrivare sana e salva a sera senza dimenticami pezzetti di me in giro. So che capite e a volte mettermi al pc diventa impossibile con 2 bambine in casa e scrivervi ‘tanto per’ non è esattamente nel mio stile. Per raccontarvi di noi ho bisogno di tempo e concentrazione, mi piace selezionare le foto e descrivervi per bene i momenti.
Ma la mail di una lettrice (ciao Patrizia e grazie infinite per il tuo interessamento e le bellissime parole!) mi ha smosso e ha riportato a galla i miei sensi di colpa per avervi “abbandonate” e non aver rispettato il nostro appuntamento.
Prima il diario della mia gravidanza #9mesidiemozioni, poi il diario delle crescita di Olivia Linda e ancora tutti i vari articoli che ho scritto e continuo a scrivere per Periodo Fertile hanno creato intorno a me un cerchio virtuale di donne e madri che sanno supportarmi e fare il tifo per me nelle fasi più importanti della mia vita. Sapevo che ogni settimana aspettavate il racconto della mia gravidanza, mi avete abbracciata quando la psicologa mi shackerava e io elaboravo tutto il mio vissuto di donna e di madre, ci siete state e avete commentato con le vostre opinioni e le esperienze personali molte delle mie decisioni, avete gioito in tantissime per la nascita di Olivia e la realizzazione del mio VBAC e ora che Olivia sta per compiere il suo primo anno siete interessate e curiose alla sua crescita e ai suoi progressi. Tutto questo per me è fonte di immensa gioia e gratitudine nei vostri confronti.

E allora eccoci, dopo la luuuunga pausa di “riflessione” a farvi un bel riassuntone degli ultimi 3 mesi. Siete pronte? Vi sommergo di immagini, dalle nostre prime vere vacanze in 4 fino agli 11 mesi del terremoto di casa.

Mese per mese tante piccole notizie ed idee per stare bene con il piccolo e tutta la famiglia. In regalo il manuale dello svezzamento di Madegus!
  
Proseguendo, confermo di accettare i termini di utilizzo e il trattamento dei miei dati di Periodo Fertile.

olivia_lei

Il primo mare di Olivia è stato quello bellissimo della Croazia che ci ha accolti e coccolati a fine agosto. Le vacanze della nostra famiglia sono in campeggio e la nostra casa per poco più di una settimana è stata la nostra super tenda. Esperienza, quella della tenda, già provata ad inizio giugno e alla quale Olivia aveva reagito molto bene. Le bimbe non hanno cambiato i loro ritmi abituali e non si sono scomposte più di tanto al cambio di ambiente.

Non posso certo dire che è stata una vacanza rilassante, la piccola gattonava ovunque, metteva in bocca tutto quello che trovava per terra e le nuotate in mare con entrambe hanno assunto le sembianze di ‘Giochi Senza Frontiere’!
Ma con dei grandi respironi e l’aiuto del babywearing (mai più senza il nostro marsupio Buzzidil!) siamo riusciti a fare tantissime cose e goderci luoghi meravigliosi.
In queste 4 foto il mio riassunto:

sorelle_meCon le mie ragazze, pronte e attrezzate per un tuffo in mare. Ma quanto è divertente comprare le mute per le bimbe e quanto sono carine?olivia_babywearing7

sorelle_vacanzeQui a fine vacanza intanto che mamma e papà smontano la tenda. Olivia in sicurezza e Carola che fa la guardia 😛

olivia_ecContinua il nostro EC (Elimination Communication), Olivia comunica i suoi bisogni e la famiglia risponde. Siamo diventati bravissimi!
E poi vuoi mettere farla con questo panorama, ma quando le ricapita?
allattamento_sorelleForse tra i momenti più preziosi. La loro complicità mi emoziona sempre.

Una parte essenziale della crescita delle bimbe è sicuramente l’alto contatto attraverso il babywearing. Durante il giorno porto Olivia in spalla o cuore a cuore per circa 5 ore. Questo mi permette di averla sempre con me, in sicurezza e a contatto profondo in molte delle mie attività quotidiane. Lasciare che si addormenti su di me è una delle cose più belle, uno dei ricordi delle mie figlie che porto sempre con me con gioia estrema e nel quale cerco conforto quando realizzo che il tempo sta passando veloce e che loro crescono troppo in fretta.

olivia_papa_vacanzeQui siamo in campeggio e il papà lava i piatti e addormenta Olivia! Date subito un premio a quest’uomo! 😛olivia_babywearing7Coccole*olivia_babywearing3Olivia all’Ikea. Anche in mezzo alla confusione la certezza delle coccole e del calore della mia mamma. Adoriamo questa sensazione!olivia_babywearingVabbhè, lo amiamo! Si capisce? E voi portate i vostri bambini con fasce o marsupi ergonomici?olivia_babywearing5Scarico merce 😛
olivia_babywearing1Multitasking e funambolismo
olivia_babywearing2Non c’è bisogno della palestra. 9 kg di zainetto e passate l’aspirapolvere e lo straccio per tutta la casa. Meglio dello spinning 😛

Il rapporto tra le sorelle è un continuo di alti e bassi gestiti soprattutto da Carola. A tratti è amore, collaborazione e rispetto altre volte odio, rabbia e gelosia.
Ultimamente la grande verbalizza molto bene quello che prova (ed è un bene che non covi rabbia dentro di sé) e io ed Alessio ci arrabattiamo per cercare di dedicarle del tempo esclusivo per lei, infondo è stata figlia unica per un sacco di tempo ed è stata abituata ad essere il nostro centro del mondo.
Non avrei pensato di doverlo fare, mai avrei pensato di soffrire perché costretta a scegliere tra le mie 2 bimbe. Cerco di organizzarmi al meglio, ma molto spesso tutto mi sfugge tra le mani: il tempo, le energie, la pazienza e la lucidità.
Olivia è una bambina “impegnativa”. Lo metto tra virgolette perché sono consapevole del fatto che ogni bambino lo è. Ma inevitabilmente faccio un confronto e un viaggio nel tempo di 5 anni e penso a come ero io quando ero sola con Carola Sofia. Al tempo che dedicavo a lei e a tutte le cose che riuscivamo a fare insieme. Carola è sempre stata una bambina molto riflessiva, un’osservatrice, un’introversa. Olivia è dinamite, lamentele e movimento. Questa cosa mi fa impazzire, da una parte ho bisogno di calma per dedicarmi in silenzio al tempo per la grande, ma dall’altra parte c’è la piccola che non si accontenta mai e vuole che le cose vadano sempre come decide lei, e solo lei ed il più delle volte non prevedono attività statiche o giochi con la sorella.
Non mi sto lamentando, ma semplicemente ammettendo che io non riesco ad arrivare ovunque e inevitabilmente questa cosa genera un pelino di frustrazione.

sorelle_coccole

sorelle_nanne

sorelle_bagnetto1

sorelle_bagnetto

sorelle_complicitaCarola sistema, Olivia butta tutto all’aria. Non potevo farle più diverse!
sorelle_camminaOgni volta che guardo questa foto mi commuovo!
sorelle_camerettaQuante me ne combineranno queste 2?!?!

Prosegue l’allattamento a richiesta. Non ho mai contato le poppate, mai da quando abbiano iniziato la nostra avventura. Lascio a lei la gestione del tutto, anche perché sento che non potrebbe essere diverso, ma sono libera di stare lontano da lei un’intera giornata senza che ne risenta in maniera negativa. Quando io non ci sono lei è tranquilla.
Ho sempre vissuto l’allattamento al seno serenamente anche se ammetto essere, a tratti, faticoso, ma dentro di me sento che è la cosa giusta per noi e così vado avanti mixando tetta ad autosvezzamento. Olivia ormai mangia tutto, tutto quello che mangiamo noi e che mettiamo in tavola. Non ama essere imboccata e questo sin dall’inizio. Adora tutti i legumi dalle lenticchie ai ceci, non va pazza per la frutta ma adesso va matta per i cachi. Divora la zucca, i broccoli e qualsiasi cibo sia a forma di polpetta :P.

olivia_allattamento1
olivia_nanne
sorelle_me_casa1

Si avvicina il primo compleanno di Olivia. Ma vi rendete conto?
Quanti pensieri scorrono nella mia testa, il parto in primis il mio desideratissimo parto che ho voluto con tutta me stessa e che mi riempie di orgoglio.
Questa bimbetta cresce e ogni giorno acquisisce nuove abilità. Tutto è una scoperta e lei viaggia a 100 all’ora senza timore.
Mi piace il suo approccio alla vita anche se implica da parte mia un’attenzione elevatissima e uno stato di continua allerta.

olivia_smartrikeNuovi mezzi di trasporto per Olivina –> se volete ve ne parlo qui
olivia_croozer2Vista così sembra un angioletto!
olivia_croozerUn raro momento di relax del terremoto Olivia.
olivia_autunnoFolletto d’autunno.

Continua anche la nostra avventura con i pannolini lavabili. Ne siamo immensamente innamorate e la gestione, che con 2 figlie credevo moooolto più difficoltosa, si sta rivelando semplice e senza intoppi di alcun genere.

olivia_pannolinilavabiliPannolini lavabili in campeggio? Per noi è sì!

Credo di avervi ubriacate di parole e foto a sufficienza. Vi avrò anche annoiato a morte, ma vi dovevo un riassuntone di questi ultimi 3 mesi, intensi e pienissimi di vita e stanchezza.

Vi prometto che non vi lascerò più senza notizie della piccola #olivinarockandroll.
Continuate a trovarmi qui su Periodo Fertile con qualche articolo e sicuramente tra qualche settimana per l’appuntamento con i primi 12 mesi di Olivia Linda!

sorelle_me_casa

Vi abbraccio

Francesca

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!