Il mio latte è sufficiente? Come posso capirlo? Risponde l’ostetrica

Salve, Mi chiedo spesso se il mio latte basti per nutrire la mia bambina. Lei è nata poco meno di due mesi fa, era di 3,5 kg, al primo controllo , 12  giorni dopo la nascita  era di 3,800, due settimane dopo  4,120 e oggi 4,600.

Sono  un pò di giorni che mentre fa la poppata diventa un pò nervosa e lascia il seno, poi piange tanto e sembra che sia per fame, così oggi ho provato a darle un pò di latte artificiale, ne ha presi 40gr dopo la poppata al seno. mi consiglia di insistere con l’allattamento al  seno o darle anche il latte artificiale??

E se allatto al seno quanto dovrebbe prendere alla settimana per garantire che sia in salute???

Mese per mese tante piccole notizie ed idee per stare bene con il piccolo e tutta la famiglia. In regalo il manuale dello svezzamento di Madegus!
  
Proseguendo, confermo di accettare i termini di utilizzo e il trattamento dei miei dati di Periodo Fertile.

La mia pediatra dice che la media di 25gr al giorno va bene, lei cosa ne pensa?? grazie in anticipo.

Cara lettrice,
il peso varia molto da bambino a bambino (da 125-150 gr a settimana in su circa).
Quante volte bagna il pannolino la sua bambina?
E’ un dato molto importante, devono essere almeno 5/6 nell’arco della giornata e allora, solo se questi fossero davvero pochi quindi inferiori si può valutare la gestione dell’allattamento e l’inserimento di un artificiale.
Come è il sonno della sua bimba? questo è il secondo fattore da valutare.
Il suo allattamento è a richiesta o ad orari?

Si rivolga ad un’Ostetrica, esperta di allattamento, e segua se vuole questi piccoli consigli:
-lasci che la sua bimba stia al seno quanto vuole
-verifichi se l’attacco al seno è fatto nel modo corretto.
-Osservi i movimenti della bocca che cerca della sua bambina, è segno di fame

Inoltre, fondamentale è l’allattamento notturno, c’è un aumento di prolattina, l’ormone determinato all’allattamento.

ti auguro tanta energia e serenità

Ostetrica Sara Notarantonio
in collaborazione con corsipreparto.com

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!