FattoreMamma Network

Pancioni
Oggi è nato
Auguri a...
Voi
Camerette


Sintomi della gravidanza o fantasintomi?

Il seguente articolo nasce da alcune considerazioni personali nate dopo aver letto, negli ultimi anni,  centinaia di email e commenti che bene o male necessitano di alcuni chiarimenti comuni.

Accade spesso che quando una coppia e in primis una donna decide di avere un bambino, già il giorno dopo il rapporto fertile acuisce la propria sensibilità su tutto il proprio corpo per recepire anche il minimo cambiamento.

Si possono sentire subito dopo il rapporto i sintomi di una gravidanza?

Direi proprio di no.

Il primo vero sintomo che accomuna il 99,99 % delle donne è il non arrivo del ciclo mestruale. Questo è l’unico primo vero sintomo di gravidanza. Tutti gli altri sono estremamente soggettivi. Quelli che chiamo “fantasintomi” sono in genere dettati da un proprio coinvolgimento emotivo, spesso non sono veritieri e non fanno altro che alimentare inutilmente le speranze di un concepimento.

I sintomi, come ne parliamo ampiamente su un altro articolo oltre alla mancata mestruazione possono essere il sanguinamento da impianto (non è comune a tutte), la tensione al seno,areole più scure,  il senso di stanchezza (si ha una maggior sonnolenza), minzione frequente , voglie e/o nause, mal di testa e perdite bianche acquose. Tutti questi variano da donna a donna oltre che da gravidnza a gravidanza per la stessa donna.

In genere compaiono in prossimità del ritardo mestruale e progressivamente aumentano con il passare delle settimane e  si fanno più intensi.

Non è possibile avere questi sintomi entro la settimana dal rapporto fertile. Prima dell’impianto l’ormone beta HCG responsabile di molti fastidi della gravidanza come stitichezza e nausee, non è prodotto dal nostro corpo e all’inizio i valori sono così bassi da non dare particolari effetti. Con il passare dei giorni dall’impianto chiaramente i livelli ormonali aumentano (vedi qui come variano i livelli delle beta HCG) e in prossimità della data prevista del ciclo mestruale potrete iniziare ad avvertire i primi sintomi.

Spesso però capita che l’ansia o la paura di una gravidanza facciano brutti scherzi facendoci sentire sintomi che alla fine non sono veritieri. Con il conseguente aumento della delusione  una volta arrivate le rosse per chi questa gravidanza la cercava,  o  un aumentodell’ansia per chi questa gravidanza la temeva.

Il mio consiglio spassionato pertanto è quello di non fissarsi sui sintomi. Se volete potete  fare calcoli e compitini  programmati ma evitate dopo l’ovulazione di concentrarvi sul minimo segnale. Distraetevi, impegnate al massimo il vostro tempo in modo da attendere almeno il primo giorno di ciclo per pensare a una eventuale gravidanza e quindi al test per verificarla.

Passare quindici  giorni dal 1 PO alla data prevista del ciclo monitorando perdite, colore dei capezzoli, frequenza con cui andate a fare pipì, doloretti alle ovaie e altri sintomi strani non ne vale la pena. E’ uno stress che oltretutto non fa bene né a voi né alla coppia.

So che non è facile perchè ci sono passata ma è la cosa migliore da fare. Quante volte sentiamo dire “la cicogna è arrivata proprio nel momento in cui avevo deciso di non pensarci più?”.  Essere rilassate lasciando l’ansia fuori dalla porta non può che essere un valido aiuto per concepire un bebè.

Photo credits: www.momlogic.com

Ti potrebbero interessare anche:

Non sai se sei incinta o meno? Se non hai ancora fatto il test di gravidanza, corri ad acquistarlo,...
Cosa si sente o si prova quando si è instaurata una gravidanza? La maggior parte delle donne che...
Per mio marito:  non sto facendo io la domanda tranquillo ;) Questo è invece un quesito  che...
Il metodo di Ogino-Knaus per identificare il periodo fertile di una donna è nato come sistema anticoncezionale,...
Ci sono molte donne che credono che avere un bambino sia la cosa più facile del mondo. Invece non è...



Non potendo leggere tutti i commenti, se hai bisogno di un consiglio (che non sia lettura analisi o consulenza su farmaci), puoi scrivermi a elena@periodofertile.it.

81 Commenti

  • chiara
    aprile 8, 2014

    Ciao io mi chiamo Chiara e se posso permettermi provo a risponderti io.. =)
    il ciclo è assolutamente fondamentale per una donna (è salute e fertilità), ma spesso e volentieri fa dei piccoli capricci , venendo magari in ritardo o venendo in maniera diversa rispetto a ciò che siamo abituate a vedere, in realtà le motivazioni della tua situazione potrebbero essere molteplici, te ne elenco alcune:
    cambio stagione
    periodo stressante
    uso di farmaci
    alimentazione scorretta
    suggestione psicologica
    e la GRAVIDANZA.
    bisogna entrare nell’ottica che la PSICHE influisce tantissimo e che specialmente non siamo macchine.. alcuni mesi il nostro fisico può reagire in maniera diversa per svariate cause.
    quindi il consiglio che mi sento di darti è di fare ovviamente il test di gravidanza per accertare o escludere una presunta gravidanza.. e qualora risultasse negativo di viverla in maniera tranquilla senza stare ogni volta ad ascoltare dei piccoli sintomi, che peraltro sono molto e molto simili sia in gravidanza che durante l’arrivo del ciclo mestruale
    riguardo a quei dolori che avverti alle ovaie, potrebbe essere l’ovulazione a causarli, considerando che ad oggi ti trovi nel 14esimo giorno del ciclo.. quindi stai tranquilla, concentrati e all’opera cara Daniela, in bocca al lupo.. un abbraccio affettuoso Chiara.

  • Daniela
    aprile 7, 2014

    Ciao Elena vorrei un parere da lei ultimo ciclo 26/03/2014 ma mi sono tenute solo tre giorni il primo giorno erano marini e dopo vivo,ame di solito durano una settimana,avevo il seno groso e dolorante e cozi celo ancora ora,mi Fano male le ovaie e ho dolori come se mi devono venire il ciclo,ho anche perdite bianche ho sempre avuto rapporto ammirati che prima non liho mai avute,secondo lei avrò becato la cicogna

  • antonella
    marzo 27, 2014

    Salve dottoressa mi skusi se la disturbo ma vorrei farle una domanda io ho skoperto di essere incinta di 3 settimane e ho dei dolori diciamo delle lanzate alle ovaie e volevo sapere se era normale grazie mille

  • Olivia
    marzo 26, 2014

    Salve!
    A gennaio ho avuto delle perdite per una settimana e un ciclo molto più lungo del solito. Il mese dopo ho saltato il ciclo e questo mese pensavo mi fosse arrivato e invece erano perdite molto tenui che sono durate tre giorni. Sono sempre stata regolare. Ho fatto il test di farmacia ma era negativo. Ho il seno gonfio, mi sento molto stanca, ho dei brufoletti di cui di solito non soffro, molta fame e mi sento la pancia gonfia, ma può darsi che io mi stia suggestionando. Devo preoccuparmi? Essendo negativo il test potrei avere qualche patologia e non una gravidanza in corso? Cosa mi consiglia?

    • Elena, Mamma (Admin Periodo Fertile (Vicenza))
      Mamma di Veronica (8 anni) Francesco (5 anni)
      marzo 27, 2014

      Salve Olivia
      per escludere definitivamente la gravidanza può fare le beta nel sangue o un ulteriore test di gravidanza. se i sintomi persistono meglio fare un controllo medico

  • mate
    marzo 21, 2014

    Buona sera !!! Non riesco a fare i calcoli dell ciclo , e non ho fatto ancora il test !! Ho paura fare il test per non rimanere delusa di nuovo !!! L’ultimo ciclo lo avuyo il 20 di febbraio , oggi e 21 marzo e il ciclo non mi e arrivato ancora , giorni fa avevo mal di testa e un po di nausea !! Non so cosa fare , cosa mi puo consigliare ?

  • rosy
    marzo 19, 2014

    Buongiorno mi scusi se riscrivo ma mica posso far male al bambino con i buscopan? stamattina lo presi x la prima volta ma ho paura che facciano male al mio cucciolo… lei cosa ne pensa? poi una domanda un po´ privata ma e normale sentire dolori alla vaggina mi scusi tanto x la domanda un po´ cosi!!!

    • Elena, Mamma (Admin Periodo Fertile (Vicenza))
      Mamma di Veronica (8 anni) Francesco (5 anni)
      marzo 19, 2014

      se il medico prescrive un farmaco in gravidanza è perchè ne vede la necessità…si va a valutare sempre il rapporto rischio beneficio.

  • rosy
    marzo 18, 2014

    buona sera dottoressa, vorrei chiederlle se normale avere sempre dolori sotto la pancia a 22 settimane mi hanno dato i buscopan pero ancora non lo presi, e poi quando pulisco o cammino mi si appoggia sopra la viscica… cosa mi puo´ consigliare!!! la ringrazio

    • Elena, Mamma (Admin Periodo Fertile (Vicenza))
      Mamma di Veronica (8 anni) Francesco (5 anni)
      marzo 18, 2014

      ciao rosy se il medico ti ha prescritto il farmaco meglio prenderlo per rilassare la muscolatura uterina . cerca di non affaticarti e strapazzarti per evitare che sorgano contrazioni

  • carmela
    marzo 10, 2014

    ciao a tutte
    due mesi fa ho avuto un aborto spontaneo alla 4+5….cura per una piccola infezione il mese scorso…questo mese abbiamo avuto rapporti nel periodo di fertilità…!!! mi sarebbero dovute venire il 13-03 oggi 10 ho dei dolori tipo ciclo localizzato sul lato destro dell’inguine e perdite leggere di sangue…sembra il ciclo ma è un pò diverso… ( io sono abbastanza regolare) cosa mi consigliate di fare!??? come faccio a capire se si tratta o no del ciclo!!!???grazie mille

    • Elena, Mamma (Admin Periodo Fertile (Vicenza))
      Mamma di Veronica (8 anni) Francesco (5 anni)
      marzo 10, 2014

      ciao Carmen
      a questo punto è necessari attendere e vedere come evolve la situazione. Se si tratta di spotting premestruale entro pochi giorni dovrebbe partire il flusso altrimenti le perdite dovrebbero cessare

      • carmela
        marzo 10, 2014

        grazie mille!!!
        aspettiamo….

  • rosalba
    febbraio 26, 2014

    ciao, se il primo ciclo l ho avuto il giorno 31 gennaio e il secondo ciclo l ho avuto il giorno 13 febbraio quando mi dovrebbe arrivare di nuovo

  • princess...
    febbraio 10, 2014

    Cosa mi consiglia di fare?? non cercavamo una gravidanza io ed il mio lui…. ma non ci fa paura affrontare questo momento…. molta ansia …dovrei veficare cn qualche test anche prima che arrivi il ciclo??

    • Elena, Mamma (Admin Periodo Fertile (Vicenza))
      Mamma di Veronica (8 anni) Francesco (5 anni)
      febbraio 10, 2014

      si direi di si , anche domani mattina

      • princess...
        febbraio 10, 2014

        Non so come ringraziarla….. non sa quanto mi sia stata d’aiuto…. ho paura a parlarne con qualcuno anche al mio uomo anche se só che il amore sarebbe comprensibilissimo….. la aggiorneró su eventuali aggiornamenti

      • princess...
        febbraio 10, 2014

        Mille grazie… l’aggiornerò. su eventuali novità …

  • princess...
    febbraio 10, 2014

    Salve dottoressa… dopo una settimana che cerco disperatemente consiglio ,questo mi sembra il blog più affidabile..a me solitamente il ciclo dura circa 4 gg… invece l’ultimo ciclo e durato 1gg e mezzo
    .. d’allora fino ad oggi o moltissim perdite…
    .bianche dolori alle ovaie molta nausea … .

    • Elena, Mamma (Admin Periodo Fertile (Vicenza))
      Mamma di Veronica (8 anni) Francesco (5 anni)
      febbraio 10, 2014

      ciao, nel giorno in cui hai avuto queste pseudo mestrauzioni, hai avuto un flusso normale o solo poche macchie?
      perchè nel secondo caso, se hai avuto rapporti non protetti è meglio fare un test

      • princess...
        febbraio 10, 2014

        Non come il solito di certo…poco flusso… avendo avuto un’amica che nonostante fosse in gravidanza. all’insaputa ha avuto il ciclo

      • princess...
        febbraio 10, 2014

        E poi mi sento il basso ventre duro ma la cosa che mi e strana il fatto che o la nausa sempre nausa uff!!!

      • princess...
        febbraio 10, 2014

        Faccio il test prima che arrivi il ciclo?? Cmq la ringrazio moltissimo dottoressa

        • Elena, Mamma (Admin Periodo Fertile (Vicenza))
          Mamma di Veronica (8 anni) Francesco (5 anni)
          febbraio 10, 2014

          se hai acuto un ciclo molto moto scarso la volta scorsa e continua ad avere nausee è meglio fare un test

    • Chiara
      marzo 8, 2014

      Ma non è una dottoressa :(

  • rossella
    gennaio 22, 2014

    Carissima dottoressa sono passate 2 settimane da quando ho avuto un rapporto non protetto e volevo sapere se avere acidità forte da non potere mangiare può essere un sintomo di gravidanza. Perche’ poi prima di queste 2 settimane non ho avuto niente di altri sintomi.

    • Elena, Mamma (Admin Periodo Fertile (Vicenza))
      Mamma di Veronica (8 anni) Francesco (5 anni)
      gennaio 22, 2014

      può essere anche un sintomo legato allo stress. L’acidià in gravidanza compare verso i 7 mesi quando la pancia è ingombrante e preme sullo stomaco

      • rossella
        gennaio 23, 2014

        Grazie dottoressa!

  • monica
    gennaio 18, 2014

    ciao sono monica e volevo chiederti un consiglio perche sono in ansia .io ho avuto le ultime rosse il27122013 e dopo dei rapportifrequenti di un giorno si e uno no e da una settimana che avverto dei sintomi premetto che ho gia un figlio di 10 anni ho un po di mal di testa ,nausea, giramenti di testa doloretti al seno ,mal di schiena e dolori sotto la pancia possono i sintomi giusti per gioie e se e gia il caso di fare il test grazie aspetto la risposta al piu presto

    • monica
      gennaio 18, 2014

      carissima dottoressa vi volevo chiedervi se potrebbe rispondere perche sono un po in ansia grazie per la sua gentilezza

      • Elena, Mamma (Admin Periodo Fertile (Vicenza))
        Mamma di Veronica (8 anni) Francesco (5 anni)
        gennaio 19, 2014

        i sintomi della gravidanza e quelli premestruali sono molto simili e non è possibile sbilanciarsi in un senso o nel’altro. Bisogna attendere almeno il primo giorno di ritardo. se sai con precisione quando hai ovulato (valutando i sintomi avuti) puoi calcolare 14 giorni dall’ovulazione per fare un test di gravidanza. In becco alla cicogna

        • monica
          gennaio 19, 2014

          grazie per il tuo consiglio

          • monica
            gennaio 21, 2014

            ciao elena sono monica da una settimana che ho nausea giramenti di testa dolori al seno e la pancia gonfia brividi e cambio di umore la data dell ultimo ciclo 28122013e mi dovrebbero arrivare il23 volevo chiederti da stanotte o dei dolori alle ovaie fortissimi e delle perdite gialline e mi sento un strana, enon sono ancora arrivate cosa mi consigli di fare grazie