FattoreMamma Network

Bambini: gioco e campanelli di alarme
L'importanza di osservare il gioco dei bambini
Mellin ha tolto gli zuccheri aggiunti
Omogenizzati più naturali senza sale e zuccheri aggiunti


Cosa sono il Tri-Test e il Duo Test o Bi-Test

Periodo Fertile

Il Duo-Test o Bi-Test e il Tri-Test rientrano negli esami prenatali non invasivi .

Il Tri-Test è un semplice esame del sangue  che viene eseguito tra la 15° e la 17° settimana di gfravidanza  e durante il quale vengono dosati 3 ormoni: le Beta HCG, l’estriolo e l’alfafetoproteina (quest’ultima è una sostanza che viene prodotta dal fegato e dalle cellule dell’intestino fetale. Si trova nel sangue del feto, nel liquido amniotico e nel sangue della mamma dove si rileva in quantità sempre maggiori fino alla 32° settimana per poi diminuire). A questi dati viene associata anche l’età della mamma.

Il Tri-Test serve per calcolare la probabilità di avere un bambino affetto dalla Sindrome di Down /Trisomia 21 (e solo in via sperimentale altre trisomia come la 18).

Questo tipo di esame è probabilistico cioè non serve per dare una diagnosi precisa ma da come risultato una probabilità che il figlio sia affetto da questa particolare trisomia.

Di solito a questo esame viene associata la translucenza nucale perché il Tri-Test da solo da risultati poco attendibili .

Recentemente però è stato introdotto un nuovo marcatore che si chiama PAPP-A (Proteina A Associata alla Gravidanza). Questa proteina è prodotta dalla placenta dall’8°-9° settimana di gestazione e si rileva nel sangue materno tramite normale prelievo di sangue.

Un basso livello di questa proteina aumenta il rischio che il figlio sia affetto dalla sindrome di Down. Il Duo-Test è il  dosaggio della PAPP-A e delle beta HCG . Questo prelievo fatto già nelle prime settimane di gravidanza può mettere in evidenza  un maggiore o minore rischio di avere un figlio malato.

Naturalmente per avere maggior certezza di diagnosi, se il Tri-Test o il Duo-Test mettono in evidenza un rischio aumentato di avere un figlio affetto da una malattia cromosomica, vengono consigliati esami più approfonditi e invasivi come la villocentesi e l’amniocentesi.

La newsletter di Periodo Fertile

Ogni giovedì, puntualmente, tante novità. Iscriviti alla newsletter ora!

Iscrizione rapida con Facebook o

Ti potrebbe interessare

L'amniocentesi è un esame prenatale invasivo che serve per diagnosticare eventuali anomalie fetali dovute...
Da oggi in Germania, Austria, Svizzera e Liechtenstein sarà disponibile un test che ha fatto e farà...
L'UltraTest è un esame ecografico  che si effettua tra l'11° e la 13° settimana di gravidanza. Il...
La translucenza nucale è una ecografia non invasiva che permette di ottenere alcune informazioni su...
Poche settimane fa abbiamo parlato con al nostra genetista di tutte le tecniche attualmente disponibili...

7 Commenti

  • Lori
    gennaio 17, 2015

    Ho praticato sesso occasionale con un’amica dopo un paio di settimane mi dice di essere incinta non abbiamo usato nessuna protezione ma sono stato attento ( nel limite del possibile ) il mio dubbio e ‘che lei si sia introdotta il mio seme non se se fattibile….lei non vuole fare il test insieme a me prende cortisone per mal di gola e altri medicinali che non mi vuol dire dice di aver fatto il test e segna 1-2 settimane ma a me non tornano i conti non vuole farmi vedere neanche il test ….ho insitito molto alla fine mi ha mandato una foto sul tel del test…guardando su internet per caso ho trovato la stessa foto che zummandola e’ uguale ora non so più.che fare ps non pubblicate grazie
    Spero in una risposta

    • Elena, Mamma (Admin Periodo Fertile )
      gennaio 17, 2015

      le suggerisco di chiedere un test di gravidanza in sua presenza o richiederle un esame delle beta hcg nel sangue. se ha preso una foto da internet magari non ha realmente eseguito il test di gravidanza come dice.

  • Gioia
    ottobre 22, 2014

    Ciao Elena :) sono di 13+5.. Avrei bisogno un parere…ho già fatto la traslucenza ed è tutto ok per fortuna però ho eseguito gli esami di ALFA-FETOPROTEINA alla fine dell 12^ settimana… Il valore è di 17,60 IU/ml… Credete sia tutto nella norma o è un po alto? Perché guardando i valori di riferimento vedo che alla 15^ settimana i valori dovrebbero partire da 17 :( e perché non riesco a trovare i valori di riferimento alla 12^/13^ settimana? Forse il ginecologo mi ha fatto fare troppo presto questo esame? .. sono in ansiaaaa…

  • Angelaangela, Mamma (VENARIA REALE-TORINO)
    In attesa di ...
    Sono a 107 settimane. Data del parto 25/03/2014.
    ottobre 10, 2013

    Ciao Elena,
    a settembre ho fatto gli esami della transl.nucale e bi test… mi avevano avvisato che probabilmente avrei ricevuto una telefonata in cui comunicavano di rifare gli esami…
    pur troppo il 7ottobre ho ricevuto questa telefonata ed oggi ho rifatto il prelievo di sangue..e il 21ottobre farò l’ecografia di secondo livello…
    gentilmente potresti illuminarmi negli esiti ritirati (relativi al primo prelievo)
    Misura CRL con U.S: 66.1 MM
    Livello di MS-AFP nel S.M.: 90.2 iu/mL; 2.91 Mom
    Livello di uE3 nel S.M.: 0.93NG/mL; 1.14 Mom
    Livello di Total hcg nel s.m.: 43.96 kiu/L; 1.10 Mom
    Livello di PAPP-A nel s.m.: 3830 miu/L; 0.88 Mom
    Misura ecografica NUC_TR: 1.40mm; 0.89 Mom

    Ris.Screening: POSITIVO
    Motivo: AFP AUTMENTATA mi hanno spiegato che potrebbe essere prodotta dal feto, cosi come dal mio fegato o dalla mia placenta

    Per favore, Elena, dimmi qualcosina

    • Elena, Mamma (Admin Periodo Fertile )
      ottobre 10, 2013

      Ciao Angela, purtroppo da regolamento non possiamo fare interpretazioni analisi via web. Vorrei dirti di scrivere alla genetista m oggi è ricoverata per la nascita della sua bambina… spettiamo i prossimi risultati, ti hanno consigliato di fare l’amniocentesi o la villocentesi?

      • Angelaangela, Mamma (VENARIA REALE-TORINO)
        In attesa di ...
        Sono a 107 settimane. Data del parto 25/03/2014.
        ottobre 10, 2013

        di villocentesi non me ne hanno parlato… pero oggiho fatto un ulteriore prelievo di sangue e poi faro un econgrafia di secondo livello…
        e nel giorno dell’eco fisseremo la data per l’amniocentesi…

        e no, magari è meglio non disturbare la genetista… ha cose migliori a cui pensare

        pero se gentilmente potresti darmi il suo indirizzo, magari prima dell’eco di II livello la disturbo..tanto sarà per il 21ottobre..
        Grazie mille