FattoreMamma Network


Gravidanza

Cosa fare dopo il test di gravidanza positivo

Sono incinta e adesso?

Dopo l’euforia  iniziale, mille domande iniziano a rincorrersi nella nostra mente.

Dopo le due linee rosse del test inizia un cammino lungo nove mesi fatti di mille scoperte, emozioni, sensazioni nuove, ma anche di tanti esami  a cui sottoposri regolarmente.

Questi esami sevono per monitorare il bambino che sta crescendo ma anche il nostro stato di salute.

Primo passo da fare in genere è chiamare il ginecologo o il proprio medico di base e farsi prescrivere gli esami del sangue (qui trovi gli esami che in genere vengono prescritti: http://www.periodofertile.it/gravidanza/esami-visite-test-da-effettuare-in-gravidanza-la-nuova-guida-ministeriale) . La prima visita in genere viene fissata tra l’8° e la 12 settimana di gestazione e sarebbe preferibile portare gli esami già effettuati in modo che il ginecologo abbia già un quadro completo della situazione.

Durante la prima visita il ginecologo in genere fa una serie di domande (quella che viene chiamata anamnesi) per avere tutte le informazioni necessarie. Alcune di queste riguardano eventuali aborti avuti in passato, presenza di malattie genetiche in famiglia , farmaci assunti e domande sullo stato di salute in generale.

Se ci sono motivi per considerare la gravidanza “a rischio” il medico prescriverà ulteriori esami e con maggiore frequenza.

Durante  la prima visita  viene anche misurata la pressione sanguigna. Pressione alta è infatti associata a parto prematuro e scarso peso del bambino alla nascita. La pressione alta potrebbe infatti essere un sintomo di preeclampsia come del resto la presenza di proteine nelle urine. Anche pr questo motivo, oltre che per controllare la pesenza di eventuali infezioni, viene prescritto l’esame delle urine praticamente una volta al mese a partire dall’inizio della gravidanza.

La prima ecografia viene invece fatta tra la 10° e 12° settimana e in genre coincide con la prima visita ginecologica.

Durante questa ecografia il ginecologo  rileva le misure fetali per datare la gravidanza, controlla il battito cardiaco e verifica se la gravidanza è singola o gemellare. In queste settimane è possibile anche effettuare la translucenza nucale che consiste nel misurare il cuscinetto nucale (le pieghe della pelle dietro al collo) che in genere nei bambini affetti da Sindrome di Down tende ad essere più spessa. Se la translucenza viene effettuata in combinazione con un prelievo di sangue il risultato   è affidabile al 90%. L’esame non da un dato certo ma una risultato probabilistico e nel caso  che il fattore di rischio si a elevato, viene consigloiato di effettuare l’amniocentesi o la villocentesi , due esami che danno risultati precisi ma che comportano alcuni rischi perchè sono invasivi.

Resta aggiornata sulla tua gravidanza!
Ogni settimana ti racconto che cosa succede a te e al tuo bambino. Attiva ora le settimane di gravidanza via email!
  


Fare attenzione a…

Indipendentemente da quando si farà la prima visita,  appena ci si accorge di aspettare un bambino è importante prendere da subito alcuni accorgimenti. Generalmente in gravidanza non sono ammessi farmaci a parte il paracetamolo. E’ bene astenersi dal fumo, non  bere alcolici ed è chiaramente  vietato assumere droghe.

Inoltre se non si sa di essere o meno recettivi alla toxoplasmosi è bene non mangiare carni e insaccati crudi ed è importante lavare accuratamente frutta e verdura . E’  bene adottare alcuni accorgimenti con i gatti (per informazioni leggi qui:  http://www.periodofertile.it/articoli/toxoplasmosi-e-gravidanza-quello-che-ce-da-sapere) .

Se non lo avete ancora fatto iniziate ad assumere acido folico (http://www.periodofertile.it/articoli/acido-folico-cose-e-perche-si-deve-assumere-in-gravidanza) importantissimo per evitare malformazioni fetali come la spina bifida.

La gravidanza è un periodo straordinario e delicato allo stesso tempo. Prendersi cura di sé e del proprio bambino è la cosa più importante!  Buona gravidanza!

 

Foto: http://www.istockphoto.com/

Entra nella grande community di Periodo Fertile

Tanti servizi dedicati e personalizzati per te!

Registrazione veloce con Facebook Registrazione personalizzata
Non viene mai pubblicato nulla sulla tua bacheca Facebook!

Lascia un commento

:bye: 
:good: 
:negative: 
:scratch: 
:wacko: 
:yahoo: 
B-) 
:heart: 
:rose: 
:-) 
:whistle: 
:yes: 
:cry: 
:mail: 
:-( 
:unsure: 
;-) 
 

 Avvisami per ogni commento a questo articolo

 Avvisami delle risposte a questo commento

Se vuoi, aggiungi una foto al tuo commento, verrà elaborata in qualche minuto.

63 Commenti