Pancioni
Oggi è nato
Auguri a...
Voi
Camerette

Cosa fare dopo il test di gravidanza positivo

Sono incinta e adesso?

Dopo l’euforia  iniziale, mille domande iniziano a rincorrersi nella nostra mente.

Dopo le due linee rosse del test inizia un cammino lungo nove mesi fatti di mille scoperte, emozioni, sensazioni nuove, ma anche di tanti esami  a cui sottoposri regolarmente.

Questi esami sevono per monitorare il bambino che sta crescendo ma anche il nostro stato di salute.

Primo passo da fare in genere è chiamare il ginecologo o il proprio medico di base e farsi prescrivere gli esami del sangue (qui trovi gli esami che in genere vengono prescritti: http://www.periodofertile.it/gravidanza/esami-visite-test-da-effettuare-in-gravidanza-la-nuova-guida-ministeriale) . La prima visita in genere viene fissata tra l’8° e la 12 settimana di gestazione e sarebbe preferibile portare gli esami già effettuati in modo che il ginecologo abbia già un quadro completo della situazione.

Durante la prima visita il ginecologo in genere fa una serie di domande (quella che viene chiamata anamnesi) per avere tutte le informazioni necessarie. Alcune di queste riguardano eventuali aborti avuti in passato, presenza di malattie genetiche in famiglia , farmaci assunti e domande sullo stato di salute in generale.

Se ci sono motivi per considerare la gravidanza “a rischio” il medico prescriverà ulteriori esami e con maggiore frequenza.

Durante  la prima visita  viene anche misurata la pressione sanguigna. Pressione alta è infatti associata a parto prematuro e scarso peso del bambino alla nascita. La pressione alta potrebbe infatti essere un sintomo di preeclampsia come del resto la presenza di proteine nelle urine. Anche pr questo motivo, oltre che per controllare la pesenza di eventuali infezioni, viene prescritto l’esame delle urine praticamente una volta al mese a partire dall’inizio della gravidanza.

La prima ecografia viene invece fatta tra la 10° e 12° settimana e in genre coincide con la prima visita ginecologica.

Durante questa ecografia il ginecologo  rileva le misure fetali per datare la gravidanza, controlla il battito cardiaco e verifica se la gravidanza è singola o gemellare. In queste settimane è possibile anche effettuare la translucenza nucale che consiste nel misurare il cuscinetto nucale (le pieghe della pelle dietro al collo) che in genere nei bambini affetti da Sindrome di Down tende ad essere più spessa. Se la translucenza viene effettuata in combinazione con un prelievo di sangue il risultato   è affidabile al 90%. L’esame non da un dato certo ma una risultato probabilistico e nel caso  che il fattore di rischio si a elevato, viene consigloiato di effettuare l’amniocentesi o la villocentesi , due esami che danno risultati precisi ma che comportano alcuni rischi perchè sono invasivi.

Indipendentemente da quando si farà la prima visita,  appena ci si accorge di aspettare un bambino è importante prendere da subito alcuni accorgimenti. Generalmente in gravidanza non sono ammessi farmaci a parte il paracetamolo. E’ bene astenersi dal fumo, non  bere alcolici ed è chiaramente  vietato assumere droghe.

Inoltre se non si sa di essere o meno recettivi alla toxoplasmosi è bene non mangiare carni e insaccati crudi ed è importante lavare accuratamente frutta e verdura . E’  bene adottare alcuni accorgimenti con i gatti (per informazioni leggi qui:  http://www.periodofertile.it/articoli/toxoplasmosi-e-gravidanza-quello-che-ce-da-sapere) .

Se non lo avete ancora fatto iniziate ad assumere acido folico (http://www.periodofertile.it/articoli/acido-folico-cose-e-perche-si-deve-assumere-in-gravidanza) importantissimo per evitare malformazioni fetali come la spina bifida.

La gravidanza è un periodo straordinario e delicato allo stesso tempo. Prendersi cura di sé e del proprio bambino è la cosa più importante!  Buona gravidanza!

 

Foto: http://www.istockphoto.com/

Promozione Prénatal

Ti potrebbe interessare

Il Ministero della Salute ha pubblicato in questi giorni la nuova Agenda delle Gravidanza. Una lista...
Oggi vorrei sottoporvi a un  sondaggio che mi avete suggerito grazie ai vostri commenti. Generalmente...
Ricevo spasso domande di donne, ma anche di aspiranti papà che mi chiedono quali siano i controlli da...
L'anemia è una condizione che si manifesta frequentemente in gravidanza  e non solo. Noi donne infatti,...
Cara Dottoressa sono all'ottava settimana di gravidanza. Ho scoperto di essere incinta al pronto soccorso...

23 Commenti

  • rossella
    ottobre 16, 2014

    Ciao sono nuova dottoressa vorrei un consiglio ho fatto il test di gravidanza 3 giorni prima del ciclo ed è positivo mi dice che sono alle terza – quarta settimana può essere affidabile il test clearblue ho tanta paura che si sia sbagliato è la mia prima gravidanza

  • betta
    settembre 2, 2014

    Ciao sono Elisabetta. …secondo voi èpositivo, ,??? 1 ggiorno di ritardi

  • Betty
    agosto 27, 2014

    sALVE sono a 8.4 settimane l’embrione a 1,3mm e le beta alte (più di 99000 )cosa ne dite,grazie

  • mia
    giugno 10, 2014

    salve a tutte..anch io test come arianna con linea chiara..ieri ho fatto le beta e sono 93.mi sono un pò preoccupata dato che l ‘ultima mestruaz è il 10 maggio..pensavo fossero basse le beta.ho gia un bimbo di 3 anni ma l’anno scorso ho avuto un raschiamento..per emoraggia..distacco di placenta..raschiamento a 7 sett,,quindi ora ho un pò d’ansia..anche se calcolando il concepimento le beta potrebbero esseer giuste(dato che dovrei aver concepito non più di2sett fa).domani rifaccio le beta e speriamo bene.lei dottoressa pensa possa andar bene il valore dato il concepimento?? e poi un’altra domanda..gli ovuli di progesterone il progeffik posso prenderli per evitare un distacco..o cmq per far attecchire bene o meglio non prenderli senza motivo?grazie..e scusi..vorrei prevenire

    • Elena, Mamma (Biologa, Responsabile Periodo Fertile (Vicenza))
      Mamma di Veronica (8 anni) Francesco (5 anni)
      giugno 10, 2014

      Ciao Mia congratulaizoni per la gravidanza!
      Ora fai benissimo a ripetere le beta e vedere come crescono che è il parametro più importante.
      per il progesterone, puoi prenderlo ma sempre sotto consiglio medico, mai fare il fai da te con i farmaci.
      Quindi se hai la possibilità di sentirlo anche solo al telefono chiedi un parere ed eventualmente la prescrizione del faramco più corretto
      tienimi aggiornata!

      • Mia
        giugno 10, 2014

        Grazie quindi le beta a 93 possono andar bene se il concepimento e’2 settimane???mi ero preoccupata calcolando l ultimo ciclo

  • arianna
    maggio 19, 2014

    Buon pomeriggio, sono Arianna e sono nuova.ieri sera ho fatto il test con 4 giorni di ritardo e la linea che dovrebbe indicare una gravidanza in atto è chiara…voi cosa mi consigliate? Vi allego la foto.

    • Elena, Mamma (Biologa, Responsabile Periodo Fertile (Vicenza))
      Mamma di Veronica (8 anni) Francesco (5 anni)
      maggio 19, 2014

      la linea c’è ma a questo punto farei le eta hcg nel sangue

  • kikka 94
    aprile 20, 2014

    Salve volevo chiederle un informazione…Ho fatto una cura di clomid+gonasi+progeffik…Ieri a distanza di 17 giorni dalla puntura di gonasi ho fatto un test di gravidanza con esito positivo é attendibile? Grazie in anticipo

    • Elena, Mamma (Biologa, Responsabile Periodo Fertile (Vicenza))
      Mamma di Veronica (8 anni) Francesco (5 anni)
      aprile 21, 2014

      ciao Kikka a 17 giorni dovrebbe essere attendibile . Ora però di corsa a fare le beta che daranno la conferma definitiva :)
      congratulazioni!!!

  • Alessia
    aprile 3, 2014

    Ho letto l’articolo e credo sia il caso di eliminare la dicitura “’ bene evitare il contatto con i gatti” in quanto è veramente assurdo accostare la toxo ai gatti!!!! Praticamente prendere la toxo dai gatti è quasi impossibile a meno che non ci si metta in bocca le feci di un gatto randagio affetto da toxo. Certe affermazioni non fanno altro che aumentare gli abbandoni degli animali da compagnia!

  • silvia
    aprile 3, 2014

    Salve dottoressa!
    Una domanda, oggi vado dal ginecologo per dei controlli di routine. Dopo domani non le aspetto, in caso avessi beccato la cicogna il ginecologo oggi mi potrebbe dare la notizia, o è troppo presto?

    • Elena, Mamma (Biologa, Responsabile Periodo Fertile (Vicenza))
      Mamma di Veronica (8 anni) Francesco (5 anni)
      aprile 4, 2014

      Sarebbe presto perchè probabilmente non vedrebbe nulla se non l’endometrio ispessito e il copro luteo evidente

  • Angelaangela, Mamma (VENARIA REALE-TORINO)
    In attesa di ...
    Sono a 71+1 settimane. Data del parto 25/03/2014.
    settembre 5, 2013

    Buon pomeriggio Elena,
    ho ritirato gli esami delle urine e sono alla 11settimana di gestazione.
    Da una mia lettura è risultato che nelle urine ho come volore di proteine pari a 20; qaundo il “limite” è <10.
    Che cosa vuol dire?
    oggi mi recherò immediatamente dal medico curante, una volta uscita dal lavoro, poichè la ginecologa è fuori dall'Italia.
    Spero di ricevere presto tue notizie.
    Grazie e buona giornata!

    • Elena, Mamma (Biologa, Responsabile Periodo Fertile (Vicenza))
      Mamma di Veronica (8 anni) Francesco (5 anni)
      settembre 5, 2013

      Caio Angela, senti il medico ovviamente , comunque se la pressione è ok non dovrebbero essere valori preoccupanti .bevi sufficientemente acqua?

      • Angelaangela, Mamma (VENARIA REALE-TORINO)
        In attesa di ...
        Sono a 71+1 settimane. Data del parto 25/03/2014.
        settembre 5, 2013

        Ciao Elena, penso di si…i miei due litri + altri liquidi di frutta e verdura li ingerisco…
        la pressione penso di averla normale… non l’ho mai misurata a dir la verità.
        solo che sia negli esami preconcezionali che nei test di gravidanza (urine+urucultura) che nei primissimi esami di gravidanza i valori delle urine erano ok…anzi la ginecologa mi aveva anche fatto i complimenti!!

        mentre, oggi che ho ritirataro gli esami del secondo/terzo trimestre ho notato quest’ “anomalia”..

        potrebbe essere causato dalla candida?
        perchè sto facendo una cura di ovuli+candinorm per la flora batterica

        • Elena, Mamma (Biologa, Responsabile Periodo Fertile (Vicenza))
          Mamma di Veronica (8 anni) Francesco (5 anni)
          settembre 5, 2013

          No non credo ci sia correlazione con la cura. In estate con una sudoraizone maggiore ci potrebbe essere un aumento di proteine nelle urine. Comunque tieni monitorata anche la pressione così per sicurezza

          • Angelaangela, Mamma (VENARIA REALE-TORINO)
            In attesa di ...
            Sono a 71+1 settimane. Data del parto 25/03/2014.
            settembre 5, 2013

            Grazie mille per rincuorarmi
            ti scrivo domani per dirti cosa dirà il medico di base..
            un abbraccione!!

            • Angelaangela, Mamma (VENARIA REALE-TORINO)
              In attesa di ...
              Sono a 71+1 settimane. Data del parto 25/03/2014.
              settembre 6, 2013

              Ciao Elena,
              allora la mia pressione è un pochino sotto i piedi (temo per una difficile e triste situazione familiare)…
              il medico mi ha detto di stare attenta all’alimentazione e di bereberebereberebere e ancora bere!!
              e poi la sudorazione, come mi avevi detto anche tu, è alle stelle…non ho mai sudato cosi in vita mia, e facevo moltissimo sport….ma da quando sono in gravidanza cambio due maglie al giorno anche se faccio un lavoro sedentario..
              poi mi ha consigliato di scaricare la mia tensione con un mio hobby pero peccato che io mi rilassavo facendo lezioni di pump e body attac .. sport non molto consigliati in questo periodo

              • Elena, Mamma (Biologa, Responsabile Periodo Fertile (Vicenza))
                Mamma di Veronica (8 anni) Francesco (5 anni)
                settembre 6, 2013

                si in effetti non sono attività molto tranquille ;) Però l’hobby per scaricare la tensione funziona. Io che sono un maschiaccio di natura ho addirittura ricamato in gravidanza… cosa che non ho più fatto :

  • LISA21, Pancina (vicenza)
    In attesa di ...
    Sono a 75+3 settimane. Data del parto 14/02/2014.
    giugno 25, 2013

    Ciao a tutte! Avrei un grande dubbio da risolvere !
    Allora sono in cinta di 6+3 settimane
    Mi sono stati prescritti tutti gli esami del caso ai quali dovrò sottopormi
    Tra questi anche una ecografia ostetrica
    La prima visita dalla ginecologa mi è’ Stata fissata per lunedì prossimo
    Ecco il mio quesito
    Ma questa ecografia che mi è’ stata prescritta me la fara’ lei in studio e devo andare a farla in ospedale e poi portarle l’esito?
    Entro lunedì purtroppo nn riesco a farla !!!
    Ma se la devo fare in ospedale lei allora nn vedrà Nulla dal “vivo”?!

    Grazie di cuore per l’aiuto

    • Elena, Mamma (Biologa, Responsabile Periodo Fertile (Vicenza))
      Mamma di Veronica (8 anni) Francesco (5 anni)
      giugno 26, 2013

      Ciao Lisa,
      la prima ecografia in genere si fa entro le 11 settimane di gravidanza, meglio non farla troppo presto. Se è un ginecologo privato ti farà sicuramente anche l’ecografia (se ha il macchinario ovviamente ma tutti i ginecologi privati li hanno).

      • ale
        luglio 12, 2014

        perché meglio.non fare un ecografià molto presto?