Esenzione M50… come, quando e perchè?

Home Forum NOVE MESI INSIEME Esenzione M50… come, quando e perchè?

Questo argomento contiene 15 risposte, ha 7 utenti, ed è stato aggiornato da  isolau82 2 anni fa.

Vedi 15 messaggi-dal 1 al 15(di 16 totali)
  • Autore
    Messaggi
  • #35940

    Elysewin75
    Membro

    Ciao Ragazze!
    Questa sera avrò la mia prima visita ginecologica post concepimento.Sono emozionata ed un pò in ansia, ma fiduciosa e felice.
    In attesa di sapere quali saranno i primi esami da fare vi chiedo un’informazione relativamente all’esenzione M50.
    Qualcuna di voi ne sa qualcosa?
    Leggiucchiando in rete mi sembra di aver capito che è un’esenzione per gravidanza a rischio, ma ciò che non mi è chiaro è quali sono i requisiti per rientrare in tale esenzione?
    Il fatto di avere più di 35 anni consente quindi di avere l’esenzione? anche se non esiste uno storico in famiglia di gravidanze a rischio o parenti con malattie genetiche comprovate?O predisposizioni ereditarie in genere?
    Spero che stasera la ginecologa possa spiegarmi in maniera esaustiva, ma nel frattempo mi rivolgo a voi, mie care pancine :)

    #35944

    MONIAeNICOLE
    Partecipante

    ciao cara, io ho avuto l m50 x età a rischio solo x eseguire l amniocentesi,

    credo che questo codice te lo assegnino solo se sei con una gravidanza a rischio accertata dalla ginecologa, altrimenti la mutua ti passa solo alcuni esami a seconda della settimana in cui ti trovi…

    #35947

    isolau82
    Partecipante

    no sta tranquilla,so che solitamente viene usata l esenzione M50 anche quando si fanno i primi esami o la prima visita,dopodichè cambia,solo più avanti viene messa x eventuali rischi o patologie,ma la prima volta è normale,almeno dove sono io

    #35992

    aurora88
    Membro

    io sto usando m50 come codice di esenzione per esami come quelli inziali come azotemia,toxoplasmosi ecc..poi lo sto anche per le medicine cme l’eparina e quando usavo il progeffik.il codice lo uso perchè provengo da due aborti però ci sono pazienti che lo mettono solo per cercare di risparmiare qualcosa e direi che fanno da una parte bene..per esempio una scatola di eparina con sei siringhe costa 32.60..io devo farle fino a due mesi dopo il parto quanto mi costerebbe tutto??cmq tutto ne sta al tuo medico curante.certo eh che arrivata a determinati mesi il codice non lo puoi utilizzare più!

    #36000

    Elysewin75
    Membro

    Allora…sto sentendo versioni diverse e in contrasto tra loro.
    Speriamo che oggi il mio medico di base mi chiarisca il tutto…
    Ieri sera la ginecologa mi ha detto che solo per la villocentesi posso avvalermi dell’esenzione in quanto ho superato i 35 anni.
    Tutti gli altri esami (emocromo, glicemia, azotemia, creatinina, HIV, VDRL, transaminasi, PT, PTT e gruppo sanguigno) sarebbero quindi a pagamento.
    Accidenti…sinceramente speravo che, avendo 37 anni, potessi risparmiare qualcosina in più…
    Pazienza. Pagherei qualsiasi cosa pur di sapere che la gravidanza procede bene e il fagiolino è sano.

    #36006

    ilaryca.88
    Partecipante

    chiedi informazioni xke a volte lo mettono lo stesso x risparmiare soldi alla futura mamma :)

    #36007

    Elysewin75
    Membro

    Stasera proverò a impietosire il medico di base… :lol:

    #36035

    Elysewin75
    Membro

    Allora….piccolo aggiornamento…
    Tutti gli esami che ho sopra elencato sono esenti ticket tranne : azotemia, creatinina, PT e PTT.
    Fiuuuuuuuuuu…..meno male…
    L’aspetto curioso è che il mio medico come codice esenzione non ha specificato M50 come credevo, ma M08 (che significa esente per stato di gravidanza all’8 settimana)
    Questo mi fa credere quindi che :
    1) la mia ginecologa è poco aggiornata
    2) a partire dalla prima settimana di gravidanza esiste l’esenzione ticket per moooooooolti esami (almeno nel comune di Torino dove risiedo io…)

    #36037

    MONIAeNICOLE
    Partecipante

    ciao cara è come ti dicevo, anch io sulla ricetta ogni mese ho il codice esenzione in base alla settimana di gravidanza, e non pago quello che mi spetta nelle determinate settimane… ora le ultime fatte avevo M23 anch io come te avendo 35 anni ho avuto x esenzione M50 solo l amniocentesi, come dice aurora 88 devi provenire da aborti, e x fortuna non è il nostro caso!

    #36038

    MONIAeNICOLE
    Partecipante

    e comunque funziona cosi in tutta italia, la sanità pubblica è uguale x tutti :roll:

    #36043

    Elysewin75
    Membro

    Esatto…ma non avendo esperienza in materia :roll: non sapevo nemmeno che esistesse questa esenzione già solo per il fatto di essere in gravidanza.
    La ginecologa mi ha detto ieri che avrei pagato TUTTI gli esami del sangue e che sarei stata esente SOLO per la villocentesi.
    Ok….non si tratta di M50 (gravidanza a rischio) e aggiungerei pure grazie a Dio, ma comunque l’esenzione c’è eccome!
    Era questo che mi premeva sapere :)

    #36065

    MONIAeNICOLE
    Partecipante

    si certo cara , infatti è quello che io ti avevo scritto al inizio :D

    forse mi ero espressa male :oops:

    un abbraccio

    #36150

    annettaa
    Partecipante

    anke io ho avuto m50…sono andata dal gine martedi e mi ha detto ke sto al primo mese pero sono di 2 settimane nn ci ho capito niente..sinceramente sono un po preoccupata xke dice ke nn si vede ancora nulla 8-O …help…mi ha segnato cm medicine l acido folico e poi del progesterone xke si schiacciato un po il sacchettto dove poi si formera il sacco vitellino e il bambino….uffiiii nn ci sto capendo nulla ho solo paura

    #38877

    isolau82
    Partecipante

    guarda,io mi faccio seguire dall ospedale e sono della provincia di cuneo,con tanto di cartellina ecc ecc….eppure ci sono ancora infermiere che non hanno capito come e quando mettere le esenzioni….in poche parole in gravidanza non si paga niente,perlomeno qui….nessun esame,niente di niente….l esenzione m50 la usava il medico di base x questo motivo,ora il medico di base non può più prescrivere gli esami x la gravidanza,può solo farlo il ginecologo scrivendo semplicemente la settimana in cui ci si trova….

    #38888

    Elena
    Keymaster

    Ciao Ragazze!
    Questa sera avrò la mia prima visita ginecologica post concepimento.Sono emozionata ed un pò in ansia, ma fiduciosa e felice.
    In attesa di sapere quali saranno i primi esami da fare vi chiedo un’informazione relativamente all’esenzione M50.
    Qualcuna di voi ne sa qualcosa?
    Leggiucchiando in rete mi sembra di aver capito che è un’esenzione per gravidanza a rischio, ma ciò che non mi è chiaro è quali sono i requisiti per rientrare in tale esenzione?
    Il fatto di avere più di 35 anni consente quindi di avere l’esenzione? anche se non esiste uno storico in famiglia di gravidanze a rischio o parenti con malattie genetiche comprovate?O predisposizioni ereditarie in genere?
    Spero che stasera la ginecologa possa spiegarmi in maniera esaustiva, ma nel frattempo mi rivolgo a voi, mie care pancine :)

    Ciao qui trovi l’elenco degli esami in esenzione mentre in rosso sono segnati quelli a pagamento . E’ così per tutte le regioni, sono direttive ministeriali http://www.periodofertile.it/gravidanza/esami-in-gravidanza-settimana-per-settimana-e-mese-per-mese-gratuiti-e-non

    Responsabile di www.periodofertile.it
    Chi sono & contatti
Vedi 15 messaggi-dal 1 al 15(di 16 totali)

Devi essere registrato per rispondere

New In Donna 300x250