FattoreMamma Network
Bambini Giocattoli

Giocare per imparare con Dusyma è facile e divertente

A noi genitori piace trovare delle nuove proposte di gioco e soprattutto desideriamo proporre dei giocattoli che aiutino a sviluppare creatività, coordinazione, visione spaziale, linguaggio, tutto ciò che serve per crescere.

Navigando su internet ho trovato delle novità di un azienda tedesca che si chiama Dusyma.
Questi giochi si ispirano ai metodi di insegnamento di Maria Montessori e ad altri pedagosisti tedeschi.

Ve ne racconto alcuni:

La torre pendente

Questo gioco usa dei cubi irregolari con 2 facce colorate. Si può giocare a fare la torre e le facce inclinate in maniera diversa insegnano l’effetto gravità e le leggi della fisica. Poi si può usare il dado e i colori delle due facce dei cubi per giocare a domino in verticale. Con le istruzioni trovate ben 7 proposte di gioco a partire da 1 anno e mezzo fino ai 6.

Memo & Co – Gioco di associazione e memoria

Un gioco tipo Memory ma con una differenza importante.32 carte con i soggetti e 32 carte con i colori: il gioco consiste nell’associare la carta di un soggetto con quella dei suoi colori stando attendo anche alle proporzioni dei colori. Ci sono 4 livelli di difficoltà.

Chatti e Chatti Too – Gioco di ombre e prospettiva

Imparare lo spazio e la prospettiva non è semplice, questo gioco aiuta proprio in questo. Un libretto di schemi, un asta e 3 oggetti da inserire su un’asta e posizionarli nella giusta posizione in modo che l’ombra sullo schema sia quella giusta.

Pennelli per le dita
La manualità e la creatività… e per la mamme più pulito! Questi pennelli per le dita sono un ottimo gioco per la coordinazione delle dita, sono un passaggio utile tra colorare con le dita e colorare con il pennello e si possono usare con più colori contemporaneamente, quindi spazio alla fantasia e al colore.

Tutte queste interessanti novità  sono proposte per la prima volta in Italia da Giochiamo Assieme.

Ti potrebbero interessare anche

Quando mia figlia era piccolina, una delle cose che faceva più volentieri era usare, manipolare,...
Qualcuno diceva che il freddo non sarebbe mai arrivato? Eccolo, e con lui anche influenza, tosse,...
Quando si parla di bambini il gioco sembra un’attività scontata. E raramente ci si sofferma a pensare...
Giochi con me mamma? Giochi con me papà? Quante volte ce lo chiedono i nostri figli? E’ indubbio che...
La fantasia dei bambini tra i due e i tre anni non ha limiti ed è stupendo per noi adulti stare a guardarli...

Lascia un commento

:bye: 
:good: 
:negative: 
:scratch: 
:wacko: 
:yahoo: 
B-) 
:heart: 
:rose: 
:-) 
:whistle: 
:yes: 
:cry: 
:mail: 
:-( 
:unsure: 
;-) 
 

 Avvisami per ogni commento a questo articolo

 Avvisami delle risposte a questo commento

Se vuoi, aggiungi una foto al tuo commento, verrà elaborata in qualche minuto.