FattoreMamma Network

0-12 mesi

Biberon: quale scegliere? I migliori biberon per neonati quali sono?

Se una mamma si tira il proprio latte che poi viene dato al piccolo con il biberon qual è quello che rispecchia maggiormente l’allattamento al seno? Oppure se una mamma non riesce a proseguire con l’allattamento al seno quale biberon è meglio scegliere per rendere meno traumatico il passaggio dal seno alla tettarella?

Spulciando in un negozio di prodotti per l’infanzia sono incappata in biberon molto diversi da quelli che usavo io per i miei figli. Ho avuto la stessa sensazione di quando guardo gli smartphone attuali in confronto con i cellulari di 10 anni fa. Non credevo ci fosse grande spazio di evoluzione in questo settore e invece….

Così ho deciso di fare un elenco di quelli che sulla carta sembrano essere i migliori biberon per neonati sul mercato. O perchè hanno una forma specifica, o per particolari proprietà anticolica o per i materiali con cui sono fatti.

Innanzitutto volevo precisare che io provenivo da questa tipologia  probabilmente perchè mi ricordava il mio che mia madre usava la sottoscritta quasi (ahimè) 40 anni fa :)

biberon cecchio

Essendo rigorosamente in vetro ne abbiamo rotti a valanghe e ricordo che erano letteralmente odiosi da pulire.

Adesso dimentichiamoci definitivamente di questa tipologia di biberon perchè a quanto pare è preistoria.

I nuovi biberon sonio più larghi (e questo è un  bene soprattutto per la pulizia) e hanno una tettarella che cerca di ricopiare (per quanto possibile) il seno materno.

Mimijumi

not_so_hungry_side_1024x1024

very_hungry_side_1024x1024 not_so_hungry_cap_1024x1024

Vincitore di diversi premi di design, Mimijumi viene prodotto in Austria da una azienda con alti standard di pulizia. Si impiegano materiali privi di BPA e ftalati. La bottiglia è Grilamid®, una pastica molto resistente e sicura prodotta in Svizzera.  Il capezzolo e la base sono realizzati in silicone per uso medico e alimentare.

Tommee Tippee Closer to Nature

tomme tippee

 

I  biberon Closer to Nature di Tommee Tippee hanno una tettarella dalla forma unica in silicone, che cerca di imitare il seno materno. il flusso lento e la valvola ultrasensibile riducono al minimo l’ingestione di aria.

Philips Avent Biberon Natural

Philips-AVENT-Natural-Bottle

 

Philips Avent Biberon Natural rappresenta uno dei biberon di maggiore successo degli ultimi anni e con un ottimo rapporto qualità prezzo ( circa 10 euro).

Si caratterizza per una  tettarella con l’innovativo design a forma di petalo che consente al bimbo di attaccarsi come farebbe con il seno. E’ dotato di doppia valvola per ridurre il rischio di coliche.

Calma di Medela

Medela-Calma-Breastfeeding-Set

Medela è un brand molto conosciuto e rinomato per i suoi tiralatte. Non poteva quindi che progettare un biberon che cercasse di rispecchiare il più possibile la modalità di suzione dal seno materno.

La tettarella è più lunga e e più piatta e richiede che i  neonati utilizzino lo stesso movimento di suzione che impiegano durante l’allattamento al seno,  al fine di creare un vuoto per rilasciare il latte. Sia nell’allattamento al seno sia con Calma, il latte fuoriesce se il bambino applica il vuoto e come accade nell’allattamento al seno, non appena il bambino fa una pausa, il flusso di latte si interrompe.

Pratici consigli per le neomamme
Seguendo la crescita del tuo bambino, una email a settimana con pratici consigli dai nostri esperti per tutto il primo anno e oltre.
  
Proseguendo, confermo di accettare i termini di utilizzo e il trattamento dei miei dati di Periodo Fertile. Accetto il trattamento dati di Envie de Fraise.

Comotomo

Comotomo-Baby-Bottles

co otomo-1

cinemagraph_vent1

Comotomo  è uno dei pochi se non  l’unico biberon sul mercato ad avere una bottiglia flessibile che si può spremere. E si differenzia così completamente da tutti gli altri che hanno la bottiglia in vetro o plastica dura.

Anche la sensazione al tatto è stata studiata appositamente per ricordare il tocco sulla pelle, per imitare il più possibile il seno materno.

Non coniene BPA e altre sostanze tossiche, il silicone è ti tipo medicale . E’ dotato di doppia valvola anticolica.

Chicco Natural Feeling

chicco natural feeling

Chicco Natural Feeling presenta  3 diverse tettarelle con forme specifiche a seconda dell’età del bambino (0m+, 4m+, 6m+). Spno state infatti studiate in base alla diversa alla capacità di succhiare del piccolo che cambia con l’età.La  tettarella inclinata che vedete nell’immagine è adatta per i neonati per poi arrivare a quella allungata adatta ai bimbi più grandi:

tettarelle chicco

Due le valvole anticolica e la tettarella è  in morbido silicone.

Adiri ONE

adiri-one-2

 

adiri-one-3 adiri-one

 

Scommetto che non avete mai visto un biberon simile!

In effetti non sembra nemmeno un biberon :)

Adiri One permette di impostare in un’unica bottiglia tre diversi flussi di latte scegliendo tra  tra 0-6 mesi, 6-12 mesi e 12-18 mesi semplicemente regolando la manopola.

Privo di BPA , è facile da pulire, perchè la base si stacca completamente.

L’aria e le bollicine vengono eliminate grazie a uno speciale sistema di valvole interne brevettate.

Yoomi

Yoomi

 

Anche un biberon può essere hi-tech  ed è il caso di Yoomi.

Come sapete il latte del biberon non va assolutamente scaldato al microonde perchè non avrebbe una temperatura omogenea e il bambino rischierebbe di scottarsi.

L’ottenimento di una temperatura ottimale con Yoomi viene ottenuto grazie a uno speciale tappo che permette di scaldare in soli 60 secondi il latte alla temperatura corretta.

Per scaldare il latte si riscalda il meccanismo ( che non ha batterie o altro ) e una volta applicato al biberon lo porterà alla temperatura ottimale in 60 secondi:

Qui trovate un video che spiega il funionamento, è più facile vederlo che spiegarlo :)

come funziona: www.yoomi.com/how-to-use

Quale vince?

Nessuno, a dare il voto alla fine è l’esperienza personale. C’è chi ne prova 10 prima di trovare quello preferito dal bambino! Quindi portate la vostra esperienza per condividere con noi  quali sono i biberon con cui vi siete trovate meglio, tra questi o altri che avete adottato.

   

Lascia un commento

:bye: 
:good: 
:negative: 
:scratch: 
:wacko: 
:yahoo: 
B-) 
:heart: 
:rose: 
:-) 
:whistle: 
:yes: 
:cry: 
:mail: 
:-( 
:unsure: 
;-) 
 

 Avvisami per ogni commento a questo articolo

 Avvisami delle risposte a questo commento

Se vuoi, aggiungi una foto al tuo commento, verrà elaborata in qualche minuto.

5 Commenti

  • io mi sto trovando benissimo con i biberon che trovo su ciucciomania.com gli ho fatti personalizzare con i nomi dei miei bambini, e a loro piacciono molto perché hanno dei disegni davvero carini

  • bellissimo questo articolo! personalmente ho usato un po’ quelli di chicco e poi sono passata a quelli di Tommee tippee perchè i miei bimbi si sono trovati meglio. allattando al seno e al biberon è stato l’unico che hanno preso senza problemi, quindi davvero imita perfettamente il seno materno e non crea confusione, fantastico.
    io li consiglio e ora sono passata a quelli da 340 con la tettarella a flusso veloce!