FattoreMamma Network

Amenorrea: il ciclo salta ma non sei incinta

Quando un ciclo mestruale salta, una donna è normalmente preoccupata. La mancanza di ciclo si chiama amenorrea e, oltre alla gravidanza, può essere causata da vari motivi, più o meno gravi.

In queste poche righe volevo indirizzare le donne e ragazze che spesso vanno in panico per aver saltato un ciclo mestruale: innanzi tutto non bisogna spaventarsi e poi si deve consultare un ginecologo per trovare le cause. Non bisogna mai fare autodiagnosi anche se sapere le possibili cause di mancanza del ciclo può essere utile.

Se il ciclo è appena iniziato e siamo alle prime esperienze con particolarità della donne, che sia irregolare è normale. In un po’ di tempo si stabilizza e non dovrebbe saltare più.

Lo stile di vita può influire fortemente sul ciclo mestruale: grandi stress (come il cambio del lavoro), forti diete con grandi perdite o acquisto di peso possono influire sul ciclo mestruale. La malnutrizione e la mancanza di una adeguata quantità di grasso corporeo sono causa di mancanza del ciclo.

Con malnutrizione non si intende solo la mancanza di cibo come avviene in poveri paese, ad esempio dell’Africa. Anche nella nostra società si può essere malnutriti, come dimostrano i tanti problemi alimentari spesso presenti nei giovani.

Periodi di intenso esercizio fisico, magari legati ad attività agonistiche impegnative, possono causare la mancanza di ciclo mestruale. E’ noto che atlete olimpioniche e non possono non aver il ciclo. Attenzione però: questa “esagerata” forma fisica, se denatura la normale routine della donna, non è detto che sia poi così salutare.

Importanti malattie con cure intensive possono causare la perdita del ciclo per un periodo, ma in questo caso il medico che vi segue deve essere in grado di darvi informazioni adeguate.

Disordini ormonali che influiscono sul normale andamento degli ormoni femminili (e che determinano l’ovulazione e la mestruazione) possono rendere irregolare il flusso o farlo scomparire. Anche in questo caso deve essere un ginecologo che prescrive degli esami appositi per verificare la situazione ed eventualmente intraprendere una cura per ristabilire il quadro ormonale corretto.

Per ultimo, e forse da valutare con attenzione, i disordini emotivi o psicologici, se intensi, possono modificare il normale ciclo mestruale.

Ogni giovedì, puntualmente, tante novità. Iscriviti alla newsletter ora:
La tua email:  
  

Ti potrebbe interessare

La mancanza del ciclo mestruale  per almeno 6 mesi viene definita amenorrea secondaria. E quando si...
Capita molto spesso di ricevere domande sul motivo della scomparsa improvvisa del ciclo mestruale,...
Chi pratica sport a livello agonistico o che comunque si sottopone ad allenamenti intensivi, ha maggiori...
Il peso di una donna ha un effetto molto importante sulla regolazione e sul rilascio delle gonadotropine....
Durante il ciclo mestruale  (vedi anche  http://www.periodofertile.it/articoli/il-ciclo-mestruale-tutte-le-fasi )nel...

235 Commenti

  • sabrina
    dicembre 18, 2014

    Ho paura mi e già capitato apesso ma non oltre di un mese di mancanza mestruazioni…non so cosa fare io sono al momento paurosa perché non ho nessuna protezione e ho gia un figlio di tre anni e anchora ho il latte che esce dal seno ora sono in difficoltà cosa devo fare i test gli ho fatti ma non mi da nessun risultato solo posetivo negativo in sieme con due test!! Avrei bisogno dei consili

    • Elena, Mamma (Biologa, Responsabile Periodo Fertile (Vicenza))
      Mamma di Veronica (9 anni) Francesco (6 anni)
      dicembre 18, 2014

      Ciao Sabrina fai un contrololo delle beta HCG nel sangue così vedi se è in corso o meno una gravidanza

  • marika
    dicembre 18, 2014

    Salve,ho partorito 4 mesi fa e anche se allatto il ciclo mi è subito tornato ma un mese si e uno no è normale?grazie

    • Elena, Mamma (Biologa, Responsabile Periodo Fertile (Vicenza))
      Mamma di Veronica (9 anni) Francesco (6 anni)
      dicembre 18, 2014

      Ciao Marika,
      si può essere normalissimo, ovvio che se ci sono stati rapporti a rischio meglio fare un test per sicurezza!

  • Marta
    novembre 30, 2014

    Salve, ho 19 anni e ho sempre avuto un ciclo abbastanza regolare ed abbondante, ma da 3 mesi a questa parte ha ritardato anche per 10 giorni. L’ultimo ciclo mi è venuto il 24/10 ed ad oggi, 30/11 ancora nulla. Aggiungo che non ho una vita sessuale attiva e che é impossibile che sia incinta.
    sinceramente sono un po’preoccupata e non so che pensare… grazie in anticipo per l’attenzione

    • Elena, Mamma (Biologa, Responsabile Periodo Fertile (Vicenza))
      Mamma di Veronica (9 anni) Francesco (6 anni)
      dicembre 1, 2014

      Ciao Marta, cicli irregolari possono capitare per stress, cambiamenti di abitudini, cambiamenti nell’alimentazione…

1 4 5 6