FattoreMamma Network


Amenorrea: il ciclo salta ma non sei incinta

Quando un ciclo mestruale salta, una donna è normalmente preoccupata. La mancanza di ciclo si chiama amenorrea e, oltre alla gravidanza, può essere causata da vari motivi, più o meno gravi.

In queste poche righe volevo indirizzare le donne e ragazze che spesso vanno in panico per aver saltato un ciclo mestruale: innanzi tutto non bisogna spaventarsi e poi si deve consultare un ginecologo per trovare le cause. Non bisogna mai fare autodiagnosi anche se sapere le possibili cause di mancanza del ciclo può essere utile.

Se il ciclo è appena iniziato e siamo alle prime esperienze con particolarità della donne, che sia irregolare è normale. In un po’ di tempo si stabilizza e non dovrebbe saltare più.

Lo stile di vita può influire fortemente sul ciclo mestruale: grandi stress (come il cambio del lavoro), forti diete con grandi perdite o acquisto di peso possono influire sul ciclo mestruale. La malnutrizione e la mancanza di una adeguata quantità di grasso corporeo sono causa di mancanza del ciclo.

Con malnutrizione non si intende solo la mancanza di cibo come avviene in poveri paese, ad esempio dell’Africa. Anche nella nostra società si può essere malnutriti, come dimostrano i tanti problemi alimentari spesso presenti nei giovani.

Periodi di intenso esercizio fisico, magari legati ad attività agonistiche impegnative, possono causare la mancanza di ciclo mestruale. E’ noto che atlete olimpioniche e non possono non aver il ciclo. Attenzione però: questa “esagerata” forma fisica, se denatura la normale routine della donna, non è detto che sia poi così salutare.

Importanti malattie con cure intensive possono causare la perdita del ciclo per un periodo, ma in questo caso il medico che vi segue deve essere in grado di darvi informazioni adeguate.

Disordini ormonali che influiscono sul normale andamento degli ormoni femminili (e che determinano l’ovulazione e la mestruazione) possono rendere irregolare il flusso o farlo scomparire. Anche in questo caso deve essere un ginecologo che prescrive degli esami appositi per verificare la situazione ed eventualmente intraprendere una cura per ristabilire il quadro ormonale corretto.

Per ultimo, e forse da valutare con attenzione, i disordini emotivi o psicologici, se intensi, possono modificare il normale ciclo mestruale.

Ti potrebbero interessare anche:

La mancanza del ciclo mestruale  per almeno 6 mesi viene definita amenorrea secondaria. E quando si...
Capita molto spesso di ricevere domande sul motivo della scomparsa improvvisa del ciclo mestruale,...
Chi pratica sport a livello agonistico o che comunque si sottopone ad allenamenti intensivi, ha maggiori...
Il peso di una donna ha un effetto molto importante sulla regolazione e sul rilascio delle gonadotropine....
Se il ciclo non arriva, ritarda di qualche giorno o una settimana o di più, non è detto che sia in...



Non potendo leggere tutti i commenti, se hai bisogno di un consiglio (che non sia lettura analisi o consulenza su farmaci), puoi scrivermi a elena@periodofertile.it.

141 Commenti

  • Lucrezia
    aprile 19, 2014

    Salve,
    Volevo chiedere gentilmente un suo parere perché sono abbastanza preoccupata. Ho cicli di 30/35 gg, l’ultimo che ho avuto è stato il 12 marzo. Il 16 aprile ho iniziato ad avere dello spotting marrone e talvolta rosso vivo, con annessi forti dolori durante la giornata.
    Due settimane fa ho cambiato lavoro e sono emotivamente instabile, in più da quando ho smesso la pillola (giugno 2013) ho preso per alcuni mesi integratori di progesterone, che da 2 mesi ho smesso. Uso il preservativo sempre.
    Posso stare tranquilla e calcolo lo spotting in data del ciclo come ciclo vero e proprio o devo preoccuparmi?
    La ringrazio anticipatamente per la cortese attenzione

    • Elena, Mamma (Admin Periodo Fertile (Vicenza))
      Mamma di Veronica (8 anni) Francesco (5 anni)
      aprile 19, 2014

      Ciao Lucrezia
      per toglierti ogni dubbio fai un test anche se non dovrebbero esserci rischi di gravidanza. Na almeno ti togli il pensiero Lo stress può facilmente bloccare o ritardare l’ovulazione e di conseguenza tarda anche il ciclo mestruale

  • Anna
    aprile 9, 2014

    Ciao, sono una ragazza di 17 anni e peso 60 kg per 1.64. Premetto che ho perso otto chili poco tempo fa e che durante l’ultima estate avevo mangiato poco e male…Però da settembre ho riacquistato tre chili…e tutto si alterna con periodi in cui seguo la dieta che mi ha fatto la nutrizionista e altri in cui non la seguo e mangio meno e male. Così è dall’inizio di febbraio che non mi viene il ciclo e non ne capisco davvero i motivi! Mia madre pensa che sto andando verso l’anoressia ma io le dico sempre che non è possibile perché il mio peso è persino uno o due chili in più di quello che dovrebbe essere. Inoltre spesso sono molto nervosa e a volte anche stanca…devo dire che questo è anche stato un periodo pieno di cambiamenti!Purtroppo a volte mi sento in colpa quando mangio e divento più nervosa! Ora il mio sogno è quello di riperdere quei tre chili di troppo e di ritornare con l’aria serena che avevo la scorsa estate…infatti non mangiare mi faceva stare bene e io non ero quasi mai nervosa, anzi avevo un carattere dolce. Ah, stavo per dimenticarmi di dirti che ultimamente vado in palestra circa 3 volte alla settimana solo che l’istruttore si è sbagliato e non mi ha detto che dovevo cambiare il programma, infatti ho fatto per tre mesi quello che avrei dovuto fare per due mesi!! Detto ciò spero davvero che tu possa darmi una mano e ti ringrazio in anticipo per l’aiuto.

    • Elena, Mamma (Admin Periodo Fertile (Vicenza))
      Mamma di Veronica (8 anni) Francesco (5 anni)
      aprile 9, 2014

      Cara Anna
      un modo sicuramente efficace per stare bene nel corpo e nell’anima è non solo fare una moderata attività fisica ( che può anche essere mezzora di passeggiata veloce al giorno ad esempio), ma anche seguendo una corretta alimentazione. Che deve comporsi di pasti regolari e bilanciati come immagino lo sia la dieta che ti ha prescritto la nutrizionista. Seguirla in modo costante aiuta a regolarizzare il peso e di conseguenza ti permetterà di stare più serena.
      Gli ormoni che regolano il ciclo mestruale sono influenzati da come mangiamo e da quanta attività fisica facciamo. Anche stress può ritardare o bloccare l’ovulaizone. Come vedi ci sono tanti motivi per cui le mestruazioni non arrivano. se non dovessero ripresentarsi per un altro mese meglio fare una visita ginecologica e una ecografia di controllo.

  • dora
    aprile 9, 2014

    buongiorno, ho bisogno di un chiarimento in quanto sono molto agitata.
    ho 24 anni, il mese scorso (marzo)ho avuto il ciclo con una settimana di ritardo, molto denso e scarso, preceduto qualche giorno prima da forte fitta ad ovaio sinistro e perdite acquose appena prima dell’arrivo. dalla fine di questo presunto ciclo ad ora ho sempre avuto tensione al seno, ed il ciclo questa volta non è proprio arrivato. ho fatto in questo arco di tempo due test, entrambi negativi, le possibilità che io fossi rimasta incinta erano effettivamente molto blande.
    l’appuntamento con la ginecologa è tra 10 giorni, ma non ne posso più di stare così.
    premetto che da due mesi circa ho quasi del tutto abolito la carne dalla mia dieta.
    grazie per l’aiuto!

    • Elena, Mamma (Admin Periodo Fertile (Vicenza))
      Mamma di Veronica (8 anni) Francesco (5 anni)
      aprile 9, 2014

      Salve Dora,
      un cambiamento di alimentazione, il cambio di stagione. lo stress, può causare scompensi ormonali e quindi irregolarità nel ciclo mestruale.
      L’unico modo per capire se c’è qualche motivo particolare per cui le mestruazioni non si sono presentate è attraverso una ecografia di controllo. quando hai avuto l’ultima mestruazione a marzo?

      • dora
        aprile 9, 2014

        Grazie per la celere risposta!
        l’ultimo ciclo si è verificato il 6 marzo (ovviamente parliamo di quello denso e di breve durata)

        • Elena, Mamma (Admin Periodo Fertile (Vicenza))
          Mamma di Veronica (8 anni) Francesco (5 anni)
          aprile 9, 2014

          delle volte si possono avere mestruaizoni anomale quando ad esempio non seguono una vera ovulaizone. in questi casi si tratta di perdite da calo ormonale .
          altre volte si hanno pseudo mestruazioni in caso di gravidanza. Però se hai fatto un test verso fine marzo ed era negativo, dovresti aver escluso questa ipotesi. Quando hai fatto i test di preciso?

          • dora
            aprile 9, 2014

            il primo il 6 marzo al verificarsi del ciclo anomalo già di per se in ritardo, il secondo il 18 marzo.
            l’ultimo ciclo regolare è stato il 1 febbraio

            • Elena, Mamma (Admin Periodo Fertile (Vicenza))
              Mamma di Veronica (8 anni) Francesco (5 anni)
              aprile 9, 2014

              Ciao Dora ipotizziamo anche che quelle perdite siano state da impianto , un test fatto dopo una settimana ( e quindi intorno al 13) dovrebbe essere stato affidabile ancora di più se lo hai fatto il 18. Se proprio vuoi toglierti ogni minimo dubbio o fai un altro test o fai un dosaggio delle beta hcg nel sangue

              • dora
                aprile 9, 2014

                cara elena,
                ho preso un appuntamento lampo per un’ecografia dalla ginecologa per questo pomeriggio,
                speriamo bene, ti tengo aggiornata

  • ele
    aprile 8, 2014

    Buongiorno :), io ho 18 anno e mi è ritardato il ciclo di undici giorni, ho fatto il test ieri e risulta negativo, ma ancora niente neanche delle piccole perdite ho solo um po’ di mal stomaco come se no stessero per venire, ma non vengono, ora Che devo fare? Mi posso fidare del test o può capitare ank Xk sn un po’ stressata ? Sono un po’ preoccupata, grazie um anticipo

    • Elena, Mamma (Admin Periodo Fertile (Vicenza))
      Mamma di Veronica (8 anni) Francesco (5 anni)
      aprile 8, 2014

      ciao
      visto che il test è stato fatto con 11 giorni di ritardo e se di solito sei regolare, il test dovrebbe essere affidabile
      sarà un ritardo dovuto al cambio di stagione o allo stress. se non dovessero arrivarti nelle prossime settimane fai un controllo

      • ele
        aprile 8, 2014

        Grazie mille

  • Dori
    aprile 4, 2014

    Buongiorno, ho 36 anni e da qualche mese (ottobre 2013)ho il ciclo ogni 29/35 giorni (durata ciclo più di 10 gg con perdite che durano anche una settimana) a parte l’ultima mestruazione che ho avuto il 21/2 dopo 18 gg dalla penultima (3/2). Lo scorso anno (da luglio a settembre 2013) ho avuto il ciclo ogni 23 gg circa. Sono sempre stata regolarissima, ho avuto due gravidanze (ultimo parto febbraio 2012). Ho fatto un controllo ginecologico a gennaio e mi è stata prescritta un’ecografia pelvica PV da fare con calma vso maggio/giugno. Non penso di essere incinta. Potrebbe trattarsi di menopausa precoce? Che tipo di controlli sarebbe meglio fare? Sono molto preoccupata.la ringrazio in anticipo

    • Elena, Mamma (Admin Periodo Fertile (Vicenza))
      Mamma di Veronica (8 anni) Francesco (5 anni)
      aprile 4, 2014

      potrebbe anche trattarsi di qualche scompenso ormonale oppure potrebbe essere presente qualche ciste ovarica che si va a valutare con l’ecografia. I dosaggi ormonali te li può prescrivere anche il tuo medico di base

    • Mony
      aprile 4, 2014

      Ciao,

      da un anno provo ad avere il secondo bimbo, ma senza risultati. ho fatto un’eco transvaginale emi hanno trovato un polipetto sul fondo dell’utero. Alcuni dicono che non incide altri dicono di rimuoverlo perché potrebbe essere lui a fare da tappo.
      Non so che pesci prendere, comunque Dori fai anche questo controllo, potrebbe essere rivelatore come per me.
      In bocca al lupo.

  • dany
    aprile 4, 2014

    Salve le scrivo perché sono preoccupata ho avuto l’ultimo ciclo il 5marzo ma contemporaneamente febbre altissima per una settimana ed influenza per l’intero mese quindi ho assunto vari medicinali in più ho perso 5 kg io sono alta 1,55 e peso ora 45kg ieri ho fatto il test ed e risultato negativo ho sempre avuto il ciclo ogni 25 giorni ma scarso.la ringrazio in anticipo.

    • Elena, Mamma (Admin Periodo Fertile (Vicenza))
      Mamma di Veronica (8 anni) Francesco (5 anni)
      aprile 4, 2014

      l’aver assunto farmaci e avendo avuto uno stress fisico , tutto ciò può aver ritardato o bloccato l’ovulazione.

  • Valeria
    aprile 3, 2014

    Buongiorno! Le scrivo per esporle il mio problema che mi causa ormai non poche preoccupazioni: ho 19 anni, sto per compierne 20 ed è quasi un anno che non ho le mestruazioni (l’ultima risale al 23 maggio), sono stata da due ginecologi, uno mi ha prescritto l’inofert, ma non ha risolto il problema, l’altro mi ha prescritto il dostinex (da assumere due volte a settimana, una pastiglia per volta) senza però prescrivermi esami, e nonostante abbia ormai terminato la seconda confezione da 8 pastiglie il ciclo ancora non è arrivato. Durante le visite non è stato trovato niente di anomalo, non ho problemi di peso, non pratico molta attività fisica. Cosa potrebbe essere? Io sono abbastanza preoccupata e non so come gestire o valutare la situazione. La ringrazio in anticipo

    • Elena, Mamma (Admin Periodo Fertile (Vicenza))
      Mamma di Veronica (8 anni) Francesco (5 anni)
      aprile 4, 2014

      Ciao valeria, potresti fare alcuni controlli ormonali ( dosaggi) ma dovrebbe prescriverteli un medico. prova eventualmente con il tuo medico di base se non hai un ginecologo fisso, i controlli ormonali devono comprendere anche gli esami tiroidei),

  • Veronica
    marzo 29, 2014

    Salve io sono una ragazza di 23 anni che sei mesi fa ho scoperto di avere le ovaie policistiche il mio ginecolo mi ha dato la cura e ora le cisti ovariche sono scoppiate..solo che mi ha cambiato la pillola e praticamente o avuto rapporti con il mio ragazzo il 19 di marzo pensavo mi fisse arrivato il ciclo ed era un farso allarme il gg dopo per qualche ora ho avuto delle perdite e il ciclo fino oggi non mi è arrivato cosa potrebbe essere?!?

  • debby
    marzo 26, 2014

    il mese di dicembre e gennaio mi sono venute due volte poi i primi di febbraio e a marzo niente…ho fatto il test di gravidanza con prelievo de sangue ma è negativo cosa può essere ? ho solo 44 anni penso che la menopausa sia prematura….

    • Elena, Mamma (Admin Periodo Fertile (Vicenza))
      Mamma di Veronica (8 anni) Francesco (5 anni)
      marzo 27, 2014

      Salve, se è tanto che non fai un controllo ginecologico meglio farlo. potresti non aver ovulato solo quel mese ma se l’assenza continua è meglio controllare

  • Roberta87
    marzo 26, 2014

    Ciao, volevo chiederti delle delucidazioni: ormai è quasi un anno che io e mio marito stiamo cercando una gravidanza ma al momento ancora nulla………
    C’è un modo per sapere i giorni in cui ovulo? premetto che non ho il ciclo regolare e che prendo il dufaston da circa 6 anni………..
    Se continuo a non rimanere in cinta ci sono esami specifici da fare?
    Ti ringrazio tanto della tua disponibilità.

  • anna
    marzo 22, 2014

    Ciao, io ho 41anni spero che riuscite ad aiutarmi…questo mese non mi sono arrivate, i sintomi sono stati quelli di sempre:male al seno, e un po alle ovaie.cosa vuldire?

    • Elena, Mamma (Admin Periodo Fertile (Vicenza))
      Mamma di Veronica (8 anni) Francesco (5 anni)
      marzo 23, 2014

      Se non è in corso unq gravidanza può essere che non hai ovulato o hai ovulato tardi. se si ripete meglio fare un controllo ginecologico

  • Elide
    marzo 19, 2014

    Ciao, sono più di due mesi che non ho il ciclo mestruale. Il mio ciclo è stato sempre preciso e quindi sono un pó preoccupata. Il mese di dicembre mi sono sottoposta ad una cura di antibiotici molto pesanti, magari sono state le medicine a causarmi l’assenza di ciclo. Il mio peso é stabile, sino 160 e peso 45kg, avvolte soffro di anemia, ma la tengo sempre sotto controllo assumendo acido folico. Possono essere queste le cause?

    • Elena, Mamma (Admin Periodo Fertile (Vicenza))
      Mamma di Veronica (8 anni) Francesco (5 anni)
      marzo 19, 2014

      Ciao Elide
      uno stress fisico può causare l’assenza del ciclo così come l’eccessiva magrezza. serve comunque un consulto ginecologico per monitorare la sirtuaizone

  • Luana
    febbraio 22, 2014

    Nn mi sono arrivate sto mese son preoccupata

  • lulu90
    febbraio 7, 2014

    ciao ho l’ultimo ciclo il 30 dicembre poi da li ho avuto solamente rapporti completi e non protetti perché cerchiamo un bambino … dopo i giorni dell’ovulazione ho avuto dolori basso ventre e capezzoli sensibili avvolte più avvolte meno … premetto che ho un ciclo di circa 35 giorni .. il 3 febbraio ho avuto piccole perdite rosa cosi vai per 2 giorni poi il 3 giorno più rosso vivo ma sempre pochissimo poi da li sempre piccole perdite più o meno chiare oggi tendenti al marroncino e quasi svanite ho fatto il test questa mattina e negativo .. posso essere lo stesso incinta ? o ci sono altri problemi ???? grazie per una risp saluti…

  • monica
    gennaio 30, 2014

    Buon giorno sono Monica,
    l’ultimo ciclo è venuto attorno il 18 dicembre scorso e attualmente nel mese di gennaio devono
    ancora arrivarmi quindi ho un ritardo di più di 10 gg.
    Premetto che in questi due ultimi mesi ho vissuto un gran stress e uno schok emotivo importante; però è anche vero che ho avuto parecchi rapporti con il marito (non completi ma
    con il coito interrotto).
    E’ più probabile che il ritardo sia dovuto dallo stress o c’è il rischio di una gravidanza usando
    il coito interrotto?Specifico che i rapporti sono avvenuti nell’arco di 20/24 ore l’uno dell’altro non prima).
    Grazie e saluti!

    • Elena, Mamma (Admin Periodo Fertile (Vicenza))
      Mamma di Veronica (8 anni) Francesco (5 anni)
      gennaio 30, 2014

      ciao Monica, lo stress può far ritardare o saltare l’ovulazione . a questo punto visto il ritardo meglio fare un test di gravidanza per chiarire ogni dubbio

  • Angy
    gennaio 29, 2014

    Ciao Noemi…sono confusa..ho smesso la pillola ad agosto dopo 7 anni dopo vari alti e bassi il ciclo si era stabilizzato..mi sono venute il 29 novembre poi il 28 dicembre anche se non era un vero e proprio ciclo..sto cercando di restare incinta e ho fatto i test per l ovulazione che ho avuto il 13/14 gennaio..ad oggi niente ciclo e il test è negativo..mi puoi aiutare?grazie

    • Elena, Mamma (Admin Periodo Fertile (Vicenza))
      Mamma di Veronica (8 anni) Francesco (5 anni)
      gennaio 29, 2014

      Ciao Angela
      hai avuto test positivo ovulazione il 13 e il 14 ?
      se si potresti aver ovulato anche il 15.
      le mestruazioni dovrebbero arrivare dagli 11 ai 16 giorni dopo l’ovulazione..
      quindi se non arrivano entro il 31 gennaio , il 1 febbraio ripeti il test (la mattina appena alzata)

  • noemi..
    gennaio 27, 2014

    Ciao… sono Noemi…. io volevo se possibile delle certezze..e spiegazioni… l ultimo ciclo mi e’ venuto il 29 novembre.. e oggi ancora nn mi sono venuti.. ho fatto alcuni test.. ma risultano negativi… sono quasi 2 meai senza
    ciclo..eppure ho avuti i miei dolori… cosa mi succede… sono comuncue in ovulazione….

    • Elena, Mamma (Admin Periodo Fertile (Vicenza))
      Mamma di Veronica (8 anni) Francesco (5 anni)
      gennaio 27, 2014

      Ciao Noemi,
      è meglio fare un controllo ginecologico, quando non arrivano le mestruaizoni e sei sicura di non essere incinta, significa che non stai ovulando per qualche motivo ed è meglio fare un controllo se è tanto che non lo fai.